Arredamento industriale: casa in stile industriale, mobili e accessori

Lo stile di arredamento industriale è una delle estetiche più interessanti degli ultimi anni. Non solo perché lo stile fonde assieme tocchi minimali con echi shabby chic, ma perchè il risultato finale punta ad un’eleganza e ad un risultato di grande impatto visivo ed estetico.

Lo stile industriale si ispira per l’appunto all’industria e alle caratteristiche tipiche dei capannoni artigianali.

arredamento industriale

arredamento industriale: bello questo esempio di cucina industrial

Cosa significa arredamento industriale? Tubazioni a vista, cemento nel pavimento e un arredo che può spaziare con picchi di colore e un uso importante dei metalli.

Vediamo come arredare una casa in stile industriale partendo dalla cucina.




Arredamento industriale: la cucina

Dal nostro speciale sulle cucine in stile industiale, eccovi alcuni consigli:

  • Se alla base della cucina, ovvero nel pavimento viene gettata una colata di resina cementata abbiamo già fatto mezzo lavoro.
  • Se a questa opera strutturale aggiungiamo un impianto elettrico e idrico a vista, ovvero con le tubazioni esterne, ecco che lo stile industriale inizia a prendere forma.

Gli elementi che compongono la cucina possono guardare al legno grezzo e ad un grande impiego di metalli.

  • Via libera quindi a cucine dalla struttura lignea, definite da gambe metalliche e da elementi realizzati in metallo, quali vetrinette, armadi contenitori e porta oggetti.
  • Anche gli schedari possono essere impiegati come elementi d’arredo, trasformati in dispensa o in spazi per accogliere la biancheria.
  • La biancheria stessa e i tessili possono seguire i toni scelti, i quali solitamente guardano alla palette dei grigi, oppure differenziarsi con stacchi di colore deciso.

Arredamento industriale: la camera da letto

La camera da letto in stile industriale può presentare un bel letto in ferro battuto, accompagnato da un armadio in metallo e dalla presenza di un tappeto a pelo corto.

Gli elementi di illuminazione possono ricordare le lampade da produzione, quindi presentarsi grandi e con base metallica, oppure ispirarsi alle lampade da fotografo con alette laterali.

Anche il corridoio può essere dotato di applique in stile, le quali ricordano subito lo stile industriale.




Arredamento industriale: il bagno

Il bagno è forse la stanza più difficile da arredare in stile industriale.

Niente paura, è sufficiente mantenere i toni sul grigio, sul bianco e sul nero e inserire elementi con base di metallo brunito.

Anche in questo caso i tessili devono essere lineari e devono portare avanti lo stile che si è scelto di mantenere.

Arredamento industriale: il living

Veniamo infine al living, cuore della casa. Un living in stile industriale può prevedere l’inserimento di un bel divano in pelle marrone o di alcune sedute che ricordano gli uffici degli anni ’60 e ’70.

Anche in questo caso l’illuminazione deve essere pesante e robusta.




Per il decoro è possibile affidarsi ad orologi dalle grandi dimensioni e ad oggetti che presentino un certo rigore stilistico.

Una chaise longue da salotto di design è perfetta, soprattutto se abbinata ad una piantana con alette laterali e ad un tappeto minimale a pelo corto.

Elementi decorativi in stile industrial: foto e ispirazioni

Dettagli e complementi d’arredo che possono trasformare l’ambiente. Ecco i pezzi di design che non dovrebbero mai mancare per chi ama questo stile.

Gli elementi decorativi in stile industrial si caratterizzano per il loro aspetto forte e massiccio e per l’utilizzo di materiali specifici, come il legno e il metallo. Da un po’ di tempo lo stile industrial sta conquistando sempre più persone, in quanto si propone fresco ma importante, serio ma dotato di un fascino un po’ speciale. L’ispirazione deriva dalle vecchie fabbriche.

Abbondano le sezioni metalliche e i legni massicci, anche anticati o usurati. Spesso si ricorre anche all’inserimento di mobili prettamente professionali, come gli schedari o i tavoloni da lavoro.




elementi decorativi in stile industrial

Molte sono le ispirazioni nel mobilio che possono richiamare e dare vita ad un ambiente in stile industrial, ma oggi vogliamo parlare delle decorazioni, ovvero di quei complementi che aiutano a definire lo stile regalando al contempo la migliore funzionalità agli abitanti.

Elementi decorativi in stile industrial: gli specchi

Lo stile industrial ama gli specchi, a patto che siano di grandi dimensioni e che presentino delle porzioni volutamente rovinate. Gli specchi in stile industrial sono spesso incastonati in cornici spesse e metalliche, con sezioni di viteria lasciate volutamente a vista.

elementi decorativi in stile industrial

Anche le versioni con cornice in legno e sostegno in cuoio sono molto apprezzate, in quanto realmente figlie dell’industria. Venivano difatti posizionate all’entrata della biglietteria, oppure nei bagni di servizio.




elementi decorativi in stile industrial

Elementi decorativi in stile industrial: gli orologi

Al contempo, le decorazioni e i complementi industrial guardano con piacere all’inserimento di orologi enormi, che richiamano quelli delle stazioni dei treni o della metropolitana.

elementi decorativi in stile industrial

Chi sceglie di arredare un living o una camera seguendo questo stile, può scegliere un bel modello metallico oppure preferire una versione colorata per apportare una nota di colore inaspettata all’insieme.

elementi decorativi in stile industrial




Elementi decorativi in stile industrial: ispirazioni

Le decorazioni industrial spaziano anche dall’inserimento di vasi metallici, di grandi dimensioni, fino all’introduzione di elementi sospesi.

  • Si tratta di componenti tipici delle metropoli, realizzati in latta e colorati con effetti usurati.
  • Si utilizzano anche tubi e ritagli tipicamente associati agli ambienti delle fabbriche, che si trasformano magicamente in appendiabiti o sostegni di vario genere.

Elementi decorativi in stile industrial

Per quanto riguarda i tessili, lo stile industrial richiede che cuscini, trapunte e copertine siano scelte in completo accordo con i colori del soggiorno o della cucina.

toni del grigio e del nero fanno quindi da padroni assoluti. Solo questa palette di colori può rivelare la totalità dello stile industrial, soprattutto se essi si accordano con pareti realizzate in mattoncini.

elementi decorativi in stile industrial per la camera

Arredamento industriale: i tessili




Alcune incursioni possono essere effettuate nel quadrettato, soprattutto di matrice british e anche nel pied de poule. Queste grafiche si inseriscono meravigliosamente nel contesto industrial, dando quel tocco in più.

Elementi decorativi in stile industrial: dove trovarli?

Un bell’assortimento di questi prodotti si può incontrare nelle collezioni Dialma Brown, specializzata nello stile industrial di alta gamma. In alternativa potete rivolgervi agli store Maison du Monde, la prima catena di arredo che ha reso lo stile accessibile a tutti.

Voilà una casa in perfetto stile di arredamento industriale.

Sullo stile industrial, ecco altri spunti interessanti:

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.