Mobili Floritelli e cucine per una personalizzazione completa dell’ambiente giorno

Speciale Floritelli Cucine. Scopriamo i mobili e le cucine di questa storica azienda perugina specializzata nella produzione di cucine dalla texture raffinata. Ci concentreremo in particolare sulla gamma di cucine con una recensione di alcuni degli ultimi modelli presenti in catalogo.

Tutto su questa azienda

Floritelli nasce negli anni ’50 a Capodacqua di Assisi in provincia di Perugia, dove Giuseppe Floritelli avvia la prima produzione di cucine e di mobili artigianali diventando negli ’60 il primo laccatore del centro Italia.

Il brand Floritelli Cucine nasce ufficialmente nel 1972 distinguendosi fin da subito per la forte sinergia fra artigianalità e moderna ricerca tecnologica. Negli anni ’80 Floritelli Cucine inizia ad esportare all’estero diventando bandiera del Made in Italy.

Gli anni 2000 vedono nascere la sezione contract destinata alla realizzazione di progetti dal respiro internazionale e il brand apre alla collaborazione con nomi prestigiosi del design per realizzare linee di cucine sempre più raffinate e stimolanti nella ricerca materica.

Floritelli Cucine

Floritelli lega il design e la sua ricerca ad una collezione ampia, che abbraccia le cucine più classiche fino a raggiungere elementi di puro minimalismo moderno.

Profonda è l’attenzione riservata ai materiali, che ricreano texture spesso inaspettate legandosi alla ferramenta ottimizzata e alla tecnologie di funzionamento, per cucine che regalano funzionalità a chi il piacere di sceglierle.

Floritelli cucine lega l’artigianalità delle origini ad un processo tecnologico innovativo, dove la filosofia è che la qualità dei prodotti non si percepisce solo ‘a prima vista‘, ma si scopre vivendo l’elemento cucina giorno dopo giorno.

La cucina diventa quindi uno spazio dove l’arte del cucinare è solo una delle infinite possibilità di uso, per un centro funzionale agli abitanti e traboccante di design in ogni singolo dettaglio.

Vediamo ora una panoramica dei modelli di cucine più famosi di questa marca.

 

Cucina Seta

Seta  è un concept che rispecchia perfettamente la vision aziendale, grazie alla possibilità di comporre gli elementi con una libertà stilistica a 360°.

Piani, colonne e pensili creano un ambiente ben organizzato, che può essere personalizzato a piacere dagli abitanti secondo gusto e secondo spazi disponibili.

La ricerca della materia è profonda, l’architettura elegante grazie alle finiture 3d che regalano alla cucina un’estetica unica e di grande rilievo.

 

Cucina Andromeda

Anche Andromeda è una collection, un concept che può essere scelto e interpretato a piacere dagli abitanti per generare una soluzione di cucina iper personalizzata.

Andromeda lega il pregiato rovere nodato a porzioni tecnologicamente avanzate.

Belle le sezioni in metallo e materiali innovativi come il piano cucina realizzato in Peltrox sottile che allo stacco cromatico abbina una associazione di materie raffinata e funzionale ai gesti di ogni giorno.

Cucina Ghost System

Molto interessante è Ghost System, sistema di chiusura a scrigno che racchiude la cucina trasformandola in una parete lineare.

Questa cucina offren uno spazio pulito ed essenziale a chi desidera racchiudere l’ambiente in una sezione elegante.

Cucina Free

E per finire il modello Free: una cucina apparentemente semplice e basica, che permette al contempo di costruire una composizione libera e offre la possibilità di integrarsi con massima libertà al living per dare vita ad un spazio unico e fruibile in ogni momento della giornata.

Floritelli Cucine

Floritelli Cucine, il modello Free




Riferimenti e contatti aziendali

Ecco come venire in contatto con questa azienda che ha fatto della libertà progettuale e della ricerca materica le sue caratteristiche più rilevanti.

  • Indirizzo della sede: Via Romana, 50 a Capodacqua di Assisi in provincia di Perugia
  • Numero di telefono: 39 075 806 4348
  • Indirizzi e-mail: info@floritelli.it
  • Pagina Facebook –>
  • Sito Web –>

Altri produttori interessanti

Per la vostra scelta, eccovi altre recensioni.

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento