Eccovi alcune proposte di cucine Del Tongo, di alto livello e destinate a durare nel tempo

Eccovi il nostro speciale sul catalogo delle Cucine Del Tongo, azienda che produce mobili dalla forte personalità rigorosamente made in Italy.

Scopriamo i mobili e le cucine di questa azienda toscana che hanno vissuto una vivace evoluzione nel corso degli anni, mantenendo inalterata la qualità delle basi materiche e della profonda ricerca tecnologica.

Ci concentreremo in particolare sulle cucine con una recensione di alcuni modelli presenti in catalogo.

Storia ed origine di questa azienda

Cucine Del Tongo nasce a Tegoleto in Toscana nel 1954 e si propone come un’azienda dalle origini artigiane.

Vanta una produzione in loco, sofisticata, tecnologicamente avanzata e votata al design italiano e di respiro internazionale.

Nel corso degli anni cucine Del Tongo ha infatti dato vita a collezioni di cucine che hanno scritto pagine di grande stile e forza estetica, grazie anche alla collaborazione con firme di punta quali

  • Giugiaro,
  • Prospero Rasulo,
  • Samuele Mazza
  • e Makio Hasuike per citare alcune delle partnership più prestigiose.

Oggi cucine Del Tongo è un’azienda dal respiro internazionale che non manca di presenziare agli eventi di design più prestigiosi del paese.

Grazie alla sua innovazione ha reinventato il concetto di cucina rendendolo fluido, adatto agli spazi anche più contenuti ma sempre abile nel rispondere alle richieste di funzionalità e bellezza dei clienti.

Cucine Del Tongo

L’ambiente cucina è letto da cucine Del Tongo come un ‘nuovo living‘, come uno spazio aperto che merita di essere enfatizzato a giorno e quindi arredato con sistemi pratici e aperti, comodi da vivere anche quando la sala è popolosa.

Il riflesso di questo pensiero conviviale si rispecchia nelle diverse linee di cucine che in nome di questa vocazione hanno saputo creare spazi belli da vivere quanto pratici da impiegare nella vita di ogni giorno.

Tante le innovazioni che il brand ha segnato nel corso degli anni, dove le più interessanti possono essere ricercate nei sistemi che vantano il suffisso ‘super’.

Super sono sistemi che possono essere allestiti a piacere e che vantano:

  • armadi,
  • sliding
  • super colonne

che possono contenere generosi elementi senza mai dimenticare la forza della ricerca estetica.

Ma Del Tongo cucine oggi sa proporre linee radiose adatte al concetto di loft.

In questo caso i progetti del brand guardano a grandi spazi segreti dove sistemare gli elementi da cucina, dalle pentole agli utensili, lasciando libera la vista e lo spazio.

Lo scopo è moltiplicare lo spazio dedicato alla convivialità.  Si sfruttano al massimo le altezze e i progettisti si aiutano con scale e sistemi alternativi, che apportano utilità e grande stile al progetto cucina.

Il tutto si lega ad una disposizione dei tavoli spesso integrata, visibile in molti dei modelli cucine di questa azienda e che permette a conti fatti di unire ospiti e abitanti attorno al cuore della casa.

Vediamo ora una panoramica dei modelli di cucine Del Tongo più famosi

Cucina Samària

cucine del tongo - Samaria

La cucina Samaria

Samària è la cucina firmata dal Centro Ricerca e Sviluppo in partnership con Alfonso Arosio, e si tratta di un sistema caratterizzato da un importante impiego delle nanotecnologie applicate all’arredo di casa.

Samària vanta uno spessore molto leggero, 14mm di multistrato marino e Fenix NTM definito dal brand “tuttocolore”. L’unione fra i diversi materiali non stacca, affatto, ma regala una fluidità, piena e riconoscibile, grazie agli angoli leggermente raggiati che da soli sono abili nel creare delle prospettive alquanto piacevoli.

Samària è design e bellezza, discrezione nella gola che c’è ma non si vede e grande ricerca nelle basi materiche e nelle tecnologie che la rendono uno spazio piacevole e funzionale nel suo complesso.

Cucina KS

Cucina del tongo KS

KS di Del Tongo è uno dei modelli storici del brand.

Firmato Giulio Cappellini ed Alfonso Arosio è simbolo dell”artigianato industriale” caro al brand.

Si tratta di un progetto raffinato e sartoriale basato su un unico gruppo strutturato che si declina in tre proposte, Borghese / Laboratorio / Radicale.

Cucine del tongo KS

Forti le basi materiche con due essenze di legno come il Noce Canaletto e il Rovere Naturale e un eco moderno ricreato grazie ai colori forti delle finiture.

 




Un sistema che nella versione borghese divide con rigore il blocco cottura dalle zone di preparazione/lavaggio,

cucina ks

Questa cucina è attrezzata e sospesa e un’isola ospita il generoso piano di lavoro dove si trova l’accogliente piano snack.

 

Gibilterra di Del Tongo

Una delle cucine dove il brand si è più divertito a giocare con le geometrie e le forme. Il risultato è un sistema che diventa sintesi fra cucine a gola e cucine con maniglia, mantenendo i vantaggi di entrambe le soluzioni.

Gibilterra di Del Tongo




Il profilo verticale è leggermente curvo e va a integrare la maniglia delle ante. Il risultato è libero, piacevole e aperto alla convivialità più sentita.

Amalfi Full

E infine  questo progetto che merita di essere citato fra i modelli di cucine Del Tongo per il suo sviluppo verticale.

Si distingue anche per l’abbondanza di dettagli che lo rendono curato all’ennesima potenza.

Amalfi Full Del tongo

Si tratta di una cucina contemporanea dalle linee pure e rigorose.

Grazie all’intelligente uso dello spazio permette un inserimento giovane e intelligente, anche negli ambienti dall’architettura più particolare.




cucina del tongo Amalfi full
Riferimenti e contatti aziendali

Ecco come contattare questa azienda toscana simbolo della ricerca italiana e del migliore design applicato all’area della cucina.

Altre recensioni di produttori di cucine

Per orientarvi nella scelta della cucina più adatta alle vostre esigenze.

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento