Come scegliere il migliore scolapiatti da appoggio: in legno, plastica od acciaio

Da che c’è mondo, quando in casa non c’è molto spazio bisogna ingegnarsi e lo scolapiatti da appoggio è un elemento che sa svolgere al meglio la sua funzione.

A cosa serve

Può capitare, per ragioni di spazio o anche logistiche, che la cucina non possa ospitare un mobile pensile con la sezione scolapiatti.

Dove alloggiare in questo caso i piatti bagnati nell’attesa che si asciughino? La risposta arriva dallo scolapiatti da appoggio.

Un accessorio da cucina che come suggerisce il nome si posa su una sezione del lavandino o attigua e permette di alloggiare comodamente i piatti appena lavati.

 

scolapiatti da appoggio in legno

Per facilitare questa operazione lo scolapiatti è dotato di apposite scanalature che permettono di far sgocciolare i piatti e di sezioni che consentono di sistemare bicchieri, coppette e anche le posate.

I materiali

In commercio possiamo reperire diverse tipologie di scolapiatti da appoggio, realizzate in diversi materiali e di misure variabili.

I materiali più comuni sono il metallo, ma possiamo trovare anche scolapiatti da appoggio realizzati in plastica.

Non mancano anche soluzioni in legno ovviamente trattato per l’umidità.

La nostra selezione del migliore scolapiatti da appoggio

Vediamo ora una selezione di alcuni modelli disponibili anche su Amazon.

In acciaio: Tatkraft

Tatkraft in acciaio

Un classico esempio di scolapiatti da appoggio arriva dal modello Helga di Tatkraft. Si tratta di un sistema a due livelli che può contenere ben 17 piatti e tante posate nelle ‘tasche laterali’.

Nella sezione inferiore si possono appoggiare bicchieri o tazze e l’elemento si completa con il vassoio raccogli goccia. Elegante e pratico, questo modello da appoggio è proposto al costo di 29.95 euro.

In plastica e acciaio: Artmoon

Artmoon è uno scolapiatti da appoggio che vanta un design fresco e simpatico. Si tratta di un elemento doppio, che può ospitare molti piatti nella sezione superiore, posate e altri elementi nei lati.

Artmoon, scolapiatti da appoggio in plastica e acciaio

I materiali sono l’acciaio e la plastica, per uno scolapiatti dedicato alle cucine moderne e a chi cerca un pizzico di originalità anche negli elementi più inaspettati, al costo di 28.95 euro.

In legno: Cross

E il legno? Sì, lo scolapiatti da appoggio può essere realizzato anche in legno, meglio se di bambù come nella proposta Cross di Relaxdays.

cross in legno

Come suggerisce il nome, si tratta di uno scolapiatti da appoggio a croce che permette di alloggiare piatti e tazze. Carino e adatto ad una cucina o soggiorno dallo stile etnico, questo scolapiatti da appoggio è proposto al costo di 20.66 euro.

Altri accessori per la cucina

Eccovi tante altre proposte di utili accessori da cucina

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento