Colori

Colori caldi: quali sono? come utilizzarli nell’arredamento

Come abbinarli nell'arredamento di casa

I colori caldi evocano la passione e le emozioni forti: ecco come abbinarli nell’arredo dell’abitazione.

I colori sono in grado di influenzare in piccola parte lo stato d’animo delle persone. La presenza di determinati colori nell’ambiente, dove abitiamo o lavoriamo, condiziona anche il nostro umore.
I colori vengono suddivisi in colori caldi e freddi, vediamo di esaminare i primi e di imparare ad utilizzare queste tonalità nel migliore dei modi.


Quali sono i colori caldi 

colori caldi palette

I colori caldi sono tutti quelli compresi nella gamma cromatica che va dal giallo al rosso:

Sono chiamati caldi perché sono colori che trasmettono una sensazione di calore, perché sono associati alla luce, al calore del sole o al rosso fuoco.

  • I colori caldi trasmettono gioia, forza, potenza, attività, passione.
  • I colori freddi suggeriscono calma, dolcezza, riposo, meditazione.

Scelta dei colori caldi 

Dipingere casa, indossare un abito scegliere un oggetto in un determinato colore non è un caso. I colori parlano di noi, della nostra personalità, del nostro umore…li scegliamo seguendo il nostro istinto e nello stesso tempo ne subiamo inconsapevolmente la loro presenza.

Stanza con colori neutri e una parete rossa.

Cosa sono i colori neutri 

Oltre ai colori caldi e freddi sono stati identificati anche dei colori nominati neutri che non sono classificabili in nessuna delle due precedenti categorie.


Sono ad esempio i verdi che tendono al giallo o i rossi che tendono al viola. Si ottengono mescolando colori freddi e caldi e diventano neutri.

Esiste poi una vasta gamma cromatica di colori che tendono al bianco, al grigio e al nero. Si ottengono aggiungendo più o meno bianco e nero: le varie nuances ottenute sono definibili neutre.

Colori caldi nell’arredamento.


Colori caldi per arredare 

I colori caldi in arredamento vengono utilizzati soprattutto per offrire al luogo convivialità, per rendere un ambiente più accogliente.

I colori caldi come arancione e rosso danno una sensazione di raccoglimento e sembrano restringere lo spazio. D’altra parte sono colori molto allegri e passionali che bene si adattano a mobili in legno scuro che ne attenua la tomalità.

I colori come il giallo o i toni di beige donano luminosità all’ambiente: in particolare il giallo è il colore del sole , allegro e vivace e può assumere un aspetto delicato se scelto nelle tonalità pastello e divenire intenso e vivace nelle tonalità scure come l’ocra.

Anche i marroni sono considerati colori caldi perché offrono comfort e sensazione di benessere.

Living rosso.

Colori caldi pareti 

Rosso, arancione, marrone, giallo: sono questi i colori caldi scelti per le pareti domestiche e per pareti di ambienti ricreativi, o strutture ricettive.


Le pareti colorate sono belle ma tendono a stancare con il tempo: si consiglia di abbinare un colore caldo a pareti neutre o fredde o di giocare con le luci o l’arredamento sobrio affinchè l’ambiente non diventi eccessivamente ‘caldo’.

Vediamo nel dettaglio come scegliere la pittura per le pareti e quali sono le caratteristiche di ogni colore.

Locale commerciale rosso.

Parete rossa 

Il rosso è un colore che si adatta bene a stanze che fungono da accoglienza come

  • l’ingresso
  • il living
  • gli ambienti commerciali

Esprime allegria e passione. Se si sceglie di fare una stanza rossa, si consiglia di scegliere mobili di tinte neutre. Un colore elegante ma allo stesso tempo con un’anima etnica che bene si adatta al legno. Sconsigliato per un ambiente piccolo, il rosso tende infatti a rimpicciolire l’ambiente. Consigliato per rendere un ambiente più raccolto e accogliente.

Cameretta arancione.

Parete arancione

L’arancione esprime positività e vivacità. Le pareti arancioni sono consigliate

  • nelle camerette per bambini perché aiuta la creatività
  • in cucina perché aiuta l’appetito e la convivialità
  • ambienti di lavoro perché è positivo

Quando si tingono le pareti di arancione si consiglia di lasciare il soffitto bianco per non eccedere.
Indicata la combinazione tra toni accesi arancioni e colori neutri.

Arancione in cucina.


Parete gialla 

Questo colore caldo, a differenza degli altri, si presta bene in ogni ambiente della casa perché le sue tonalità possono cambiare molto: dal giallo paglierino dei colori pastello al giallo ocra, definendo così tan ti stili diversi dal classico all’etnico. Il colore giallo nelle pareti è idoneo a molti ambienti della casa:

  • cucina stimola l’appetito
  • living perché è conviviale e luminoso
  • ambienti commerciali perché stimola la creatività
  • sale di aspetto perché è positivo
  • sale studio perché aiuta il rendimento intellettivo

Bene si combina con colori come il verde o il rosso, il marrone o il blu e con il grigio. Il giallo è tra i colori caldi quello che detiene una proprietà analoga al rosso e all’ arancione.

Camera da letto con parete gialla.

Parete marrone 

Il marrone che rientra nei colori caldi, è molto apprezzato per l’interior design.
Le pareti marroni bene si collocano:

  • in camera da letto perché confortevole
  • sale riunioni e studi professionali perché stimola la concentrazione
  • salotti perché accogliente ed elegante
Parete gialla e mobili in toni neutri.

Colori caldi per la zona giorno 

i colori caldi sono molto apprezzati nella zona giorno perché sono colori vitali, ricchi di energia e che comunicano voglia di fare. Per questo motivo il living è sicuramente l’ambiente più adatto alla scelta di un colore passionale come il rosso, il giallo e l’arancione.

Si possono utilizzare colori caldi per le pareti o si può decidere di non eccedere e utilizzare arredamento nei colori caldi in un ambiente neutro.

Ricordiamo che le pareti rosse o arancioni tendono a rimpicciolire l’ambiente. Sarebbe meglio spezzare con colori neutri o con mobili e accessori dallo stile lineare e pulito. Indicato il legno.

L’arancione e il colore salmone sono i colori consigliati per completare un ambiente classico.


Tra le ultime scelte di arredamento moderno per il living troneggia il colore giallo, in tutte le sue nuoance vivaci dal giallo limone all’ocra. Si può utilizzare per realizzare una nicchia, una parete, per le tende, pe rla scelta della tappezzeria del divano, per mobili laccati. Sta bene in contrasto con il bianco o l’azzurro o il carta da zucchero.

Cameretta per bambini in giallo

Colori caldi per la zona notte 

I colori più utilizzati in camera da letto tra le tonalità calde sono le varianti del marrone, cioccolato o caramello: i marroni rendono la camera da letto particolarmente accogliente e rilassante.

Una bella idea è dipingere una sola parete marone lasciando le altre bianche e completare la stanza con mobili in legno. I colori dei tessuti saranno bianchi o crema , sia per lenzuola, cuscini e tappezzerie.

In alternativa se le pareti sono neutre e i mobili sobri è indicato utilizzare qualche oggetto o i tessuti di arredo in toni caldi.

L’effetto dei colori sulla mente umana è davvero potente ed esiste una scienza, la cromoterapia, che si occupa proprio di questo. È molto interessante difatti scoprire come i colori possono determinare gli stati d’animo e anche le decisioni che si prendono nel corso della giornata.

Colori caldi

In particolare, la cromoterapia divide i colori caldi dai colori freddi. I colori caldi sono le tinte energetiche, passionali e che appartengono ai range dei rossi, dei gialli e degli arancioni.

Queste tinte si contrappongono ai colori freddi, ovvero il blu e il verde in tutte le loro declinazioni. Una parentesi merita di essere aperta per quanto riguarda il viola, un colore che comprende una porzione di colori caldi, ovvero il rosso, e una porzione di colori freddi determinata dal blu.


Accessori

La scelta dei colori nell’arredo, nella definizione dei tessili, delle pareti e degli accessori ha un valore molto forte, coinvolge la psiche delle persone e determina l’ambiente nel suo complesso.

La scelta dei colori caldi, secondo la cromoterapia, è legata alla volontà di avere disposizione più energia, vitalità e passione nella vita di ogni giorno.

Ecco che i colori caldi nell’arredo vengono di base prescelti per definire tutte le aree giorno, quindi la cucina, il living, le aree dedicate allo svago e le sezioni comuni. I colori caldi svolgono, in questo caso, una funzione rivitalizzante e aiutano le persone a riscoprire il buonumore, grazie al loro effetto vitaminico.

I colori freddi per l’arredo

Al contrario, le tinte fredde quindi il blu e il verde nelle loro varie declinazioni, vengono consigliate per le aree destinate al riposo e al relax, quindi le camere da letto, le aree studio e i bagni.

In queste sezioni il corpo e la mente hanno, infatti, bisogno di rilassarsi e di predisporsi al riposo, quindi le tinte fredde in contrapposizione ai colori caldi svolgono al meglio questa funzione.

colori caldi per la casa

Come scegliere i colori caldi in casa

I colori caldi possono essere scelti per dipingere le pareti, per definire il mobilio, ma l’applicazione più semplice e intercambiabile interessa sicuramente i tessili e i complementi.

Il rosso vivo può, ad esempio, essere impiegato per definire il divano, nel rivestimento così come nei cuscini. Mentre l’arancione e il giallo possono essere sfruttati per le tende o nella definizione di alcuni complementi d’arredo.


Ciò che conta, nella composizione, è scegliere colori caldi che siano vicini ai propri gusti e alle proprie aspettative, senza esagerare. Si tratta difatti di colori saturi che, se vengono inseriti in quantità troppo abbondanti, possono rischiare di aumentare l’aggressività e l’iperattività degli abitanti.

La scelta migliore si basa quindi su un dosaggio calibrato delle tinte, che permette di giocare con questi colori passionali senza esagerare. L’importante è costruire un’immagine piacevole, energetica e vitale del proprio stile d’arredo.

Altri colori nell’arredo

Per l’arredo della casa e l’accostamento dei colori, potrebbero essere utili anche queste guide:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti

Close
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker