Tessile

Guida alla scelta dei migliori tappeti colorati per il vostro arredamento

Speciale tappeti colorati: ecco la  nostra guida speciale ai colori dei tappeti e a come possano essere utilizzati in casa. Vi spiegheremo tutti gli abbinamenti colore per calore per guidarvi in questa scelta di arredamento.


Come scegliere il colore del tappeto

La scelta del colore del tappeto si baserà su diversi fattori, tra cui:

  • Ha bisogno di nascondere delle macchie?
  • Lo stato d’animo che si desidera creare
  • Ha bisogno di creare un senso di spazio?
  • L’arredamento della stanza in cui si trova

Vediamo ora qualche indicazione di base da sapere sui colori


Colori abbinabili

I colori possono essere suddivisi in tre categorie:

  • I blocchi di costruzione per tutti i colori – rosso, giallo, blu.
  • Il risultato della combinazione dei colori primari – verde, arancione, viola.
  • Le tonalità che si ottengono miscelando i colori primari e secondari.

I colori opposti nella tabella sottostante si completano naturalmente l’uno con l’altro. Questi sono noti come “colori d’accento”.

Colori freddi e caldi

Nella scelta del colore di un tappeto, dovete considerare come volete che sia la stanza e lo stato d’animo che creerà.

  • I colori che vanno dall’azzurro all’arancione chiaro sulla tabella sottostante sono considerati i colori più freddi.
  • Quelli dal blu scuro all’arancione scuro sono i colori più caldi.
  • I colori opposti sulla ruota si completano a vicenda.


Suggerimento: quando scegliete quali colori avere nella vostra stanza, dovete anche considerare quanta luce naturale avete e a che ora la stanza riceve più luce solare.


Abbinamento dei colori neutri

I colori non inclusi nella tabella sono i colori neutri.

Questi includono:

  • Un colore acromico (senza tonalità). I veri neri derivano dall’assenza di luce.
  • Un altro colore acromico. Prodotto quando la luce di un oggetto stimola tutti e tre i recettori di colore nell’occhio in egual
  • misura.
  • Una miscela di molti colori diversi.

I colori neutri spesso si abbinano tra loro e non dominano se combinati con i colori della tabella.



Tappeti scuri o chiari

Volete che il vostro tappeto illumini una stanza buia o attenui uno spazio troppo luminoso? Il tappeto farà un’enorme differenza nell’atmosfera della vostra stanza, quindi vale la pena di prendersi il tempo di pensarci.

Tappeti scuri

I tappeti più scuri possono rendere gli ambienti più accoglienti. Basta fare attenzione a tenere d’occhio le condizioni di illuminazione, perché le stanze con meno luce naturale avranno bisogno di un’ombra più chiara, in modo che non appaiano troppo scure.

Sono generalmente più adatti a nascondere lo sporco e i segni delle calzature, ma il pelo di gatto e la pelliccia di cane di colore chiaro risulteranno invece molto.

Tappeti chiari

Le stanze più piccole possono essere ingrandite utilizzando tappeti di colore più chiaro.

I colori neutri più chiari sono ottimi per creare un arredamento minimalista, mentre i colori chiari e brillanti sono ottimi per fare una scelta di design audace.

I tappeti più chiari tendono a mostrare le macchie e lo sporco più facilmente rispetto ai tappeti più scuri. Tuttavia, le tessiture di tappeti come quelli berberi sono più resistenti alle macchie e permettono anche di rimuoverle facilmente.


Guida ai tappeti colorati: tutti i consigli

Di seguito è riportata una guida che presenta alcuni dei punti chiave associati a ciascun colore, aiutandovi a identificare le vostre esigenze e ad abbinarle al colore corretto.

Tappeto grigio

Perfetto per  la zona giorno principale ma anche nelle camera da letto o in una scala (soprattutto se si utilizza un pavimento in legno nel corridoio).

Ecco alcuni vantaggi:

  • Può apparire molto pulito e moderno con un arredamento giusto.
  • Copre bene le macchie e i residui.
  • Si sposa al meglio con uno stile minimalista
  • Compensa bene un colore più luminoso e d’accento

tappeto grigio

Si adatta bene in un contesto di decorazione minimalista ma anche con mattoni a vista, mobili in legno.

I migliori colori da utilizzare con un tappeto grigio sono:

  • Giallo
  • Salvia
  • Rosso vibrante
  • Blu marino
  • Nero
  • Grigio
  • Bianco

Tappeto Beige

Ideale per corridoi, scale, cucine e soggiorni.

  • Nasconde bene i segni e i detriti, ma non è scuro come il marrone o il nero.
  • Ha una base neutra che si abbina a quasi tutto e può sembrare molto sofisticato.
  • Meglio se accompagnato da mobili minimalisti, pavimenti in legno.
tappeti colorati beige
tappeti colorati beige

Tappeto rosso

Un colore vibrante ed energico o caldo e romantico che si sposa al meglio con pareti e decorazioni più neutre
Ottimo per una stanza dei giochi o camera dei bambini per dare un senso di energia e giocosità, ma anche in una camera da letto. Meglio se abbinato con una illuminazione calda e accogliente (lampade a luce soffusa e candele) e elementi di arredamento rossi per garantire continuità.


tappeto rosso
tappeto rosso

Si sposa bene con colori neutri delle pareti e degli arredi.

I colori più adatti a cui abbinare un tappeto rosso sono:

  • Bianco e crema, grigio, beige, nero, blu cielo.
  • Per la stanza dei bambini potete anche provare alcuni gialli, blu e verdi.

Tappeto rosa

Potete scegliere le tonalità dal pastello al rosa caldo in grado, le tonalità più chiare sono popolari tra le bambine specialmente come tappeti colorati in camera da letto.

Si combina bene con:

  • Cuscini color pastello
  • Mobili neri lucidi (se si preferisce una finitura sofisticata)
  • Tappeti più leggeri se si va per un rosa molto brillante
tappeto rosa
tappeto rosa

Si abbina bene con questi colori:

  • Pastello
  • Color Verde
  • Porpora scuro
  • Marrone scuro
  • Ambra
  • Acqua
  • Bianco e nero

Tappeto verde

Molto versatile quando si utilizzano diverse tonalità di colore, può apparire opulento e classico ma ha un aspetto incredibilmente moderno e arioso nelle tonalità di verde più brillanti.

tappeto verde
tappeti colorati, molto rilassante il verde


Consigliato con:

  • Piante e fiori per enfatizzare il tema naturale
  • Ambienti con tanta luce naturale
  • Finiture in bianco e legnoSi accompagna bene con questi colori:
  • Color corallo
  • Terracotta leggera
  • Tinte di altri verdi (basilico, oliva, menta)
  • Color crema
  • Tocchi di blu marino

Si adatta molto bene a corridoi, scale, bagno e  camera da letto per bambini.

Tappeto nero

Perfetto per la camera da letto o la zona giorno.

Copre bene eventuale imperfezioni , anche se può mostrare macchie più leggere.
Può sembrare ‘classico’ con l’arredamento giusto e si abbina meglio con pareti più da tinte più leggere.
Ideale per camere da letto o soggiorni, è meglio se lo abbinate con:

  • Parecchie texture se utilizzate il nero nel resto del vostro arredamento o una decorazione minimalista
  • Un sacco di luce naturale in modo che la stanza non appaia scura.
  • Piante e verde
tappeto nero
Tappeti colorati: il nero si adatta bene anche al bagno

I colori più adatti a cui abbinarlo  sono:

  • Bianco
  • Crema
  • Grigio
  • Giallo
  • Rosa caldo e smeraldo

Tappeto blu

Molto rilassante, può aggiungere un tocco di raffinatezza alla stanza. Viene utilizzato spesso in camere da letto, soggiorni e bagni.

Consigliato con pareti neutre, soprattutto se il tappeto blu è particolarmente audace.
Si sposa bene con una parete bianca, gialli tenui e a strisce.
Ideale anche in ambienti con tonalità azzurro chiaro per le pareti, blu più profondo per l’arredamento, creerà un’atmosfera tranquilla e rilassante.

Si abbina a perfezione con


  • I bianchi
  • Altre tonalità di blu
  • Grigi
  • Giallo

Tappeto marrone

Vengono utilizzati al meglio negli Spazi living, nelle camere da letto, nelle cucine e nei locali di servizio.
Può sembrare molto lussuoso se si sceglie un tappeto spesso e morbido.

tappeto marrone

Meglio se abbinato con mobili scuri con linee pulite, si accompagna bene a questi colori:

  • Blu verdastro
  • Moka
  • Beige
  • Altre tonalità di marrone
  • Crema
  • Giallo se usato saggiamente per un look retrò

Tappeto bianco o color crema

Si abbina bene con combinazioni di colori monocromatici o colori più brillanti ma è più incline a mostrare sporcizia e segni

Ecco alcuni consigli:

  • Può funzionare bene sia con legno chiaro che con legno ricco e scuro.
  • Funziona bene anche con legni caldi di media tonalità per una sensazione retrò.
  • Potete scegliere tappeti morbidi e dal pelo lungo per dare un tocco di lusso.
  • Meglio abbinarlo a mobili dal colore brillante.
  • E’ perfetto per camere da letto o living (in nuclei familiari più piccoli).
tappeto bianco
Tappeti colorati: molto bello l”abbinamento del bianco su pavimenti in legno

Altri consigli per i vostri tappeti

Tutti i suggerimenti per sceglierli al meglio.

Rossella Vignoli

Sono laureata in architettura presso la facoltà di Architettura di Genova e sono appassionata di soluzioni di arredamento di interni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker