Abbinamenti e foto di esempio del color pesca in arredamento

Speciale Color pesca nell’arredamento: ecco i nostri suggerimenti per utilizzare questa delicata nuance nell’arredo della vostra casa.

Una tinta dalla personalità forte

Il color pesca nell’arredo è amato, perché si tratta di una tinta tenue, ma che ha una sua personalità. Questa tonalità inoltre ben si sposa con altri colori caldi, quindi il rosso, l’arancione e il rosa.



Questo colore può essere sfruttato anche in sinergia con il bianco candido e con il grigio, per un’associazione più raffinata. Può diventare così protagonista della zona giorno, ma anche delle camere, in quanto si tratta di una tinta che non agita, riposante e alquanto neutra.

color pesca in camera

color pesca zona giorno

Il pesca viene inoltre ampiamente sfruttato nella definizione della cameretta dei bambini, soprattutto delle femminucce, per il suo eco caldo e delicato.

color pesca palette

Color pesca per le pareti

Il primo passo da fare per chi vuole sfruttare questo colore nell’arredo è pensare alle pareti. Questo colore veniva ampiamente impiegato negli anni ’70 e anche ’80 per dipingere gli interni di casa, anche gli esterni in molti casi.

Ora, saturare la casa in color pesca non è certo una buona idea, ma una parete o più lati possono essere decisamente abbelliti con questo arancione rosato molto particolare.



Chi ama gli echi femminili può giocarselo in cucina o nel living, anche nelle stanze da letto e nei bagni.

Grazioso è l’abbinamento con i mattoncini a vista che ricorda molto gli echi British.

Interessante è anche la sinergia fra il color pesca e i sassi a vista, soprattutto se si tratta di piastrelle effetto pietra o in pietra naturale, nei toni del rosso e del mattone.

La scala cromatica è, infatti, simile, quindi il risultato sarà da ricercare in ambienti accoglienti e confortevoli, dove regnano le nuance calde ma non agitanti, come il rosso vivo, il giallo e l’arancione vitaminico.

Una buona idea potrebbe essere anche sfruttare l’immagine delicata dell’albero di pesco, da riproporre nella carta da parati o con stencil da parete.

In questo caso si poterà una ventata di stile orientale in casa, magari rinforzato da accessori ad hoc. Si può pensare ad esempio a lanterne e candele, da posizionare qua e là, insieme ad oggetti in bambù.

Color pesca nell’arredo

Per inserire questo colore in casa con brio e stile si può quindi puntare sugli accessori ed eleggerne alcuni declinati in questo colore.

La mente vola direttamente verso le tende, ma anche verso i tappeti, i copridivano e la biancheria da letto.

Il color pesca può quindi trovare felice disposizione negli accessori di decoro come i soprammobili, i cuscini e anche i complementi dedicati all’illuminazione.

Vediamo allora alcuni spunti per arredare casa con questo colore.



Sedia Arne Jacobsen

Chi desidera giocare con il design e inserire un elemento iconico color pesca in casa può rivolgersi alla Sedia Ant 3101 pesca di Arne Jacobsen per Fritz Hansen.

Si tratta di un must anni ’50, un pezzo storico rivisto con un colore alquanto speciale.

sedia Arne Jacobsen color pesca

Orologio Deghishop

Chi punta ai complementi può fare un giro da Deghishop per un orologio da parete color pesca molto piacevole.

Si propone nordico nello stile e adatto alla zona giorno, così come per lo studio in casa.

orologio color pesca deghishop

Tappeti bagno

Passiamo ora alla biancheria per il bagno. Da William Arnes ecco una coppia di tappetini per il bagno color pesca molto interessanti.

Possono essere inseriti a contrasto o in un ambiente definito dallo stesso colore, al costo di 17.05 euro.

tappetini color pesca

Copripiumino

Da Scala una interessante parure di copri piumino matrimoniale in color pesca.



Realizzata in cotone egiziano, è adatta a chi ama la delicatezza di questo colore. Viene proposta al costo di 55.03 euro.

copripiumino color pesca

Altri Colori da usare in arredamento

Se stai pensando di rinnovare gli ambienti, prova con questi altri colori:
{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento