Biancheria per la camera da letto: tendenze e consigli

Scopriamo insieme le tendenze di arredamento per la scelta della biancheria per la camera da letto

Biancheria per la camera da letto, quali saranno le tendenze emergenti? I mesi invernali assecondano le proposte della stagione autunno inverno, quindi si propongono caratterizzate, principalmente da due tendenze piacevoli: lo stile orientale e le soluzioni floreali.

Quest’anno stiamo assistendo a poca geometria e a tanto romanticismo, per cui le tendenze della biancheria per la camera da letto si propongo pompose, sgargianti di colori e anche vicine allo stile shabby e rustico.

Queste soluzioni possono assecondare alla meraviglia chi ha scelto di definire la propria abitazione con canoni di questo tipo ma, al contempo, si propongono ideali per chi non transige dal minimalismo e vuole inserire pochi, ma mirati, pezzi di colore all’interno delle proprie stanze abitative.

Lo stile orientale si scopre, principalmente nelle soluzioni di biancheria per la camera da letto Bassetti. Si tratta di elementi che richiamano al Giappone, ai decori dipinti a mano e alle fantasie anche floreali di fiori stilizzati. Le tinte sono prevalentemente dolci e le stilizzazioni richiamano pennellate di artisti oltreoceano. La tendenza si scopre nelle proposte di biancheria per la camera da letto Desigual, brand di moda che da poco ha aperto i suoi confini anche ai tessili per la casa. Simbolica di questa tendenza è la parure di copripiumino che richiama il logo della casa, ma lo assembla a decorazioni paisley e a tinte spiccatamente orientali, come il color ocra, il color beige di base e il rosso vivo dei dettagli.

Biancheria per la camera da letto

Biancheria per la camera da letto: allegra ed elegante




La tendenza floreale, in realtà, non ha mai abbandonato l’universo della biancheria per la camera da letto, ma nel 2015 propone una doppia identità tutta da scoprire. La prima interessa i richiami floreali fini a se stessi, come accade nelle proposte Zucchi. Si tratta di soluzioni delicate, neutre e quindi perfette per chi ama le soluzioni riposanti. I fiori sbocciano nelle parure di lenzuola in forma stilizzata ma sanno donare un effetto floreale immediatamente percepibile, dovuto anche alle trame trapuntate che rimandano echi di case country inglese.

Strandkrypa

La seconda tendenza che interessa il floreale applicato alla biancheria per la camera da letto guarda, invece al potere della grafica e delle stilizzazioni estreme. Accade in Ikea, dove le soluzioni Strandkrypa sono chiaramente ispirate alla botanica e si associano alle eterne proposte di biancheria per la camera da letto basate su grafismi floreali immediatamente riconoscibili. Strandkrypa si propone come il chiaro esempio di una tendenza che sta conquistando la biancheria della camera da letto, ovvero la presenza di una chiara e piacevole base bianca, abbinata ad una serie di decori estremamente semplici, poco vulnerabile e adatta per infondere leggerezza e serenità al riposo degli abitanti.

Ed eccovi tutti i nostri consigli per scegliere:

Outbrain
{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.