Colori

Grigio perla, un pizzico di luccichio su un colore elegante e sobrio

Per superfici e elementi d'arredo, tessili, accessori e mobili per il giardino

Il colore grigio perla fa parte della palette elegante e neutra del grigio. Questo colore è di gran tendenza perché si abbina facilmente e  riscuote successo soprattutto nell’interior design. E’ una nuance delicata ma avvolgente che riesce a impreziosire superfici e elementi d’arredo, tessili, accessori e mobili per il giardino.

Il grigio è un colore che ci circonda, lo troviamo in tantissimi oggetti di design e di uso quotidiano perchè è una nuance rilassante che infonde serenità e tranquillità. Per questo è un colore molto utilizzato nel design e nel marketing.


Grigio perla il colore 

Il colore grigio chiaro perlato è composto di


  • 61.18% rosso,
  • 61.18% verde
  • 61.18% blu.

 

Il codice Rgb del grigio perla è 228, 229, 224.

Grigio perla nell'interior design
Grigio perla nell’interior design

Abbinamenti

Il colore si sposa a perfezione con i toni del bianco e del nero però si abbina anche ad altri colori dai pastello ai colori caldi.


  • Grigio e colori pastello: l’ accostamento con il rosa pastello, il verde menta, il giallo e il celeste rendono l’ambiente di stile scandinavo e minimal
  • Grigio e oro: unito a piccole dosi di color oro e adatto per impreziosire ambienti living
  • Con il bianco e il nero: per smorzare il nero e per arricchire il bianco
  • Con colori caldi: a contrasto con il rosso, il fucsia, l’ocra o l’arancione
  • Grigio e legno: il color grigio perla si abbina perfettamente al legno sia esso scuro o chiaro, anche il legno invecchiato effetto shabby chic
Esempio di pareti color grigio perla
Pareti grigio perla

Per le pareti 

Tinteggiare le pareti di grigio perla vuol dire dare un tocco di eleganza e buon gusto qualsiasi sia la stanza.

Il grigio offre sensazione di serenità quindi bene si presta anche a camere da letto o studi dove è necessaria la concentrazione.



Ecco qualche consiglio su come usare questo colore per le pareti

  • Pareti grigio perla e bianco.In una stanza tinteggiata di bianco o con tonalità neutre, il grigio perla è consigliato per realizzare delle pareti a contrasto
  • In una stanza tinteggiata di grigio perla si consiglia di accostare complementi d’arredo dalle tinte calde e solari come il rosso o il giallo ocra.
  • Un abbinamento richiesto per le pareti è  con il glicine: se il grigio è chiaro il glicine e scuro, quasi viola e viceversa.

Rivestimenti 

Sicuramente il grigio perla è uno dei colori più utilizzati per i rivestimenti sia di pareti sia di pavimenti.

Rivestimenti grigio perla
Adatto anche per i rivestimenti

Il colore si trova infatti con soluzione di continuità sia sui muri sia sui pavimenti realizzando così un involucro intrigante e sofisticato. Questi rivestimenti sono caratterizzati anche da particolari effetti materici offerti da particolari vernici e tecniche di spatolatura e velatura.

Sempre più trendy i rivestimenti con materiali tecnologici e resine particolari che offrono una sensazione di continuum tra pareti pavimenti e outdoor.

Grigio perla in arredamento 

Il colore si adatta ad ogni ambiente sia esso grande o piccolo, di stile contemporaneo o classico per l’interior e l’outdoor. Si propone come ottima scelta per le abitazioni in stile industrial, in stile shabby-chic e per il design nordico, minimalista.


Soggiorno grigio perla
Per il soggiorno classico

Una dote molto apprezzata di questo colore è sicuramente la luminosità e nello stesso tempo la sobrietà.

Ingresso e corridoio 

Il colore può offrire eleganza già nell’ingresso e nel corridoio sia di una abitazione sia di uno studio professionale. Una tonalità chiara che offre sensazioni di pace. Si consiglia di completare con quadri e tappeti.

soggiorno grigio perla
Soggiorno moderno

Soggiorno 

Se il living è moderno il colore grigio perla si adatta perfettamente sia alle pareti sia per i mobili sia per i tessuti a completamento dell’arredamento.

Gli accessori scelti in colori a contrasto, la scelta delle luci e dei quadri alle pareti possono esaltare ancora di più il colore.

Se il soggiorno è arredato in gusto classico si sceglie un grigio perla più chiaro e soft.

Se il living è shabby chic il grigio perla può impreziosire le pareti e i tessuti in abbinamento al color glicine.

Grigio perla e ocra
Grigio perla e ocra


Camera da letto

E’ tra i colori più ricercati per le pareti delle camere da letto e anche per la biancheria da letto moderna.

Il motivo è da attribuire alla caratteristica distensiva e rilassante di questo colore e all’ eleganza e pulizia che offre alla camera.

Può vestire le testate del letto, il piumone e le coperte, anche le lenzuola del letto. Spesso scelto anche come colore per i tendaggi sempre in abbinamento con il bianco.

Il colore è sempre più presente nelle fantasie delle carte da parati.

Camera da letto grigio e perla
Camera da letto

Cameretta per bambini

Si pensa che il grigio non rientri tra i colori adatti alle stanze per i bambini. Ma in realtà il grigio perla bene si adatta ad una cameretta sia da maschio sia da femmina. Il consiglio è di spezzarlo con toni più allegri: ad esempio realizzare una parete di un colore più vivace oppure arredare con mobili dai colori pastello, o dai colori più forti

Per le camere di bebè l’ideale è scegliere un grigio molto tenue e accostarlo con la culla bianca o in legno chiaro. Completare con un tappeto neutro o in colori pastello.  L’abbinamento offrirà una sensazione di pulito e comfort.

Cucina 

Il grigio è molto presente nell’ambiente cucina: piano lavoro, l’acciaio dei fornelli e del lavello, la cappa, il frigorifero…insomma è di certo un colore predominante in una cucina moderna.

Grigio perla cameretta
Grigio perla cameretta


Non può dunque mancare il grigio per la cucina: i mobili grigio perla sono garanzia di eleganza anche per una stanza di uso convivale come la cucina, soprattutto se scelto in texture lucida.

Se la cucina è una moderna open-space che si declina anche in sala da pranzo sicuramente è uno è tra i colori più richiesti: l’abbinamento è perfetto cappa ed elettrodomestici in acciaio e con sedie in policarbonato trasparente tendente al grigio. In questo caso giocano un ruolo fondamentale gli accessori e le luci.

Bagno 

Il bagno è un luogo davvero adatto ad accogliere un colore tenue come il grigio, anche nella variante perla. Basti pensare al marmo, alla ceramica dei sanitari, al vetro delle moderne doccie e subito l’accostamento con il grigio è fatto.

bagno grigio perla
Grigio perla bagno

Questo colore viene scelto come rivestimento per pareti e per pavimenti, piastrelle che richiamano il fascino della pietra e del cemento, in mini o maxi formato

Trend moderno è usare le resine continue e le pitture termiche per le pareti di questa stanza oppure di realizzare pareti a mosaico con piccole tessere di ceramica in color perla.

Non passa mai il tessere di mosaico iridescente in tutte le sfumature del grigio sapranno come valorizzare e impreziosire gli ambienti più esigenti e chic.

In bagno si sposa bene con arredi in legno o con lavelli in pietra e marmo. Non devono mancare specchi grandi.

Outdoor e mobili giardino grigio perla
Per l’outdoor


Grigio perla per l’outdoor 

Come anticipato è tra i colori più utilizzati per il rivestimento dei pavimenti in esterno. Molto comuni sono infatti le piastrelle di dimensioni ampie in gres porcellanato ad effetto pietra posate proprio nei terrazzi o negli spazi outdoor. Spesso completano un continuum visivo con la pavimentazione interna.

Ma non solo, il grigio viene scelto anche per:

  • gli arredi da giardino,
  • come tavolo per l’esterno e sedie,
  • in materiali adatti per resistere all’ aperto e spesso verniciati di colori neutri come il grigio, vedi ad esempio i mobili in rattan.

Anche i cuscini possono essere grigio perla.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker