Colori

Turchese, il colore del mare. Come usarlo nel design di interni e nell’outdoor

Abbinamenti ideali per i vari ambienti della vostra casa

Speciale color turchese, tutti gli abbinamenti, come ottenerlo ed il significato di questo colore, molto utilizzato per arredare seconde case al mare o abitazioni arredate in stile etnico.

E’ un colore creato dalla natura stessa e che si riflette nel bagliore del cielo e nelle onde del mare. Ha un fascino attraente, luminosità e freschezza. Il turchese conferisce un lusso sobrio e un comfort a qualsiasi ambiente, e con l’aiuto di varie combinazioni di colori è possibile trovare soluzioni insolite e ottenere effetti interessanti.


Che colore è turchese?

Il turchese è una gradazione di colore ciano tendente al verde: anche detto acquamarina è un colore che si trova tra il blu e il verde nello spettro dei colori.

Il significato

Il nome deriva dal colore di una gemma. In francese la parola indica la Turchia.

Il color turchese riesce a infondere benessere e ottimismo e per questo è indicato per colorare gli interni delle abitazioni e anche le aree outdoor.

E’ il colore dell’armonia ed è amato da chi ama essere libero e attivo.

Origini

  • Gli egizi utilizzavano il turchese per abbellire le tombe e gli arredi sacri degli imperatori.
  • Nella cultura tibetana viene utilizzata la pietra del turchese ritenuta una pietra sacra.
origine turchese
Il colore si ricava mescolando il blu e verde.

Come fare il colore turchese: come si ottiene

Per realizzare questo colore bisogna mescolare i blu e il verde.


Bisogna decidere quale tonalità di turchese si vuole raggiungere e dosare i due colori di conseguenza.

  • Aggiungendo una goccia di bianco o grigio si ottiene un turchese più morbido
  • Aggiungendo una goccia di verde o giallo chiari si avrà colore più acceso

Come prepararlo 

Si consiglia di versare prima il verde e poi aggiungere lentamente il blu per raggiungere la gradazione desiderata. Mescolando si ottiene subito il turchese.

Se il colore ottenuto non soddisfa si può continuare ad aggiungere il blu, oppure si può smorzare con il bianco o ravvivare con il giallo.



Turchese Ral 

Il colore turchese nella scala Ral è il 5018. Fa parte della categoria di gradazioni di blu nella collezione Classic.

Color Turchese Pantone

Il colore standard di Pantone turchese è 3125 C

Turchese Rgb

Il colore turchese ha codice esadecimale #30d5c8 ed è composto di

abbinamenti color turchese
Il turchese si abbina bene al grigio scuro o al bianco.

Come abbinare il color Turchese

Le combinazioni armoniche del turchese con altri colori sono dettate dalla natura stessa. Scegliete toni naturali, cercate ispirazione in giro e otterrete un risultato straordinario.

Questo colore si consiglia soprattutto in abbinamento con colori neutri, primo tra tutti il bianco e il grigio.


La combinazione di turchese e bianco può essere definita un classico moderno, ma se lo desiderate, potete proporre opzioni più audaci.

Altri colori che vengono consigliati insieme al turchese sono:

turchese al mare
Il colore delle vacanze.

Perché scegliere il turchese 

Il colore turchese in casa è in grado di riflettere la luce e rendere le stanze confortevoli donando eleganza e semplicità a qualsiasi ambiente, dalla cucina, al living al bagno alla camera da letto.

Bene si adatta ad abitazioni:

  • stile shabby chic, accompagnato a mobili retrò o arredi in legno
  • in stile marinaro soprattutto per case vacanza, accompagnato ad arredi bianchi per locali dalla vitalità e freschezza
  • stile nordico per ambientazioni moderne accompagnato da arredi in legno chiaro

Come utilizzare il turchese nell’arredamento indoor 

Può essere utilizzato come base o solo come accenti luminosi. Se è il colore principale, sono preferibili toni morbidi e sobri, vicini a un colore turchese pastello. Si possono anche inserire accenti con dettagli più luminosi, quasi appariscenti.

Palette colori turchese

Non è sempre un colore brillante e appariscente, ma ha molte varianti. In colori più pacati, non perde il suo impatto visivo e continua ad attirare l’attenzione.

Quando si progetta il design della propria casa e si sceglie la tavolozza dei colori, ognuno diventa anche artista, creando un’immagine completamente nuova da zero.

Per rendere la camera da letto o il soggiorno più allegri, scegliete uno sfondo neutro e vivacizzatelo con colori più ricchi. Questo colore è utile in questo caso. Una tonalità chiara di acquamarina o un turchese scuro sono molto convincenti se usati con intelligenza.


Le sfumature di questo colore sono molto diverse e hanno caratteristiche proprie. Vediamo insieme in questa tabella a che carattere ed ambiente si adattano meglio.

Sfumature turchese Blu cielo Bluastro Verde bluastro Verde sbiadito
Carattere Allegro, energico Leggero, calmo Profondo, nobile Neutro, armonioso
Metodi di utilizzo Decorazioni frammentate, piccoli oggetti In secondo piano Rifiniture, mobili Sfondo per pareti come tonalità equilibrante
Dove viene applicato Bagno, soggiorno, cucina Camera da letto, soggiorno, cameretta Bagno, cucina, corridoio, sale studio Cucina, corridoio
Combinazioni di colori di successo Giallo, verde chiaro Blu scuro, grigio verde, bianco tenue Arancione, giallo, verde, blu scuro Marrone scuro, tonalità brillanti di giallo, verde, rosso
Caratteristiche speciali Necessita di uno sfondo chiaro che bilanci Ha un effetto calmante, rilassante Aiuta a concentrarsi Equilibrato, si adatta all’ambiente di lavoro

Pareti color turchese

Essendo , nelle sue tante gradazioni, un colore gradevole ed elegante si consiglia di tinteggiare le pareti.

È possibile pitturare tutta la camera e arredarla poi con mobili bianchi, o in legno. Con le travi in legno chiare è bellissima a contrasto.

In alternativa si può pitturare una sola parete della camera, o dipingere alcuni dettagli per farli risaltare.

E’ una pittura molto utilizzata da chi ama realizzare ambienti con un effetto anticato,

living turchese
Molto consigliato anche nella zona living.

Zona giorno

Il turchese è indicato nella zona giorno. Si possono realizzare intere sale di questo colore oppure inserire un unico elemento cromatico importante: ad esempio pareti bianchi e una seduta turchese.

Oppure in un ambiente monocromatico si può posizionare una libreria turchese, o un semplice tappeto di questo colore per donare subito freschezza e comfort.

Camera da letto color turchese scuro

Nelle camere da letto si consiglia di tingere di turchese scuro la parete dietro la testiera del letto.


Le combinazioni di colori vivaci devono essere trattate con cautela nelle camere da letto e nelle camerette, in quanto questi ambienti preferiscono un design calmo e discreto. Le variazioni di colore vivaci sono più appropriate in cucina o come dettagli del soggiorno.

Essendo un colore rilassante è molto indicato per la zona notte: una parete, una decorazione. Se la camera è bianca si può pensare di giocare con i tessuti d’arredo inserendo cuscini, una poltroncina oppure la biancheria da letto o le tende.

Turchese nella camera da letto.

Cameretta

Tra i colori più richiesti per la realizzazione delle camerette per ragazzi c’è sicuramente il turchese perché rappresenta il colore più indicato per evidenziare la vivacità della camera e anche per conferire eleganza, pulizia offrire sensazione di relax e concentrazione

Se si scelgono i mobili in vari gradazioni di turchese il colore delle pareti sarà neutra se non bianca.

Si consiglia anche si spezzare il colore dei mobili con un colore acceso come il rosso inserendo oggetti, cuscini, piccoli decori di questo colore vivace.

cameretta color turchese
Varie gradazioni di color turchese nella cameretta.

Cucina color turchese

Questo colore è consigliato se si desidera una cucina in stile shabby chic, un po’ retrò.

Viene anche consigliato l’uso del turchese se la cucina è classica. Si può ad esempio tingere di questo colore il retro dei fornelli, inserendo ad esempio piastrelle decorate come un mosaico.


Anche la cucina moderna bene si presta ad accogliere il turchese: ad esempio una cucina grigio antracite potrebbe far esaltare dettagli in questo bel colore.

cucina color turchese
Turchese in cucina.

Bagno color turchese

Per decorare il bagno è interessante l’utilizzo del turchese perché in ogni sua gradazione è capace di valorizzare il design di questo ambiente.

Anche un piccolo bagno neutro si ravviva con un tocco di turchese.

I bagni di questo colore offrono sensazione di pace e relax, soprattutto se la tonalità viene accostata a colori chiari e a materiali naturali.

Ad esempio:

  • il colore se è più scuro bene si adatta ad un bagno in style marittimo unito, oltre al bianco, ad altri toni di azzurro o di verde
  • se la gradazione di colore è più morbida sarà più adatta in un bagno dallo stile classico
  • se il bagno è in legno naturale l’abbinamento con il colore lo rende subito moderno e contemporaneo
piastrelle turchesi
Bagno con piastrelle color turchese.

Nei bagni è consigliato l’uso di questo colore anche per rivestire le superfici con piastrelle o mosaico:

  • il mosaico turchese farà risaltare l’ambiente doccia
  • le piastrelle possono essere utilizzate per la parete del lavabo

Color turchese per gli esterni

portone turchese
Color Turchese per dipingere il portone.


Il colore così ricco di vitalità ma nel contempo rilassante è molto utilizzato a completare arredamenti per esterni.

  • In particolare verande in legno bianco dallo stile marinaro oppure provenzale non possono non avere un tocco di turchese.
  • Un patio in legno scuro come il teak bene si abbina con tessuti di arredo turchesi rendendo subito elegante lo spazio esterno.

Color turchese nelle case vacanza

Case al mare 

Le case vacanza davanti al mare nei sogni comuni è bianca e  turchese: in una casa al mare si può giocare con tutte le gradazioni di colore, dall’azzurro tenue, al verde acqua fino al turchese e al blu. Sono i colori del mare che ricordano atmosfere vacanziere fresche e rilassanti.

L’abbinamento tra il bianco e le varie gradazioni di turchese aiuta a rilassare la mente e rende ancora più confortevole l’ambiente, sia indoor sia outdoor.

Molto apprezzato il colore turchese per dipingere soltanto il dettaglio delle porte.

Casa in campagna 

Anche le case rustiche in campagna possono bene accogliere il colore turchese scegliendo magari la gradazione che tende più al verde anziché al blu.

Il legno scuro, ad esempio le travi a vista o i parquet in legno effetto invecchiato, offrono un bellissimo abbinamento con tessuti d’arredo turchesi.

Anche le cucine rustiche possono accogliere ceramiche con decori turchesi.

Stile etnico
Stile etnico con pareti e dettagli in questo colore .

Case etniche in stile etnico 

La palette cromatica del turchese è tipica dello stile marocchino. Subito si pensa alle abitazioni color terra, ai tappeti rossi e alle finestre decorate…


Questo colore smorza i toni caldi dello stile marocchino con un effetto calmante oltre che a livello estetico anche mentale. L’abbinamento tra turchese e mobili etnici è meraviglioso.

In sintesi

Nonostante il suo lusso e la sua brillantezza, il colore turchese negli interni può essere giustamente considerato universale, in quanto non solo si combina bene con altri colori, ma si adatta anche al design di qualsiasi stanza. Inoltre può essere utilizzato come base o come complemento.

Gli interni in questo colore hanno un aspetto affascinante e magico e conferiscono alla stanza un’atmosfera confortevole, rilassante e unica.

Altri colori in arredamento da scoprire

Tanti suggerimenti sui colori per i vostri abbinamenti per pareti, pavimenti e mobili di casa

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button