Colori

Colore antracite, come utilizzarlo per arredare la casa e renderla elegante

Arredare con il colore antracite: continuiamo il nostro viaggio alla scoperta dei colori da utilizzare in arredamento. Ora è il momento dell’antracite, andiamo a scoprirne tutte le caratteristiche e gli abbinamenti consigliati.

Origine e significato

Il colore antracite appartiene alla scala dei grigi ed è un colore che offre numerosi impieghi sia nel campo del tessile, nell’industria di automobili, nell’interior design, nel settore design e grafica.

Significato del nome 

L’antracite è un colore il cui nome proviene dal corbon fossile paleozoico così chiamato.

Cos’è l’antracite in natura 

Carbone fossile paleozoico, costituito dal 93-95% di carbonio; nero, compatto, lucente, brucia con fiamma cortissima per assenza quasi totale di materie volatili (carbone magro) ed è dotato di elevato potere calorifico.

Antracite deriva dal carbon fossile.
 


In Italia l’antracite si estrae in giacimenti in Val d’Aosta o Sardegna.

Come si forma il grigio antracite 

  • Grigio medio. Nero e bianco in parti uguali dovrebbero creare un grigio di tonalità media. Con più nero il  colore sarà più scuro, mentre con più bianco, più chiaro. In realtà mescolando colori primari o complementare si ottiene sempre il grigio, in varie tonalità.
  • Grigio primario. I tre colori primari sono rosso, blu e giallo. Mescolando i colori in parti uguali otterrai un grigio neutro, ma puoi dargli una tonalità variando le percentuali. Usando più blu il tono sarà più freddo, mentre aumentando la quantità di giallo o rosso creerai un tono più caldo.
Pavimento in gres porcellanato antracite.

Antracite: colore Ral 

Il grigio antracite nella scala dei Ral è il 7016 : fa parte della scala dei grigi nella collezione Ral Classic

Antracite Rgb 

Il colore antracite Rgb: #383e42 soi compone mescolando i colori primari nelle seguenti percentuali:

  1. rosso 56 al 22%
  2. verde 62 al 24%
  3. blu 66 al 26%

Altri grigi similari sono:

  • grigio granito Rgb 47, 53, 59
  • il grigio 80% Rgb 47, 47, 47
  • grigio nero Rgb 35, 40, 43

Antracite Pantone 

Il Pantone di riferimento è 19-4007

Camera da letto con pareti grigio antracite.

Come abbinare il colore antracite

Gli abbinamenti più comuni del colore antracite sono con il nero o con il bianco che sono i due colori base che formano il grigio.

  • Grigio e nero sta molto bene insieme ma diventa un accoppiamento un po’ scuro: si consiglia per loft dallo style industriale o per ambienti commerciali.
  • Grigio e bianco è il top per ambienti eleganti, sofisticati e bene si adatta a arredamento di qualsiasi genere: sia in legno sia in vetro o metallo, sia in country.

Consigliabili anche altri abbinamenti colori con

Antracite: Pareti 

Il grigio antracite è tra i colori più utilizzati per le pareti interne delle abitazioni. E’ un colore sobrio che dona molta eleganza nella stanza dove vien utilizzato. Un colore-non-colore, che ha un’incredibile versatilità, che è raffinato, e che si riempie di sfumature sempre diverse.Spesso si consiglia di tinteggiare solo una parete a contrasto con altre pareti chiare, oppure di abbinare mobili chiari o in legno, o dettagli in vetro e metallo per alleggerire il colore scuro.

Abbinamenti con colori forti

Spesso si suggerisce di abbinare il colore grigio con colori accesi come il rosso, il bordeaux, l’arancione, il verde brillante. Se la parete è in Ral 7016 si consiglia dunque di spezzare con qualche dettahlio dai colori accesi.



Basta inserire un mobilio rosso, una libreria arancio, una porta bordeaux o le tende verdi…e l’ambiente cambierà subito e diventerà più luminosa.

Antracite e legno 

Molto apprezzato l’abbinamento a contrasto grigio-legno. In particolare viene suggerito il legno di rovere che è perfettamente in sintonia con le pareti grigio.Molto elegante tinteggiare in grigio antracite se il parquet è in legno rovere.

Camera da letto e tessile in color antracite.

Abbinare le altre pareti 

Per rendere più luminosa e fresca un’ambiente si suggerisce di dipingere solo una parete in grigio lasciando per le altre i color crema o bianco o colori neutri.


Con il grigio antracite potrete anche decorare solo una nicchia, un contorno di una porta o un dettaglio. Le restanti parete saranno rigorosamente bianche.Vengono consigliate anche pareti decorative grigio antraciti con effetti perlati, cangianti che possano offrire più luminosità.

In camera da letto 

In camera da letto è sempre più diffusa la moda di realizzare pareti a contrasto colore, magari dietro la testata del letto.Il grigio antracite è un colore molto apprezzato nelle camere da letto, in qualsiasi stile esse siano: dal moderno, a shabby style, a classiche.In camera da letto il colore può essere usato anche per i tessili: per copriletti, cuscini e lenzuola, magari giocando sui contrasti con le pareti o con i mobili.

  • In caso di camere in legno di rovere si consiglia di usare il colore per tessili, per le tende, per il copriletto oppure per tinteggiare una sola parete.
  • Se la camera è in stile industrial si consiglia di realizzare una parete ad effetto abbinandola poi a mobili chiari, con biancheria e tende bianche.

Perché il grigio in camera da letto? Secondo gli esperti di cromoterapia il grigio (in tutte le sue varie sfumature) allontana ansie e tensioni emotive ed è per questo che si consiglia questo colore per le camere da letto perché dona sensazione di pace e serenità.

cameretta bambini color antracite
Il color antracite nelle camerette con colori vivaci a contrasto.

Nelle camerette dei bambini 

Non è un colore che in passato veniva molto utilizzato per le camerette dei bambini, ma oggi si affaccia brillantemente nel mondo delle camerette. Per rendere la camera più leggera e smorzare il grigio viene abbinato a dettagli colorati di rosso, blu, giallo, verde.Come per le camere matrimoniali anche in questo caso è un colore consigliato perché dona serenità e rilassa offrendo concentrazione.

Cucina in color antracite
Cucina antracite con dettagli in acciaio e legno.

Antracite: cucina 

La cucina in grigio è molto apprezzata. La sobrietà del colore riesca a mettere in evidenza e far esaltare alcuni dettagli.

Stile industrial 

Se l’ambiente è industrial si possono inserire complementi di arredo nelle varie sfumature di grigio, strutturare la cucina con cappa in acciaio, tubature a vista ed elettrodomestici in bella vista.Per completare la cucina in stile industrial potete scegliere un pavimento in pietra.

Cucine piccole

Se la cucina non è molto grande ma la si vuole grigia si consiglia di spezzare con un colore neutro e con pareti bianche: il grigio rende gli ambienti estremamente eleganti, ma tende a far sembrare lo spazio più piccolo.Si può anche scegliere per cucine piccole un grigio più chiaro, o perlato e sicuramente si consiglia di spezzarlo con bianco o con legno chiaro con le sue mille venature e tonalità calde, con del bianco marmo bianco oppure con acciaio.

Spazi living con angolo cottura 

Sempre più diffuso nella case moderne lo spazio living con cucina a vista. Anche in questo caso il color antracite rientra tra i più usati per creare spazi con continuità cromatica tra cucina e living.


Ad esempio i pensili della cucina grigi con il piano di lavoro in legno o in marmo, le pareti bianche. Gli stessi colori vengono poi riproposti nell’area living, tra divano, pareti, tende, creando così un continuum.

pavimento in colore antracite
Soggiorno con pavimento antracite.

Antracite in soggiorno  

Nel soggiorno per creare un ambiente elegante si possono utilizzare dettagli antracite.Un idea è tinteggiare una nicchia oppure inserire in un ambiente bianco un divano grigio.Il colore viene usato anche per il soffitto, soprattutto quando la camera è molto alta magari inserendo decorazioni vintage in bianco gesso.Per quanto riguarda le pareti attrezzate è comune quella porta tv, non manca la boiserie grigia antracite soprattutto in ambienti classici ed eleganti o nell’hotellerie.Se come soggiorno si intende un’ampia sala open space in stile industrial si puù realizzare una pavimentazione effetto cemento, oppure utilizzare complementi di arredo come lampade, sedie e tavoli in antracite metallizzato.

Colore antracite
Bagno elegante in colore antracite.

Per il bagno

Sempre più di moda l’uso dei colori scuri anche in bagno. L’utilizzo dell’antracite nell’arredo bagno può essere totale oppure limitarsi a pavimentazioni e piastrelle o, al contrario, riguardare soltanto i mobili e i complementi.Il grigio è un colore molto indicato per il bagno ma bisogna assicurarsi che vi sia una buona luminosità naturale e soprattutto non si deve eccedere con un total grey.Molto bello per l’ambiente bagno abbinare il colore antracite al bianco oppure al verde.

Speciale colori

Scoprite le nostre guide con tanti colori ed abbinamenti da scegliere per la vostra casa

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker