Forni, tutti gli articoli per aiutarvi a scegliere

Speciale misure forno da incasso

Consigli pratici su misure e capienza per fare la scelta più giusta

Eccovi il nostro approfondimento speciale di dettaglio sulle misure  di un forno da incasso.

Scegliere di cucinare i cibi al forno è un’ottima soluzione perché ci permette di preservare gran parte delle caratteristiche organolettiche degli alimenti senza dover utilizzare grandi quantità di condimenti.


Proprio per questo, il forno da incasso rappresenta ormai un elettrodomestico divenuto praticamente indispensabile. Le preparazioni che possiamo realizzare, dolci e salate, sono davvero numerose.

Esistono vari modelli da incasso che si differenziano per le misure ma anche per molti altri parametri quali metodologia di cottura, design e funzionalità. Vi rimando quindi per il resto delle informazioni alla nostra guida sui migliori forni da incasso, passiamo ora a misure e capacità.

Forno da incasso misure standard

Questi forni sono progettati con misure standard per poter essere inseriti, indipendentemente dalla marca della cucina componibile, all’interno dell’apposito vano.

Tali misure standard vengono così identificate:

  • 60 cm
  • 90 cm

Forno da incasso con misure ridotte

Oltre alle sopra citate misure standard, ne esiste anche una terza, più recente. Si tratta del forno da incasso da 45 cm, perfetto per chi ha davvero poco spazio in cucina.


Forno da incasso: profondità

La profondità non supera i 55 cm ma non è mai inferiore ai 45 cm.

Forno da incasso: altezza

Per quanto riguarda il parametro altezza, possiamo avere soluzioni differenti che variano da un minimo di 40 cm ad un massimo di 60 cm.

Consigli pratici

Ecco alcune indicazioni pratiche fondamentali per fare l’acquisto corretto.



  • Il forno da 60 cm necessita di un vano avente le seguenti misure: larghezza 56 cm, altezza 58 cm e profondità 55 cm.
  • Il forno di 90 cm invece può essere inserito in un vano con una larghezza di 86 cm, un’altezza di 58 cm ed una profondità di 55 cm.
  • Il forno da 45 cm ha bisogno di un vano luce di 41,3 cm in larghezza, 57 cm in altezza e 55 cm di profondità.

Capacità di un forno da incasso:

Oltre che le misure, che sono ovviamente indispensabili per la corretta collocazione dell’elettrodomestico, è bene considerare anche la capacità media di tale elettrodomestico.

I modelli standard dispongono di capacità superiori ai 50 litri. I dispositivi particolarmente grandi possono anche arrivare a 65.

Molto piccoli sono invece i forni da 35 litri.

Forno da incasso: apertura

Infine un altro parametro importante da tener presente all’atto dell’acquisto di un forno da incasso è la modalità di apertura. Parametro da valutare in associazione alla praticità d’uso.

L’apertura più classica è verticale, dall’alto verso il basso, con la maniglia collocata nella parte superiore dello sportello. Esistono però anche altre tipologie di apertura, come le aperture laterali (da destra a sinistra e viceversa).

Altri consigli per il vostro forno

Ecco ora altri suggerimenti utili per la scelta del forno e la sua manutenzione:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button