Colore nero: per una casa dalla personalità forte, foto di esempi

Colore nero per arredare casa con stile e personalità: foto e suggerimenti per non sbagliare e per assicurarsi un design impeccabile.

Il colore nero nell’arredamento è da sempre associato ad uno stile moderno, elegante e sobrio. Tuttavia lo ritroviamo come colore d’elezione anche per gli ambienti di matrice industrial, insieme al metallo e al legno.

Il nero in realtà è un non colore, caratterizzato dall’assenza della luce.

  • Sulla scala cromatica, all’altro estremo, si trova il bianco. 
  • Il nero può assumere diversi significati e nel corso della storia è stato spesso eletto a simbolo di ideologie, eventi, tradizioni.
  • Il nero ad esempio è il colore del lutto e della tristezza, ma è anche il simbolo dell’acqua e del Nord per l’antico popolo Cinese.

Andiamo a scoprire come possiamo utilizzare il nero nell’interior design, per personalizzare con stile stanze ed ambienti.

Arredamento moderno bianco e nero

Scegliere di abbinare bianco e nero è un classico del design. Si può lavorare con le pareti e con le carte da parati, si possono combinare mobili in bianco e nero, aggiungere altre tonalità forti o decori e motivi ornamentali. Qualunque sia la scelta, l’effetto che ne risulterà sarà sempre d’impatto, elegante e dallo stile moderno.




Questo living black and white è nel complesso sobrio e non appesantisce troppo l’occhio. Un divano bianco può essere combinato con cuscini dal motivo bianco e nero. Mentre quadri lineari e minimal, di diverse misure, completano la parete del soggiorno.

colore nero arredamento

Per chi vuole qualcosa di più eccentrico, il motivo a righe bianche e nere può diventare il grande protagonista delle sedute. Le pareti nere possono essere smorzate da quadri con il fondo bianco. Il vetro e la ceramica ben si combinano con questo stile che sembra riportarci indietro nel tempo.

arredamento bianco e nero

Colore nero in cucina

L’idea di realizzare una cucina nera a volte spaventa. Si teme di creare un ambiente spento e monotono. In realtà con alcune accortezze si possono creare dei punti luce e dei contrasti vitali che renderanno la cucina carica di personalità.




Ecco ad esempio un bel suggerimento per una cucina industrial, dove il gioco di lampadine e la scelta del rivestimento con piastrelle bianche lucide allarga la visuale. Inoltre le ante della cucina in legno nero, con la loro ruvidezza e naturalezza, esprimono un ambiente caldo e insieme accogliente.

cucina di colore nero

Anche in quest’altra soluzione il nero della cucina viene alleggerito da un’isola centrale dal colore rosso e dal piano di lavoro nelle tonalità del bianco.

cucina di colore nero

Per completare il tutto, si può sempre pensare di combinare anche un frigorifero nero, pezzo di design e d’arredo, oramai prodotto dalle più grandi aziende di elettrodomestici.




frigorifero nero

Colore nero nell’arredamento

Anche gli altri ambienti della casa possono rivestirsi di nero e di carattere. In bagno si può creare una nicchia con delle piastrelle nere e grigio scuro, a contrasto con il bianco candido della biancheria, che può essere riposta sui piani a vista.

bagno nero

In camera da letto, dovendo creare comunque un ambiente rilassante, è meglio concentrarsi sui tessili e su pochi elementi d’arredo di colore nero. Le pareti è preferibile che siano bianche o al massimo si può pensare di dipingerne una di colore grigio, per avere la giusta luminosità.

camera colore nero

Per finire, perchè non valutare l’idea di utilizzare il nero anche per le stoviglie della cucina? Ikea ad esempio propone Myndig, una bella collezione di piatti e ciotole nere, sia tondi che quadrati. Un modo per decorare anche la tavola con stile.
Li trovate a partire dal prezzo di 2,50 euro.
piatto nero ikea
Per maggiori informazioni, vi rimandiamo direttamente al catalogo:

Per l’arredamento della tua casa, scopri tutti i colori:

Outbrain
{ 0 comments }

ALESSIA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.