Colori

L’ azzurro, il colore del cielo, arreda la casa in tutte le sue sfumature

Come usare il colore azzurro per arredare la casa

Guida al colore azzurro in arredamento: è un colore fondamentale per arte, design, marketing, freddo dai toni leggeri e delicati che rappresenta il cielo sereno. Scopriamone tutte le proprietà e gli abbinamenti per arredare la vostra casa.


Azzurro definizione

L’azzurro rientra tra i colori freddi, ed il termine identifica una ampia gamma di tonalità tra il blu, il celeste e il turchese.

Il nome deriva dal termine persiano ‘lazuard’ che vuol dire lapislazzuli.

colore azzurro
azzurro come i lapislazzuli

Azzurro simbologia

Il colore azzurro è il simbolo dell’innocenza, della tranquillità soprattutto se riferito al tema dell’infanzia. Il colore usato in campo ospedaliero perché offre serenità e rilassa, oltre a infonder pacatezza e sonnolenza Nel marketing viene utilizzato come simbolo di creatività, comunicazione, tecnologia.

Cromoterapia 

In cromoterapia l’azzurro indica rilassatezza e favorisce la comunicazione ed il dialogo.

colore azzurro cromoterapia
Azzurro colore freddo


Come si ottiene il colore azzurro

Per ottenere il colore azzurro bisogna mescolare il ciano e il bianco.

  • Se volete ottenere un colore azzurro maggiormente scuro, dovrete diminuire la quantità del colore bianco
  • Per ottenere invece un azzurro più chiaro invece, dovrete andare ad aggiungere un’altra quantità di colore bianco

L’azzurro unito al giallo forma il verde, mentre col magenta crea diverse gamme di viola.

Colore RGB

Il colore azzurro ha il seguente Rgb: 0; 127; 255.



Colore Pantone

La gamma di toni di azzurro presenti nella gradazione Pantone sono molti. Il 14-4620 sembrerebbe una buona nuance di azzurro.

Gradazione Ral 

Anche la gamma di colori Ral che identificano un azzurro sono tanti- Il 5012 è definito light blu.

Azzurro per dipingere le pareti 

L’azzurro viene spesso utilizzato nel design per colorare le pareti, o per tinteggiare una intera stanza o qualche parete. Le pareti di questo colore riproducono uno spazio pieno di vitalità e luminosità.

Pareti colore azzurro
Azzurro per le pareti

Le nuances di azzurro bene si prestano a decorare le pareti con tecniche di tinteggiatura più particolari come la pittura a metà, la tecnica a sfumature cromatiche, lo stucco veneziano  o i decori a righe.

L’azzurro viene molto utilizzato nella creazione di carte da parati che negli ultimi anni stanno tornando di gran moda.


Azzurro per pavimenti e rivestimenti 

Il colore viene apprezzato per il rivestimento ceramico. A parte le tradizionali piastrelle si trova spesso anche nelle cementine, rivisitate in chiave contemporanea, piccole ceramiche che decorano i rivestimenti. Spesso sono stampate e decorate con l’antica tecnica del azulejos.

Un consiglio è di rivestire con cementine decorate solo una porzione di superficie disponibile magari per dare risalto alla zona doccia oppure ai fuochi in cucina oppure ad una parte del soggiorno.

Arredare casa con il colore azzurro 

Perché utilizzare il colore azzurro per arredare la casa? Perché è un colore versatile, fresco, moderno e tradizionale nello steso tempo.

Gli ambienti domestici in questo colore sono ben adatti a qualsiasi stile dal minimal, scandinavo, al rustico al shabby chic. Un tocco di azzurro spegne i toni e rende l’ambiente un po’ più severo.

Non va dimenticato che le tonalità di azzurro chiaro rinfrescano le stanze e donano loro luminosità: perfetto quindi in ambienti non troppo ampi per regalare maggior respiro, perfetto per bagni ciechi, ottimo pr piccole camere da letto o per mansarde poco illuminate.

Abbinamenti

L’azzurro si abbina con facilità, è un colore freddo ed è perfetto se accompagnato a mobili o pavimento in legno, un bel parquet sia scuro sia chiaro. Inoltre è composto da blu e bianco e l’abbinamento con i due colori è perfetto.

colore azzurro abbinamenti
Dettagli azzurri a contrasto

Si abbina molto bene anche a

  • colori neutri come il crema il beige il grigio chiaro
  • colori caldi vivaci come il rosso e l’arancione
  • al nero, all’acciaio, al rame

Stile mediterraneo 

L’azzurro è il colore del cielo ed del mare e per questo è presente nel interior design di stile mediterraneo. Lo troviamo molto utilizzato come:


  • colore delle pareti,
  • nelle decorazioni,
  • nel colore dei tessuti di arredo,
  • in alcuni elementi e accessori decorativi,
  • nelle tende,
  • nelle cementine dei bagni,
  • per le piastrelle della cucina o dell’outdoor….

Per questo motivo il colore azzurro viene consigliato in fase di arredamento nelle case al mare: richiama il cielo e il mare stesso e immediatamente si fonda con il paesaggio circostante, interrotto da travi di legno, mobili chiari e vegetazione mediterranea.

Azzurro per il Living 

Il living o zona giorno può accogliere le pareti azzurre qualunque sia lo stile scelto per l’arredo.

Nel living di casa, l’azzurro rappresenta una scelta molto particolare, che si differenza dai tradizionali colori

In ambienti classici abbinato ad arredi di mogano, per ambienti minimal associato a pavimenti in cemento grezzo e divano grigio antracite, in ambienti shabby chic con mobili in legno bianco, in ambienti in stile scandinavo con mobili faggio e tappeti pelosi e colorati…

Insomma un soggiorno azzurro è una certezza di luminosità e freschezza!

Elementi di arredo nel living 

Se scegliamo di non tinteggiare le pareti in azzurro allora il living può accogliere con eleganza e carattere alcuni elementi d’arredo ad esempio un bel divano in velluto o poltrone con tappezzeria nelle nuances azzurre. Ma non solo, sul mercato si trovano tavolini, sedie moderne, pensili laccati in questo colore.

Per finire si consiglia come colore per tendaggi o cuscini a contrasto, ad esempio su divano o parete grigia.

Cucina azzurra 

L’azzurro in tutti i suoi toni può essere usato in cucina, sia essa classica o moderna, rustica o minimal

  • Frequente nello stile classico o rustico in presenza di mobili o pavimento in legno
  • Nel caso di cucina moderna ne troviamo la presenza in singoli elementi come un tavolo, un pensile o l’isola attrezzata.
  • Nel caso di cucina in stile scandinavo il colore azzurro lo troviamo in abbinamento a mobili bianchi o in legno chiaro ed è presente come rivestimento dell’angolo cottura, come tessuti come tappeto della cucina.

Camera da letto 

Tra tutte le camere della casa la più appropriata ad accogliere il colore azzurro è la camera da letto perché è la sfumatura perfetta per un luogo destinato al riposo ed al rilassamento.


Camera matrimoniale colore azzurro
Azzurro camera matrimoniale

Si consiglia di usare l’azzurro per le pareti della camera matrimoniale, ma se le pareti si preferiscono ad esempio color crema o grigio o bianco panna allora si potrà utilizzare l’azzurro per la biancheria da letto e per i tendaggi oppure per il rivestimento di una poltrona da camera.

Nella palette di colore azzurro i toni più indicati per una camera matrimoniale sono l’azzurro carta da zucchero o l’azzurro polvere.

Cameretta per bambini 

L’azzurro è il colore dei bambini, si usa per indicare il bimbo maschio fina dalla sua nascita.

Colore azzurro per la cameretta dei bambini
Azzurro nella cameretta dei bambini

Essendo un colore riconosciuto come rilassante, che stimola il sonno e nello stesso tempo un colore vitale e luminoso non può che essere perfetto per arredare la camera da letto di un maschietto.

In azzurro possono essere le pareti a contrasto di mobili bianchi o in legno chiaro, magari ricoperte di tappezzeria decorata con disegni per l’infanzia.

In azzurro possono essere anche i mobili dalla scrivania, all’armadio, alle sedie alla biancheria del lettino.

Sul mercato si trova ogni possibile oggetto ed elemento decorativo in azzurro per la camera dei bambini. Ideale non fare un total color ma spezzare con altri colori vivaci come il giallo o il rosso, soprattutto se il bambino non è più neonato.


Bagno color azzurro 

Sicuramente il colore è tra i più richiesti per la stanza da bagno per la sua attinenza al tema dell’acqua e della freschezza.

Pareti bagno di colore azzurro
Azzurro per le pareti del bagno

Solitamente usato come nuance di finitura, su pareti e pavimento perché  sii adatta perfettamente ai sanitari dal tradizionale colore bianco e si abbina bene con il nuovo trend di mobili per il bagno in legno scuro, con elementi come la pietra che sempre di più arredano e rivestono i bagni contemporanei.

Per i rivestimenti questo colore viene consigliato in forma di piccole cementine o mosaico ceramico da inserire come piccoli contesti decorativi.
L’azzurro amplia li spazi e si consigliano le pareti di questo colore se il bagno è piccolo e cieco.

Terrazzo e outdoor con un tocco di azzurro 

Nell’area esterna della casa, in terrazze o in giardino si trova spezzo questo colore così mediterraneo soprattutto nelle case vacanze, al mare.

La zona outdoor può essere completata con accessori, tessili o piccoli dettagli azzurri che richiamino la natura, il cielo e il mare. Perfetto in abbinamento a divanetti e mobili da esterno in rattan o in tek.

Colori in arredamento

Scoprite tutti i nostri consigli per abbinamenti ed arredo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close