Colori

Scopriamo come abbinare il colore sabbia per un interior design senza tempo

Un colore tenue molto usato nel fashion ma anche in arredamento

Speciale colore sabbia:  in realtà  è una tonalità di marrone che ricorda il colore della sabbia.

E’ un colore tenue utilizzato moltissimo nel settore fashion soprattutto nelle gamme di colori per l’abbigliamento estivo, utilizzato anche in grafica e nel design di interni.


Il color sabbia riporta al colore del deserto o delle spiagge fini. Infonde sensazioni di serenità e di pace. Scopriamolo meglio insieme.

colori in arredamento
Color sabbia.

Caratteristiche del colore sabbia

Il termine sabbia può riferirsi a diverse tonalità di colore. Nella maggior parte dei casi si tratta di un beige giallastro, ma può anche essere una tonalità più rosata.

Sebbene sia generalmente considerata un colore neutro, è comunque un colore caldo. È quindi il colore perfetto per creare un’atmosfera luminosa e accogliente in casa. Che sia chiaro o intenso,  permette di creare combinazioni cromatiche molto eleganti!

Come abbinare il colore sabbia

Vediamo ora i principali abbinamenti di questo colore.


Con colori neutri

Appena riscaldato da un tocco di sole, il color sabbia si mantiene molto sobrio. Abbinato a una gamma di colori neutri, permette di creare un arredamento raffinato e rilassante.

Utilizzato in un total look, questo colore crea un’atmosfera slow life e deliziosamente accogliente. Per un arredamento minimalista, possiamo abbinarlo a mobili con sfumature organiche. Un tocco di marrone è ideale per dare un senso di profondità alla stanza.

Si abbina magnificamente al grigio, che ne sottolinea l’aspetto luminoso, e a materiali nobili come il marmo.



Per un interno sobrio e delicato, possiamo osare un abbinamento tra il sabbia e il bianco. Per un’atmosfera molto accogliente, potete scegliere pareti in questo colore e utilizzate accessori bianchi, che daranno un tocco di luce all’insieme.

Preferite un arredamento molto contemporaneo? Invertite la tendenza scegliendo mobili color sabbia in un ambiente bianco. Questo abbinamento sobrio e molto chic rivela tutto il suo potenziale per un bagno o una cucina moderna.

Con colori caldi

Sobrio e solare allo stesso tempo, si combina meravigliosamente con i colori caldi.

Avete paura di sbagliare? Combinate il colore sabbia con un giallo molto speziato: successo garantito, soprattutto se si scelgono materiali altrettanto caldi, come mobili in legno con riflessi ambrati.

Per un arredamento più originale, proponiamo un abbinamento anche con il nero. Ma attenzione: sabbia e il giallo possono saturare rapidamente l’atmosfera. Pensate quindi anche a un tocco di bianco per far respirare l’arredamento.

Pur essendo morbido, il colore sabbia non manca di audacia. Potete abbinarlo a un rosso, soprattutto se di tonalità mattone.


Con colori freddi

Il segreto per un interno equilibrato è, ovviamente, mescolare caldo e freddo: il sabbia è un alleato meraviglioso, perché si sposa con i colori freddi più stravaganti.

Ad esempio si abbina perfettamente al blu pallido, abbinamento semplice ed efficace.

Verde anatra, blu petrolio… Vi piacciono queste tonalità? Combinateli con un tocco di sabbia: non sbaglierete di certo!  funzionerà ugualmente bene in tutti gli ambienti della casa: soggiorno, camera da letto, ufficio, bagno.

Come ottenere il color sabbia

Partiamo dai codici colori.

Colore sabbia Rgb

Questo colore ha codice esadecimale #d2aa6d e si compone di

  • rosso 82%
  • verde 170 %
  • blu 109%

Colore sabbia Cmyk

Il Cmyk che identifica il colore si compone di

Colore Pantone

Nella scala colori Pantone questo colore viene rappresentato al meglio dal numero Beige 14-1118 Tpx.

Colore sabbia Ral

Il sabbia fa parte della collezione Ral Classic nelle gradazioni di giallo. Il numero è Ral 1002 chiamato giallo sabbia.

color sabbia
Uso del sabbia in arredamento .


Come arredare con il color sabbia

Il sabbia è un colore molto versatile, che si presta bene per arredare le case di città e ancor di più per le case di campagna, siano esse rustiche o dimore di pregio.

Non importa la dimensione della casa perché questo colore dona subito sensazione di luminosità e leggerezza: è quindi adatta sia a ville signorili che a piccole abitazioni.

Inoltre il sabbia non stanca con il tempo e non passa mai di moda.

Si presta ad ogni stile di arredamento. Dal moderno al minimal, dal coloniale al provenzale sino al romantico. Un tocco di color sabbia sarà sempre presente nelle nostre abitazioni offrendo calore agli ambienti e rendendoli ospitali.

Il punto di forza del colore sabbia è proprio la sua capacità di adattarsi a tutti gli stili di decorazione.

Perfetto sostituto del grigio tradizionale, questa tonalità morbida ed elegante si sposa perfettamente con il bianco e il nero, per un’atmosfera industrial.

Si può accostare a tonalità più scure: il cioccolato, il grigio antracite, il verde pino o il blu.

L’abbinamento più utilizzato è sempre quello con il bianco che risulta elegante e classico

arredamento colore sabbia
Colore sabbia per tessuti e complementi d’arredo.


Pareti color sabbia

Il colore come anticipato può sembrare neutro ma in realtà è un colore caldo che fa parte della gamma di gialli e marroni.

Usato sulle pareti è una tinta molto apprezzata soprattutto perché facilmente abbinabile con altri colori.

Ad esempio è consigliato con:

Come sfondo per righe e fiori

Torna di moda anche la parete decorata a righe o a fiori. La base resta il color sabbia e viene ravvivata una sola parete del soggiorno o della camera da letto da righe verticali o orizzontali.

Possono essere dritte o a freccia, multicolori o tono su tono oppure decori floreali o geometrici più o meno grandi.

camera da letto coloniale
Sabbia per la camera da letto coloniale.

Colore sabbia in soggiorno

Utilizzare la tinta sabbia in salotto è molto elegante sia che l’arredo sia classico sia moderno.

Il colore è molto elegante  se unito a un bianco sporco o ad un marrone intenso.

Perfetto con un pavimento effetto legno scuro.


L’idea per un salotto sofisticato è di tinteggiare in color sabbia la parete che si trova dietro al divano in colore grigio antracite. I cuscini  nelle varie tonalità del beige e per concludere tende bianche, complementi d’arredo moderni.

Colore sabbia in camera da letto

Anche per la camera da letto si consiglia di tinteggiare le pareti in questo colore  per ricreare un ambiente rilassante con stile.

  • Nelle camere da letto antiche è facile trovare pareti decorate con tappezzerie in questo colore, a righe, spesso completate da bordi in gesso e da lampadari importanti. I mobili, letto e armadio, saranno di legno massello.
  • Per un effetto coloniale, le pareti sono color sabbia e il letto a baldacchino magari completo di tende in mussola bianca e lenzuola di lino. Il restante arredamento in legno etnico.
  • In una camera da letto moderna bisognerà osare con i contrasti cromatici accostandolo il sabbia a tonalità scure, anche il nero, il blu o l’antracite. I mobili saranno chiari e dalle linee definite.
colore sabbia
Colore sabbia camera da letto classica.

Tessuti d’arredo 

In camera da letto, se la scelta delle pareti è ricaduta su questo colore, un ruolo importante lo assumono i tessuti d’arredo.

In camera da letto la biancheria che meglio si presta all’abbinamento è bianca con cuscini nei toni del beige, coperte di lana in tono dalla texture a maglia larga.

Consigliata anche la biancheria grigia in tutte le sue nuance di colore, soprattutto in ambiente più minimal o moderno.

  • Per le camere da letto romantiche va benissimo la biancheria in tutte le tonalità del colore rosa cipria anche floreale.
  • Per le camere stile colonial privilegiare il bianco candido del lino e coperte in tela grezza di canapa.
camera da letto colore sabbia
Colore sabbia camera da letto moderna.

Colore sabbia per il bagno

Questo colore può essere usato nella stanza da bagno per la piastrellatura, per la tinteggiatura, per il pavimento oltre che per il colore degli stessi sanitari del bagno.

Un bagno nei colori tenui del sabbia concilia il relax tipico delle spa. In questa stanza si abbina bene con il marrone in tutte le nuances del cioccolato o con tinte pastello. Perfetto è l’abbinamento con il verde.


I sanitari verranno scelti rigorosamente bianchi e basterà qualche dettaglio di colori per ravvivare l’ambiente: una decorazione nel rivestimento, oggettistica decorativa, uno specchio a mosaico.

La biancheria da bagno darà un tocco di colore: bellissimo il verde pino, sempre adatto il bianco o il grigio, ma anche il blu petrolio.

bagno colore sabbia
Colore sabbia nel bagno.

Colore sabbia in cucina

Nelle pareti della cucina questo colore tende al rosato ed è abbinato al verde scuro sia su piastrelle sia su decorazioni delle pareti.

Sicuramente si rifà ad una cucina dal gusto classico con un pavimento in cotto da accompagnare ad un tavolo di legno o di legno e marmo. Le tende saranno bianche.

cucina colore sabbia
Uso del sabbia in cucina.

Il sabbia in cucina viene apprezzato da chi ama lo stile provenzale: elegante e dal fascino retro.

Per realizzare con buon gusto una cucina country si abbinerà il colore sabbia a tante nuances chiare dal bianco al beige fino ad arrivare ai marroni chiari e verranno accompagnati a colori freschi primaverili come verdi pastello color lavanda.

I complementi di arredo saranno in stile provenzale: tavolo in legno, credenza rustica, tessuti floreali.

Altri colori da scoprire per il vostro arredamento

Tanti spunti con colori a cui forse non avreste mai pensato:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button