Cucina e soggiorno insieme: idee ed esempi di arredamento

Eccovi i nostri suggerimenti su come arredare cucina e soggiorno insieme in modalità open space

Spesso le case moderne presentano una continuità ambientale tra cucina e soggiorno. In questo caso è necessario assicurare anche una doverosa continuità stilistica ed estetica alle due stanze, per non rischiare di dare vita a due mondi completamente diversi l’uno dall’altro.

Il ruolo contemporaneo della cucina open space: fulcro e anima della casa

L’immagine della cucina, quale spazio fondamentale all’interno di un’abitazione, è mutata molto nel corso degli anni, adattandosi alle nuove esigenze ma anche a nuovi canoni di bellezza, praticità e comodità.

cucina e soggiorno insieme - openspace

cucina e soggiorno insieme: bello questo esempio di soluzione openspace

Non è passato molto tempo da quando in cucina ci si tratteneva solo il tempo necessario alla preparazione dei cibi, gli spazi erano ristretti, l’ambiente poco accogliente, freddo.




Ospitale, flessibile, vitale, open space, la cucina si trasforma : estetica e tecnologia convivono in un ambiente sempre più spazioso e funzionale che tende alla fusione con la zona living.

Da  luogo di servizio si evolve e diventa uno spazio che apre le porte al semplice piacere di cucinare e di socializzare trascorrendo del tempo tra sperimentazioni culinarie creative e conversazioni in libertà e relax.

La cucina è oggi un luogo conviviale, di interazione e condivisione,ed  è il prediletto dalle famiglie di oggi .

La cucina contemporanea si adatta alle necessità quotidiane, al numero delle persone, si integra fluidamente nello spazio domestico.

Per decenni regno indiscusso della donna, oggi divide il trono con un’alta percentuale maschile che si diletta ai fornelli.

Non più identificata come la parte meno abitabile della casa, la cucina ha oggi un ruolo fondamentale, di centralità tra le mura domestiche.




Come è possibile arredare cucina e soggiorno insieme, in un ambiente unico?

Meditando sull’inserimento di elementi che appartengano allo stesso stile e privilegiando una palette di colori omogenea e armoniosa.

arredare cucina e soggiorno insieme

arredare cucina e soggiorno insieme: un esempio molto bel riuscito

Innanzitutto si deve pensare alla razionalizzazione degli spazi e pensare all’inserimento di una struttura cucina piacevole e dalle dimensioni contenute.

Per rendere lo spazio otticamente più grande è meglio optare per soluzioni in

  • legno bianco
  • con laccature chiare, se si ama lo stile moderno.

Un sistema di mensole a vista metalliche o lignee può attrezzare la parete, rendendola funzionale al contenimento dei piatti e delle stoviglie.




Molto interessanti sono anche le soluzioni di cucina con penisola o cucina ad isola per ottimizzare gli spazi.

Una volta definita la struttura base della cucina si possono trasportare gli stessi elementi al soggiorno. Le mensole potranno essere doppiate o triplicate e servire come punto di appoggio per le pareti del soggiorno. Questo piccolo trucco assicura già una base stilistica continuativa ed efficace.

Arredare cucina e soggiorno insieme: come scegliere tavolo e sedie

Veniamo ora alla scelta del tavolo e delle sedie. Se la cucina non presenta una penisola, è opportuno pensare all’inserimento di un tavolo, il quale deve essere scelto nello stesso materiale della struttura della cucina. In questo caso possono variare i colori, ma mai il materiale, altrimenti la rottura stilistica sarebbe troppo marcata. Un piccolo esempio? Se la cucina è realizzata in resina rossa, il tavolo può essere rifinito in resina nera, così come se il top della cucina è in rovere anticato è meglio scegliere un tavolo nella stessa variante di legno.

Giochiamo ora con i materiali tessili. Le tendine della cucina devono essere assolutamente uguali o, perlomeno, simili ai tendaggi del soggiorno e porsi in armonia con il rivestimento del divano e delle eventuali poltrone. Giallo per la cucina? Giallo anche per il divano. Attenzione alle grafiche, in quanto potrebbero porsi come sostitute dei colori, a patto che si mantenga la stessa base.

In linea di massima, la regola per arredare la cucina e il soggiorno insieme, in un unico ambiente chiede di rispettare lo stile.




Se per la cucina ci siamo affidati ad una soluzione shabby e rustica, è preferibile adottarla anche nel soggiorno, scegliendo legni bianchi e metalli anticati nella definizione del mobilio.

Arredare cucina e soggiorno insieme: la scelta dei colori

Attenzione, infine, ai colori. Se per il soggiorno abbiamo osato un viola, cerchiamo di abbinare alla cucina una tinta che sia armoniosa, come il bianco, il nero se amiamo il dark oppure il grigio, al fine di rendere gli ambienti complementari fra di loro e accoglienti nel loro insieme.

Diamo spazio anche al ragionamento opposto comunque, ecco in nostri consigli per separare la cucina dal soggiorno.

Eccovi la nostre guide alla scelta dei migliori materiali su come arredare la cucina ed il soggiorno

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.