ArredarebagnoCataloghi delle grandi marche di Arredamento

Recensione del catalogo di mobili e complementi per la zona bagno Moab 80

Moab 80 è un’azienda romana che ha saputo superare i confini del design, proponendo mobili e complementi per la zona bagno completamente innovativi ed estrosi.


Moab 80: valori aziendali

Con sede a Guidonia, l’azienda tutta italiana Moab 80 è diventata un’icona di riferimento del bagno d’autore. Attiva oramai da oltre 30 anni, segue la produzione degli elementi bagno dall’inizio alla fine.

Dalla progettazione alla realizzazione del prodotto, fino alla sua commercializzazione, l’azienda ha saputo donare una sua impronta tutta personale al senso dell’arredo bagno. 


moab 80
Arredo bagno: Moab 80

In questo modo ne sono risultate collezioni uniche in grado di esprimere vocazioni stilistiche sempre nuove e al passo con i tempi.

Nel 2014 ha ottenuto anche il Premio Eccellenze del Design nel Lazio.

Materiali impiegati

Il suo fiore all’occhiello è la capacità di giocare con due materiali, il legno e le strutture cementizie, modellandole con enfasi per dar vita ad elementi bagno davvero originali.


In particolare, il prefinito cemento è una malta realizzata con cemento e resina, ottenuta mediante una tecnica innovativa. Il risultato finale è una superficie spatolata, naturale, che ricrea quel piacevole effetto “morbidezza”.

Proprio la tecnica manuale della spatolatura, consente di ottenere risultati sempre diversi, dove le imperfezioni tra un elemento e l’altro diventano fonte di autenticità. Ai lavabi, realizzati con questo materiale, si abbinano i piatti doccia a filo pavimento, rivestimenti e pavimenti.

Il prefinito calce si caratterizza anch’esso come il frutto di un lavoro semi-artigianale. Mobili, complementi, rivestimenti e pavimenti si presentano dunque con una granulometria media e la finitura compatta, ma ruvida, come l’intonaco.



Proviamo ora ad addentrarci nel suo catalogo per capire di cosa stiamo parlando.

Zero20

Iniziamo da Zero20, una linea che esplora i volumi geometrici riportando tutto alle unità primitive e basilari.

Si utilizzano legno (anche di recupero), cemento, calce, rame, ottone e vetri industriali, combinandoli tra loro in modo sapiente. I lavabi sono di forma rettangolare e con i loro colori decisi e forti, come rosso, giallo e viola, rivestono di carattere tutta la stanza da bagno.

Il risultato è una collezione che spazia dall’industrial al vintage, per chi vuole un ambiente decisamente audace. Con gli scarichi a scomparsa, tutto risulta pulito e lineare.

lavabo zero 20 moab 80

lavabo zero 20 moab 80


zero 20 moab 80

lavabo zero 20 moab 80

Door

Chi ama il legno, potrà apprezzare invece la lavorazione dell’antica ebanisteria proposta per le ante dei sottolavabi. Dal massello di teak all’abete recuperato, la lavorazione del legno diventa la punta di diamante di una collezione che evoca insieme calore e intimità.

Sono state poi aggiunte anche altre varianti, con il prefinito calce e cemento, l’abete tinto bianco e il rovere in varie colorazioni. In questo modo ciascuno potrà trovare libera interpretazione ad un ambiente destinato al proprio benessere.

Resta comunque primaria la scelta del lavabo sospeso, espressione pura della contemporaneità. Anche gli accessori e la stessa rubinetteria rispondono al dictat imperante, inserendosi in maniera silenziosa nel contesto, senza rinunciare ad esprimere la propria personalità.

moab 80 door

moab 80 door prefinito calce

moab 80 door abete bianco

moab 80 door


Industrial Line

Il nome stesso della collezione ci fa intuire sin da subito le intenzioni stilistiche. Moab 80 ha voluto proporre lavabi in acciaio, disponibili in varie tonalità, anche vivaci, da abbinare a piani in legno di recupero o piani di lamiera forata.

Questi ultimi si propongono come una vera novità del panorama, esprimendo al massimo il desiderio di superare le convenzioni comuni. Il risultato è un’atmosfera ricercata, volutamente industrial e vicina alle sperimentazioni più audaci.

moab 80 lavello industrial line

moab 80 lavello industrial line

moab 80 lavello industrial line

Elle 3

Passiamo adesso alla collezione Elle 3. Quello che colpisce più di questa linea è l’imperfezione voluta attraverso la scelta del colore, mai uniforme, e del materiale del calcestruzzo. Con Elle 3 si creano elementi unici nella loro lavorazione, dal caratteristico effetto used.

I colori vanno dal bianco al nero, ma anche grigio, sia chiaro che scuro, sabbia, tabacco e viola. Accanto ai lavelli compaiono anche gli accessori, porta salviette e micro-contenitori, che richiamano volutamente lo stile, enfatizzandone i tratti peculiari.

moab 80 elle 3

moab 80 elle 3 lavelli


moab 80 elle 3 accessori

moab 80 elle 3

Accessori Strip

Che ne pensate di questi accessori a barra in acciaio? Ecco la collezione Strip, che si sviluppa nel senso della lunghezza, modificando appena la sua profondità per adattarsi a salviette e prodotti da toilette.

Su un’unica barra troverete dunque dispenser, mensole, porta sapone, porta spazzolino, porta carta igienica. Ad essi si può abbinare anche lo specchio bagno, da inserire di proposito sulla barra, ma anche contenitori pensili, in tanti colori interessanti.

Marche di arredo bagno: altre recensioni

Ecco altre recensioni su aziende specializzate nell’arredo della stanza da bagno:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker