Arredamento living: ispirazioni e consigli

Arredamento living: Eccovi le principali tendenze ed ispirazioni per arredare il living

Arredamento living: ogni anno l’arredo del living scopre delle tendenze nuove, che segnano la stagione e stabiliscono quali sono i colori, le forme del mobilio e lo stile che accompagneranno l’anno in corso.

Spesso le tendenze si ispirano ad un certo periodo storico, lo rivisitano e quindi vanno a pescare particolari forme o colori simbolici di quelle tendenze. Scopriamo assieme quali sono le tendenze emergenti per arredare il living.

Come arredare il living: cresce l'open space

Come arredare il living: cresce l’open space

Arredamento living: tutte le tendenze emergenti di interior design

Come abbiamo già accennato, i trend strutturali guardano con piacere allopen space, quindi ad un’apertura mirata degli spazi in funzione di una maggiore fluidità nei movimenti. Probabilmente la tendenza è legata anche al sempre minore apporto di spazio che caratterizza le case disponibili, ma l’open space conquista anche le grandi magioni, presentandosi come un vero e proprio must di stagione.

decorazione esotica




Per quanto riguarda lo stile, la tendenza wild ed esotica non è mai stata così chiara, in quanto molte sono le ispirazioni che si scoprono nel mobilio, ma anche nelle proposte legate ai tessili di arredo per il living. Può trattarsi di un total look oppure di pochi elementi ben selezionati, che, se inseriti con buon gusto, possono risultare stravaganti, ma estremamente piacevoli.

arredo marsala

Una tendenza per il living è strettamente legata al colore marsala, un Pantone evergreen. Questa tinta così elegante, ma leggermente scura, sta vivendo un momento di pura gloria nella scelta dei rivestimenti, per cui le soluzioni di divani e poltrone imbottite la stanno proponendo in molte varianti: a tinta unita, a righe e nelle proposte grafiche.

parete muschio

Un’altra importante tendenza  interessa le pareti muschiate che, da prodotto di nicchia, stanno diventando un elemento decorativo molto diffuso. Il merito va ricercato nella diffusione del materiale, nell’abbassamento dei costi e nelle proposte sempre più innovative, che non richiedono alcuna manutenzione e sanno regalare una vera e propria parete verde all’interno dell’abitazione.




Come arredare il living: molto apprezzato il legno naturale

Come arredare il living: molto apprezzato il legno naturale

Affine a questa tendenza è la scelta del legno naturale, una tendenza che non ha mai conosciuto oblio, ma che si propone molto forte in questa stagione. L’attenzione non viene solamente riservata alla composizione massiccia del legno, ma si espande ad un controllo imposto sui sistemi di finitura, sulle vernici impiegate che devono presentarsi salubri e prive di VOL, gli agenti volatili che sono responsabili dell’inquinamento domestico.

Arredamento living: la geometria per arredare con stile

Un’altra tendenza guarda all’impiego delle stampe geometriche, applicate sia ai tessili ma anche alla composizione degli imbottiti come i divani e le poltrone. Anche i tappeti seguono questa tendenza, ispirandosi a tratti vintage e riproponendoli in versioni più moderne e funzionali.

Vediamo una selezione di elementi per il living che possono aiutarci ad arredare con stile innato il nostro ambiente.

arredamento living divano lulu




La geometria può affiorare dalle classiche forme a cerchi, quadrati e dall’impiego delle righe. Questa proposta scavalca il classico e si propone molto fresca e primaverile. Si tratta della poltrona Lulu di Made, realizzata con una struttura di legno molto robusta e definita e completata con un rivestimento di stampe geometriche che richiama le gocce. I colori attingono alla palette dei verdi acquatici e degli azzurri, per cui il divano due posti Lulu si rivela ideale per arredare i living anche piccini, in quanto chiaro e accogliente. Il tocco in più? I piedini snelli e geometrici, realizzati in candido legno naturale.

arredamento living tappeto

Veniamo quindi a definire il tappeto, un complemento che rende il living accogliente e che protegge le superfici dal calpestio e dall’usura. Questo modello è ciò di più geometrico si possa incontrare nella composizione, si chiama MOSAÏEK ed è realizzato dalla ditta Gan, by Gandia Blasco. Si tratta di un complemento di alto design, disegnato da Javier Tortosa nel 2013 ma ormai entrato a fare parte dell’immaginario collettivo. La struttura del tappeto è realizzata in 100% lana pura, quindi si tratta di un elemento salubre e amico degli abitanti, protettivo e molto robusto. Le stampe geometriche che ne caratterizzano la superficie sfiorano la psichedelia, anche grazie all’accostamento fra i colori bianco, nero grigio e giallo senape.

arredamento living carta da parati

Le stampe geometriche per il living possono, perché no, arricchirsi di ispirazioni alle pareti. Chi ama la carta da parati può scegliere questa geometrica versione ’70. Si chiama Triton e appartiene alla linea I Love the ’70.




Gli elementi grafici che la compongono sono immeditamente riconoscibili, così come le tinte molto vintage che spaziano dal panna della base fino al rosso mattone dei soggetti. Per non soffocare l’ambiente con un’esplosione optical, è possibile applicare la carta da parati solamente in una parete del living, oppure applicarla a metà, alternandola ad una pittura idrolavabile dal colore affine.

arredamento living tende geometriche

I trend di stagione propongono tende dalle importanti stampe geometriche. Il ritorno all’optical e anche al gusto grafico si scopre in questo modello On the Edge del brand Dedar. Si tratta di un tessuto per tendaggio molto robusto, realizzato con lieve effetto matelassé. Il colore più carismatico è indubbiamente il black& white, ma sono disponibili 4 diverse varianti di tinte. Inserendo un tendaggio di questa tipologia, l’arredamento living guadagna un effetto geometrico degno di nota.

Il bello di questa scelta risiede sia nella possibilità di giocare con le diverse anime geometriche, che di osare con i colori, in quanto le grafiche applicate alle tende, ai rivestimenti e ai complementi donano libertà stilistica  e permettono di avvicinare anche trame diverse senza tanto preoccuparsi, in nome di un optical diffuso e di una scelta geometrica pura e univoca.

Suggerimento: scoprite anche il nostro catalogo con tutti i migliori marchi di arredamento per il living.




Le tendenze per il living sono diverse e sempre in costante mutamento, ma speriamo di avervi dato qualche spunto utile.

Eccovi  infine anche altri articoli interessanti per la scelta dei mobili per il living:

Outbrain
{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.