Collezioni di arredo bagno contemporaneo Rapsel

Rapsel: continua ricerca e nuove progettualità fanno di questa azienda uno dei capisaldi dell’arredo bagno contemporaneo.

L’azienda nasce negli anni ’70 con sede a Settimo Milanese, distinguendosi da subito per il suo desiderio di incontrare e sperimentare nuove forme e materiali, uscendo fuori dai soliti schemi.

Ne vengono fuori collezioni per pochi eletti, stravaganti ed eccentriche nei loro dettagli e nella struttura compositiva.


Rapsel: valori aziendali

Gli elementi proposti da Rapsel sono stati definiti più volte cult objects. Si tratta difatti di soluzioni innovative, adatte ad un pubblico d’elite, che vuole distinguersi.

Tante le collaborazioni con i più grandi designer di successo, da Giò Ponti a Philippe Starck, Ludovica e Roberto Palomba, Thomas Sandell e tanti altri.

Ai cultori del settore non saranno nuovi alcuni dei prodotti di punta, come il lavabo Mylos di Marco Piva, la Lavasca di Matteo Thun o la doccia Cobra di Adri Hazebroek.

Tanti i premi e i riconoscimenti ottenuti nel corso degli anni, che hanno fatto di questo brand una vera e propria icona dell’arredo bagno.

Rapsel lavabi

Iniziamo dai lavabi andando a scovare alcuni dei pezzi più belli ed originali, adatti a chi ama osare con audacia anche nella stanza da bagno.

Collezione Euclide

Un esempio lampante di questa filosofia è dato dalla collezione Euclide disegnata da Finn Skodt. 

Il lavabo free-standing è stato realizzato in acciaio inox ed ha una caratteristica forma a cono. La vaschetta è tonda e si collega ad una colonna cilindrica. Il rubinetto si inserisce direttamente sul lavabo. Le misure sono 50 x 85 cm.


rapsel collezione euclide

Collezione Foglio d’acqua

Avevate mai pensato di installare un lavabo a scomparsa in bagno? Ecco che Mario Nanni ha progettato questo modello free standing, attualmente fuori produzione ma di una funzionalità disarmante.

Di colore bianco e con struttura in legno, è un oggetto di culto per i più appassionati minimalisti.

foglio d'acqua lavabo rapsel

foglio d'acqua rapsel

Collezione X-Treme

Torna prepotentemente l’acciaio inox lucido con la creatività del designer Peter Büchele. Il lavabo a parete può essere inserito nelle misure small 44,5 x 33,5 x 8 cm e large 75 x 49 x 10 cm.

Dotato di portasalviette, nasconde al suo interno sifone e scarico, lasciando il profilo pulito e lineare. A piacere si può completare con portasapone e portaoggetti.

rapsel collezione x-treme

rapsel lavabo x-treme

Collezione One

Chiudiamo la proposta dei lavabi con ONE: il bagno che non c’è, progettato da Matteo Thun e Antonio Rodriguez.


La struttura è realizzata con doghe in legno di larice che vanno a nascondere il lavabo in acciaio inox sottostante. Le dimensioni sono 120 x 47 x 12 cm.

rapsel lavabo

Lo stile richiama in qualche modo i dettami dell’estetica orientale, spingendosi verso un primitivo contatto con la natura.

collezione one rapsel

Rapsel Sanitari

Lo stile estroso e inconfondibile di Rapsel emerge anche dal design dei sanitari, che sfidano gli schemi concettuali.

JOHN & MARY è una linea in acciaio inox lucido. Le sedute sono in legno wengè o di faggio. Si tratta di sanitari sospesi che convogliano l’attenzione, imponendosi in maniera incisiva nella stanza da bagno.

sanitari rapsel

Serie Wellcome

Molto più basic, ma ugualmente gradevoli, i sanitari della collezione Wellcome disegnati da Matteo Thun. Sottili e minuti, occupano pochissimi spazio grazie anche al sistema sospeso. Si presentano in una candida ceramica bianca lucida.

wellcome sanitari rapsel

Rapsel: complementi ed accessori

Il bagno può essere arredato anche con complementi ed accessori.


Stool è uno sgabello sottile che richiama la forma di una C rovesciata. In acciaio cromato, si inserisce anche in altri contesti dell’abitazione, mentre in bagno può diventare un comodo punto d’appoggio. La firma è di Thorup e Bonderup.

sgabello rapsel

Restando in tema di forme morbide e sinuose, ecco invece gli accessori Arne. Il set si compone di porta salviette e tavolino. Il primo sembra in realtà una scultura formata da 5 anelli bianchi, dove poter inserire gli asciugamani.

portasalviette rapsel

Il tavolino si presta per il bagno e per altre stanze. Entrambi sono realizzati in Velvet e sono stati progettati da SODA Design.

tavolino rapsel

Sistema Rapsel Chef

Chi desidera arredare il bagno con un sistema completo può contare su alcune proposte Rapsel.

Chef di Marco Merendi è sicuramente la collezione più estrosa e colorata, ispirata dal mondo della cucina. Qui viene proposta in un acceso verde vitaminico, ma sono disponibili altre tonalità e dimensioni.

chef rapsel

In alluminio 100%, il lavabo e il pouf contenitore richiamano la forma delle pentole. I manici del lavandino diventano due pratici portasalviette, mentre il mestolo si trasforma in portasapone e porta bicchiere.


rapsel sistema chef

rapsel sistema chef

Il lavabo da appoggio può essere inserito sia su un piano che su un ceppo di legno di rovere.

rapsel bagno

La collezione è completata dal piatto doccia in alluminio con soffione. Molto minimalisti, le tubature a vista zincate evocano atmosfere in stile industrial.

piatto doccia rapsel

piatto doccia con soffione rapsel

Rapsel vasche da bagno

Completiamo la nostra carrellata con la serie di vasche da bagno Rapsel.

Ofuro

La linea Ofuro disegnata da Matteo Thun e Antonio Rodriguez ripropone il bagno tipico giapponese, interamente in legno.

vasca rapsel OfuroLe doghe sono in larice siberiano stagionato, un legno sottoposto ad essiccatura e tecniche particolari che assicurano robustezza e al contempo eleganza.


Le dimensioni standard sono 140 x 80 x 60 cm. In alternativa si può optare per il modello in Velvet bianco, di poco più piccino: 140 x 70 x 55 cm.

rapsel Ofuro

Arne

Arne è invece una vasca ergonomica dotata di schienale. Quest’ultimo è caratterizzato da profili ondulati ispirati allo stile degli anni ’60. In resina titanica, è stata disegnata da SODA Design. Le misure sono 166 x 100 x 94 cm.

arne collezione rapsel

arne rapsel

Lavasca Mini

Ed ecco infine la Lavasca Mini di Matteo Thun, delle misure 180 x 100 x 62 cm. Da libera installazione e realizzata in Velvet e Pietra Portoghese, può essere scelta nella tonalità nera o bianca.
rapsel lavasca mini

Come contattare questa azienda

Per maggiori informazioni vi rimandiamo per prima cosa al sito aziendale.
Se volete invece visitare la sede o contattare telefonicamente, eccovi i riferimenti.

  • Indirizzo: Via A. Volta, 13 a Settimo Milanese
  • Numero di telefono: +39 02 3355981

Altre recensioni di marchi di arredo bagno

Tante aziende e soluzioni per il bagno recensite per voi:

  • Tanti lavabi e accessori  bagno di design dalla tedesca Alape
  • Catalogo Falper
  • Scopriamo le soluzioni Mobilcrab contemporanee e moderne di arredo bagno
  • Scopriamo la gamma della Devon e Devon
  • Sanitari Flaminia
  • Dal catalogo di soluzioni di arredo bagno Milldue scopriamo le collezioni Vitage e Noorth
{ 0 comments }

ALESSIA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento