Come scegliere una cucina Ikea per una casa moderna, i modelli scelti dal catalogo

Scopriamo insieme alcune proposte di prodotti e idee dal catalogo di cucine Ikea per arredare una casa moderna. Vi daremo anche alcuni consigli di base per aiutarvi nella scelta ed infine le nostre opinioni.

Cucine garantite 25 anni

Ikea è stata fondata nel 1943 e si è lanciata nel mercato delle cucine nel 1968.

La forza di Ikea è nell’offrire alle sue cucine  delle garanzie molto vantaggiose:

Le cucine Ikea contengono tutti gli elementi essenziali di una cucina, ad eccezione degli accessori idraulici ed elettrici.



Ma è sempre sufficiente, dopo il montaggio, acquistare l’ attrezzatura mancante e fare le piccole regolazioni necessarie per garantire che la cucina sia pienamente funzionante.

Ikea mette a disposizione anche cassetti, armadi, piani di lavoro, lavandini, rubinetti, frontali, ecc…

Se necessario, è possibile acquistare anche frigoriferi da incasso, lavastoviglie, piani cottura e forni a microonde, ecc.

In breve, Ikea è in grado di adattare i suoi moderni e sofisticati modelli di cucine pre-progettati alle esigenze dei clienti a patto di  specificare le misure necessarie.

Configurazione online

Il sito web di Ikea offre uno strumento virtuale per visualizzare in anteprima la vostra cucina. Si chiama servizio di consulenza cucine Online.




Ikea ha infatti sviluppato sul suo sito ufficiale un software 3D che vi permette di creare e personalizzare in poche ore la cucina dei vostri sogni a partire dai modelli di base dei designer Ikea.

Una volta terminata la configurazione online il cliente semplicemente emette l’ ordine per la cucina che gli verrà consegnata  il più presto possibile.

Il cliente è comunque responsabile di prendere correttamente tutte le misure della cucina, seguendo le note esplicative sul sito web.

E’ anche possibile fissare un appuntamento virtuale con un consulente Ikea della la durata di un’ora: sarete conessi in videoconferenza e vi aiuterà nel configuratore.

Ikea propone la consegna e tre opzioni per l’ installazione:




  • “fai da te” (così senza costi!), l’assemblerete direttamente voi o tramite un professionista di vostra fiducia NON Ikea.
  • “facciamo insieme” (gli installatori Ikea fanno la maggior parte del lavoro e il cliente determina ciò che può installare da solo
  • “Lasciaci fare” (montaggio completo a cura del personale e post vendita Ikea).

In media occorrono da 4 a 6 settimane per la consegna.

Si prega di notare che è possibile comunque portare direttamente dal negozio a casa vostra i vostri articoli da cucina, se lo si desidera e se siete attrezzati per riuscire a portarli!

Facili  da montare e trasportare

Le cucine Ikea non sono affatto complicate da allestire e l’ acquirente può farlo a casa propria seguendo le istruzioni fornite gratuitamente da Ikea sul suo sito web.

Inoltre, il fatto che siano rimovibili e facilmente trasportabili è un vantaggio importante per le persone che si spostano regolarmente e cambiano casa o città per lavoro.

Muovendosi da un punto all’ altro, possono facilmente smontare la loro cucina e portarla con sé a casa loro.




Cucine Ikea, un ottimo rapporto qualità/prezzo

Molti clienti che hanno testato le cucine Ikea e tanti tecnici specializzati nel montaggio di cucine concordano nell’affermazione che Ikea offra un buon rapporto prezzo-prestazioni. I kit da cucina Ikea costano in media meno dei loro omologhi di altri produttori.

Inoltre, a parità di prezzo, la qualità degli accessori e dei materiali è in media migliore di quella offerta dai concorrenti low cost.

I prezzi medi  – agevolazioni e pagamenti

Il costo di una cucina venduta da Ikea, esclusi gli elettrodomestici, l’installazione e la consegna, può variare tra i 500 euro per i modelli di base  ai circa 1500 euro per le soluzioni più complete.

Ci vuole comunque un budget medio di 5.000 euro, tutto compreso, per avere una cucina Ikea completa e moderna a casa propria.

E anche quando non tutti i fondi sono disponibili, Ikea offre ai propri clienti un prestito a breve termine in modo che possano avere la loro cucina senza problemi.




Il marchio offre anche servizi aggiuntivi a un buon prezzo, come la consegna espressa, l’assemblaggio, la manutenzione, ecc.

I limiti di una cucina Ikea.

Ed ora passiamo in rassegna anche i punti di debolezza per darvi veramente una visione completa ed imparziale.

Gestione delle misure

Gli installatori di cucine ed i clienti spesso si lamentano di trovarsi, al momento della consegna del materiale, con mobile le cui dimensioni non corrispondono a quelle del loro spazio cucina.

Ciò richiede un ulteriore lavoro di taglio e a volte richiede nuovi costi, soprattutto se è necessario far venire uno specialista per il lavoro di regolazione. Tuttavia, questo inconveniente può essere facilmente gestito se si prende il tempo di misurare accuratamente e progettare la cucina ideale con il software di Ikea e se si usufruisce della consulenza online.

Allacciamenti con le reti del gas, idrauliche ed elettriche

Spesso i cliente delle cucine Ikea deplorano inoltre l’assenza di “scatole” per le condutture del gas, dell’elettricità e dell’acqua.




In generale, i modelli”all-in-one” di cucine dovrebbero avere queste strutture per facilitarne l’ installazione.

Come nel caso delle misure, per rimediare a questa lacuna vengono impiegate soluzioni alternative, ma richiedono più tempo per allestire la cucina.

Nella maggior parte dei casi, è consigliato chiamare un professionista per svolgere questo tipo di lavoro.

La compatibilità con gli elettrodomestici

Le vecchie cucine Ikea erano compatibili con tutti i modelli di elettrodomestici. Ma ormai da tempo con i nuovi modelli è diventato più difficile adattare apparecchi da incasso le cui dimensioni non corrispondono esattamente a quelle vendute da Ikea.

Si tratta ovviamente di una politica di marketing volta a incoraggiare i consumatori ad acquistare i prodotti Ikea.




Ma i gusti e le preferenze differiscono nel settore degli elettrodomestici, e Ikea non sempre riesce a soddisfare i clienti su questo punto.

Certi clienti sostengono addirittura che gli elettrodomestici Ikea non sono di qualità superiore e che è più vantaggioso acquistarli da un altro fornitore.

Il catalogo di cucine per l’Italia

Fatte queste premesse sul processo di acquisto e di confiurazione passiamo ora in rassegna alcuni modelli disponibili per l’Italia.

Il brand di arredamento svedese comprende una vasta selezione di cucine perfette per arredare la casa in stile moderno, concentrate almeno sul catalogo italiano Ikea online in una unica famiglia.

Cucine ikea moderne

Cucine ikea moderne: ikea casa, tante idee e suggerimenti




IKEA ha infatti cambiato l’offerta sulle cucine  dal 2014 e questo tratto è visibile visionando il sito dell’azienda svedese, Ikea.it.

Dalla ‘vecchia’ possibilità di scegliere tra diversi modelli di cucina componibile, si è infatti passati ad un’unica soluzione, che può essere declinata in vari modo. Si tratta di METOD, il sistema di cucina completamente modulabile, novità del 2104.

Gli altri modelli di cucina non sono scomparsi e possono essere acquistati nei punti vendita IKEA, ma METOD rimane l’unica soluzione visibile dal portale.

Scopriamo assieme di cosa si tratta, in quanto la combinazione dei suoi moduli può dare vita a piacevoli sistemi di cucina dedicati alla casa moderna.

Cucine Ikea Metod

METOD presenta, innanzitutto, una linea estremamente pulita e minimale, definita da una forma del mobilio geometrica e da angoli squdrati.




Se questi elementi non bastassero a definirla una cucina adatta alle case moderne, si deve aggiungere la forma dei pomelli, la quale si presenta metallica e lineare.

Leggi ancheCome arredare una cucina: idee e suggerimenti pratici

METOD può essere personalizzata in molti modi. Dalla scelta dei diversi tipi di mobile contenitore, la vera struttura della cucina, fino al top e alle rifiniture.

Va da sé che la definizione di tutto ciò che circonda METOD è a gusto degli abitanti, per cui la cucina strutturata nella parte bassa potrebbe accompagnarsi a vetrinette o mensole di tutt’altro stile e genere.

IKEA lascia quindi tante porte aperte alla fantasia e alla creatività dei consumatori, proponendo un sistema in grado di arredare con gusto gli spazi piccoli così come di dare vita a cucine dalle dimensioni importanti.




Le caratteristiche:

  • METOD può, infatti essere accompagnata da un’isola centrale o laterale, nel caso si debbano salvaguardare spazi o vi sia la possibilità di introdurre un bell’elemento centrale.
  • Per quanto riguarda le rifiniture, METOD spazia dalle tinte naturali fino alle laccature più audaci, dove il rosso e il bianco diventano protagonisti. Questa è probabilmente la soluzione di cucina che meglio si abbina ad una casa moderna: lineare, minimale e laccata nella sua finitura.
  • Gli elettrodomestici ad incasso proposti da IKEA si adattano alla perfezione a questo sistema di cucina moderna. Anche nelle versioni precedenti, frigoriferi, forni e lavastoviglie ‘tendevano’ ad assumere un’estetica moderna, una caratteristica che ben si associa con lo stile METOD.
  • Per quanto riguarda il decoro e la suddivisione degli spazi interni, METOD offre tante possibilità, le quali si rivelano funzionali ad un uso pratico.
  • I cassetti, così come le mensole, presentano la possibilità di essere suddivisi in scomparti o in spazi dedicati all’alloggio delle stoviglie.
  • Al contempo, lo stile minimale dell’insieme permette l’aggiunta di scolapiatti, mensole ikea e pali metallici, i quali si abbinano con grazia e possono rappresentare un buon punto di partenza per ‘variare’ lo stile, rendendo la cucina moderna forse più personalizzata.

Dalla cucina rossa laccata alla cucina essenziale bianca e nera, eccovi quindi le proposte di cucine IKEA Metod per un’abitazione moderna.

Le migliori cucine Ikea per una casa moderna

CUCINA METOD/VEDDINGE

Cucine Ikea Metod Vegginge

Cucine nuovo Ikea: modello Metod Vegginge

Questa cucina ha un sistema flessibile con caratteristiche che permettono di creare una soluzione su misura per le proprie esigenze.

Dedicata alle famiglie con i bambini, è una cucina dalle linee semplici e pulite con un’isola centrale e una serie di accorgimenti per i più piccoli:

  • sgabelli per raggiungere comodamente il piano di lavoro
  • cassetti dell’isola che possono essere usati anche dai bambini.

CUCINA METOD/BODBYN

 




cucina-ikea-3

Cucine Ikea: METOD/BODBYN

Una cucina dallo stile provenzale con una combinazione perfetta di cassetti.

Ante e piccoli dettagli permettono di creare uno stile provenzale e shabby chic con elettrodomestici integrati che offrono la comodità della modernità ma non vanno ad intaccare lo stile rustico.

CUCINA METOD/VEDDINGE/BROKHULT

 

cucina-ikea-5

Cucine Ikea: METOD/VEDDINGE/BROKULT




La cucina METOD/VEDDINGE/BROKULT è una cucina multifunzionale a basso costo, con alcuni mobili base e un’isola centrale che si trasforma in piano di lavoro e in tavolo, all’occorrenza.

Una bella cucina alternativa che lascia da parte i pensili e sceglie invece degli elementi freestanding che la rendono quasi una zona living.

CUCINA METOD/RINGHULT/HERRESTAD

 

cucina-ikea-6

Cucine Ikea: METOD/RINGHULT/HERRESTAD

Rossa e piccante, questa cucina non passa di certo inosservata.




Curata in ogni minimo dettaglio, è una cucina dal taglio classico che grazie al colore e alle finiture diventa immediatamente particolare e adatta alla casa dal sapore moderno.

CUCINA METOD/NODSTA

 

cucina-ikea-7

Un design lineare e semplice conferisce a questa cucina una leggerezza e una luminosità che ben si adattano a un’abitazione moderna.

Ogni cosa è al suo posto, razionale e ben organizzata. Gli elettrodomestici sono strategicamente nascosti dai pannelli per offrire un’estetica pura.




CUCINA METOD/RINGHULT

 

cucina-ikea-8

Il bianco e il nero sono i protagonisti di questa cucina con cassetti frontali e pannelli laterali che nascondono gli elettrodomestici a favore di una simmetria perfetta.

CUCINA METOD/TINGSRYD

 

cucina-ikea-9




Grazie al perfetto abbinamento fra rivestimenti in legno e dettagli di metallo, questa cucina rappresenta l’unione fra la modernità e il desiderio di semplicità, offrendo un risultato estremamente accogliente e pulito.

CUCINA METOD/GRYTNÄS

cucina-ikea-10

Cucine Ikea: METOD/GRYTNÄS

Luminosa e classica, ecco una cucina che combina con successo il passato e il presente.

Le ante a vetro donano luce e leggerezza all’ambiente e sfruttando ogni angolo della stanza. Per nostalgici che amano la modernità.

CUCINA METOD/TINGSRYD/JÄRSTA

cucina-ikea1

Cucine Ikea: METOD/TINGSRYD/JÄRSTA




Infine, una cucina particolarmente sfacciata con forti contrasti: il nero e il giallo dei pensili laccati si abbinano alla perfezione, creando un look ultra moderno che non stanca lo sguardo e che fa venire voglia di vivere questa cucina.

Cucine Ikea: le novità

Ogni stagione Ikea lancia una o più proposte di cucine. Si tratta di soluzioni che possono essere combinate con elementi già presenti in catalogo, ma anche di proposte realizzate ex novo, fresche fresche e abili nel rispecchiare le maggiori tendenze di stagione.

Quali sono per le cucine Ikea le maggiori novità da considerare?

E’ importante notare che Ikea impiega una base e propone di diversificare i materiali e soprattuto le ante e i piani di lavoro per generare ambienti diversi.

  • Si tratta di una soluzione intelligente e soprattutto modulare e nel sito Ikea è possibile visionare delle composizioni molto interessanti, dove il punto di partenza è lo stesso, ma cambiano le ante e quindi gli effetti finali di rivestimento.
veddinge

Cucine Ikea 2016: la linea veddinge




Ante Veddinge

Possiamo iniziare a scoprire le novità cucine Ikea partendo dalle ante Veddinge:

  • elementi realizzati in grigio perla,
  • in linea con i maggiori trend del momento.

hyttan
Considerando che il gusto ‘total wood‘ sta conquistando un po’ tutti, anche Ikea ha scelto di fare la sua proposta in merito.

Alla struttura basica la cucina associa infatti l’impiego delle ante Hyttan:

  •  sistemi lignei che mantengono una venatura naturale
  •  impiegati in abbondanza sanno realmente dare vita ad una cucina moderna, ma calda e accogliente sotto ogni punto di vista.
flasterbo

Novità Cucine Ikea 2016: lo scaffale flasterbo

Falsterbo

Per quanto riguarda le novità  delle cucine Ikea è interessante notare che il brand svedese ha scelto di annoverare una nuova serie di ante e di sistemi sospesi.




Se combinati nel modo giusto possono dare vita ad una cucina in puro stile industrial.

Si tratta della novità di stagione Falsterbo:

  •  uno scaffale a parete molto importante,
  • metallico e tubolare,
  • può essere impiegato per definire le sezioni aeree della cucina al posto delle classiche mensole o sezioni contenitive.

Lo stesso sistema viene proposto con un sistema di ante che si chiama Thoramn:

  • realizzato in legno chiaro e naturale.
  •  la combinazione fra legno e metallo scuro sa dare vita a sistemi decisamente interessanti
  • adatto ai loft moderni così come al rinnovo delle strutture esistenti.
torhamn

Sistema di ante in legno chiaro modulare torhamn

Nel complesso, le novità Ikea cucine di inizio anno guardano alla:




  • modularità degli elementi
  • alla possibilità di generare spazi moderni e trendy ingegnandosi su strutture fisse.

Nulla vieta quindi di dare vita ad isole molto chic, ma anche di optare per tendenze cromatiche definite come il total grey.

  • Il tutto si accompagna con un’abbondante proposta di legno. Il materiale sembra proprio essere protagonista delle cucine dell’anno in corso.
  • Lo scopo è dare vita ad ambienti intimi e accoglienti
  •  non perdono rigore e non si propongono mai statici
  •  in continua evoluzione e al servizio dell’arte di abitare.

Come montare una cucina ikea: tutorial video

Eccovi un tutorial video che vi spiega tutto quello che dovete sapere.

Dovrei comprare una cucina Ikea o no? Il nostro parere

Le cucine Ikea sono realizzate in materiali di qualità e sono vendute ad un prezzo molto ragionevole. Sono quindi perfettamente adatte per tutti coloro che vogliono avere una bella cucina senza spendere troppo denaro.

Tuttavia, è davvero importante, per limitare il più possibile le delusioni, prendere bene le misure in fase di configurazione.




Se necessario, può essere interpellato uno specialista per aiutarvi nella pianificazione della cucina. Poi, il montaggio può essere eseguito da soli, ma per le rifiniture dovrete comunque sempre rivolgersi ad un esperto….

E’ meglio affidargli tutta l’ operazione per garantire che alla fine tutto vada a buon fine, se avete la disponibilità economica per farlo.

Infine, per risolvere il problema della compatibilità con gli elettrodomestici, ci sono 2 possibilità: o si può acquistare un kit da Ikea oppure si può richiedere un kit le cui dimensioni corrispondono a quelle degli elettrodomestici che avete già in casa.

Nota: i tecnici specializzati nell’installazione delle cucine consigliano spesso di controllare lo stato delle pareti prima di installare le cucine Ikea, perché richiedono un muro solido e in buone condizioni…

Per questo motivo le cucine Ikea vengono spesso installate in case nuove o ristrutturate. È raro vederle montate in vecchi edifici, perché la struttura di muri e reti (gas, elettricità, acqua) può essere molto difficile da adattare.




Ikea Foundation Italia

Per chiudere la panoramica su questo marchio vi segnaliamo anche la fondazione che promuove e supporta progetti a breve e lungo termine per offrire ai bambini di aree depresse in tutto il mondo le prospettive di una vita migliore.

Altre soluzioni Ikea

A proposito di Ikea, eccovi tutti gli altri approfondimenti per arredare la vostra casa:

Altri consigli di arredamento

Eccovi infine altri consigli sempre in tema di elettrodomestici e soluzioni di arredamento legate alla cucina:

Outbrain
{ 0 comments }

KIWANI DOLEAN

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.