Uncategorized

Quali sono le misure minime di una doccia?

Ecco i requisiti per le diverse tipologie

Speciale misure minime doccia: ogni casa è unica, come le esigenze delle persone che la abitano. Quando si parla di design e arredamento, uno degli spazi più importanti è senza dubbio il bagno. Un elemento chiave per il comfort e la funzionalità del bagno è proprio la doccia. Dopo avervi parlato delle misure minime del bagno andiamo ora a occuparsi nello specifico delle dimensioni della doccia.

 Misure Minime Doccia

Misure Minime Doccia

La misura minima per una doccia dipende in gran parte dallo spazio che avete a disposizione e dal tipo di doccia che desideri installare ma esistono alcune linee guida generali.

  • Per una doccia rettangolare, la dimensione minima consigliata è di 70 x 90 cm. Questa misura permette di avere uno spazio abbastanza comodo per muoversi durante la doccia.
  • Per una cabina doccia quadrata, la misura minima consigliata è di 80 x 80 cm. Questa grandezza consente un’esperienza di doccia confortevole, senza sensazione di claustrofobia.
  • Per le docce angolari, la misura minima raccomandata è di 70 x 70 cm, anche se una dimensione di 80 x 80 cm offre sicuramente più spazio e comfort.

Misure per una Doccia Accessibile

Se state invece progettando un bagno che deve essere accessibile a persone con mobilità ridotta o anziani, ci sono ulteriori considerazioni da tenere in mente.

Ad esempio, una doccia a filo del pavimento, o doccia walk-in sono opzioni ideali in questi casi.

  • Una doccia walk-in dovrebbe avere una dimensione minima di 90 x 90 cm, ma se è possibile, è meglio scegliere una misura di 100 x 100 cm o più per consentire l’accesso anche a una sedia a rotelle.

Per una doccia accessibile, dovrete anche considerare l’installazione di maniglie di sicurezza e di un sedile per la doccia. Questo può richiedere ulteriore spazio, quindi è importante prevederlo nel progetto.

misure minime doccia per bagno accessibile

Altre Misure Disponibili sul Mercato

Oltre alle dimensioni minime, esistono molte altre opzioni sul mercato per adattarsi alle diverse esigenze e preferenze.

Alcune delle misure più comuni includono:

  • Doccia rettangolare: disponibili in una varietà di dimensioni, tra cui 70 x 90 cm, 70 x 100 cm, 70 x 120 cm, e 80 x 120 cm.
  • Doccia quadrata: le dimensioni standard vanno da 80 x 80 cm a 90 x 90 cm, ma possono arrivare fino a 100 x 100 cm per una doccia più spaziosa.
  • Doccia angolare: le dimensioni più comuni per le docce angolari sono 80 x 80 cm, 90 x 90 cm e 100 x 100 cm.

Misure per una Doccia con Vasca

Se preferite una doccia con vasca, le dimensioni standard di una vasca da bagno variano dai 150 ai 180 cm di lunghezza e dai 70 ai 80 cm di larghezza.

Tuttavia, se volete una vasca più grande per creare un’esperienza di bagno di lusso, potreste considerare una vasca di dimensioni maggiori.

Non perdetevi anche il nostro speciale su come trasformare una vasca da bagno in doccia.

Misure per una Doccia Multifunzione

Se vuoi portare la tua esperienza di doccia a un livello superiore, potreste considerare l’installazione di una doccia multifunzione.

Queste docce di lusso possono includere caratteristiche come getti idromassaggio, soffioni a pioggia, luci LED per la cromoterapia, altoparlanti Bluetooth per la musica e persino un generatore di vapore per un’esperienza di bagno turco casalingo.

Le dimensioni di una doccia multifunzione possono variare notevolmente a seconda delle caratteristiche che sceglierete.

Tuttavia, una dimensione comune per queste docce di lusso è di 90 x 120 cm o più. Ricorda, più caratteristiche aggiungi, più spazio avrai bisogno.

Misure per una Doccia Esterna

Se hai spazio all’aperto a disposizione, potresti considerare l’installazione di una doccia esterna. Queste docce possono essere un’aggiunta fantastica per le case al mare o con una piscina, ma possono essere installate praticamente in qualsiasi giardino.

Le dimensioni di una doccia esterna possono variare a seconda delle esigenze e dello spazio disponibile. Tuttavia, una dimensione comune per una doccia esterna è di 90 x 90 cm. Se prevedi di utilizzare la doccia per lavare oggetti più grandi, come attrezzature sportive o animali domestici meglio scegliere una doccia più grande.

Considerazioni  finali sullo Spazio del Bagno

Ricorda che, oltre alle dimensioni della doccia, dovrete considerare lo spazio necessario per altri elementi essenziali del bagno, come il lavandino, il WC e i mobili da bagno. L’obiettivo è di creare un flusso funzionale e confortevole in questo spazio molto utilizzato della vostra asa..

Dovete anche considerare bene lo spazio per l’apertura della porta della doccia. Le porte delle docce swing necessitano di spazio per l’apertura, mentre una porta scorrevole o una tenda da doccia possono essere più adatte a bagni più piccoli.

Scegliere la doccia giusta per il bagno può sembrare difficile, ma con le informazioni giuste, potrete prendere una decisione informata.

Nel settore del design e dell’arredamento, la personalizzazione è fondamentale.  Sia che abbiate in mente un semplice rinnovamento del bagno o che lo stiate riprogettando da zero, la scelta della doccia giusta può fare la differenza tra un bagno di base e uno che rispecchia veramente il vostro stile e le vostre esigenze.

Altri consigli per rifare il bagno

Per la ristrutturazione del bagno, ecco altre guide utili:

Rossella Vignoli

Sono laureata in architettura presso la facoltà di Architettura di Genova e sono appassionata di soluzioni di arredamento di interni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio