Cucine con penisola: idee e consigli di arredamento

Eccovi alcuni esempi ed idee di arredamento per cucine con penisola

La penisola in cucina è un elemento utile e particolare nella composizione_

  •  può ospitare elettrodomestici
  • alloggiare spazi contenitivi al suo interno.

La penisola nasce infatti come ‘elemento salvaspazio’, ma anche le cucine più spaziose la stanno proponendo in nome di un effetto estetico preciso e molto accogliente.

Cercheremo di darvi alcuni consigli e suggerimenti pratici per cucine con penisola classiche, moderne e componibili.

cucine con penisola moderna

Cucine con penisola moderna: esempio di razionalizzazione degli spazi




Cucine con penisola moderna: consigli pratici

Innanzitutto la penisola deve accompagnarsi ai mobili della struttura, per non incorrere in pericolosi stacchi cromatici.

  • Se la cucina è bianca, anche la penisola, deve presentarsi tale, a meno che non si scelga di operare uno stacco cromatico deciso e meditato.

Cucine con penisola attrezzata

Le soluzioni di cucine con penisola all’avanguardia, prevedono l’inserimento di fuochi di cottura e di un minimo spazio per preparare i cibi.

  • Questa soluzione aiuta a salvaguardare prezioso spazio nel ripiano, il quale può essere attrezzato con elettrodomestici mobili.
  • Impiegare dei fuochi centrali segue il concetto delle cucine professionali. Ogni cosa viene preparata e poi servita sui piatti posizionati sul top della cucina stessa.

Oltre alla funzione pratica, la penisola può essere dedicata ad accogliere i commensali, per i pasti o per la colazione veloce.

  • Questa soluzione, ispirata al concetto del bancone del bar, deve accompagnarsi alla presenza di comodi sgabelli. In commercio ne esistono di bellissimi, dagli stili più classici alle soluzioni più minimali e formali.

La penisola, in questo caso, deve prevedere spazio sufficiente per i movimenti di almeno due o tre persone, sia in termini di larghezza che di lunghezza.

Cucine con penisola in legno

Cucine con penisola in legno: esempio molto elegante.




Se la penisola viene dedicata all’accoglienza e al consumo dei pasti, il suo interno può essere sfruttato per contenere elettrodomestici quali ad esempio:

Molte penisole assumono proprio la funzione di bar, con tanto di ripiani porta bicchieri e bottiglie al loro interno. Tutto dipende dalla funzione che si sceglie di affidare alla penisola e a quanto spazio c’è a disposizione nella cucina in termini generali.

Cucine con penisola: l’importanza dell’illuminazione

Un ultimo importante aspetto per arredare la zona della penisola risiede nella sua illuminazione.

  • In qualsiasi caso si deve prevedere un sistema di illuminazione, sia esso a sospensione e o tramite una pedana spostata ad hoc per illuminarne la superficie.
  • L’illuminazione serve sia a rendere facili le operazioni di cucina, che ad accompagnare il consumo dei pasti.
  • Nelle soluzioni più ampie e ricche di scomparti interni, può essere intelligente inserire delle luci led, perfette per trovare ciò che si sta cercando anche in condizioni di scarsa luminosità.

Se state cercando altri consigli per arredare la vostra cucina, vi consigliamo di leggere anche questi approfondimenti:

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz *