Letti Flou: prezzi e modelli disponibili

Letti Flou singoli o matrimoniali, con contenitore o meno, ecco tutta la collezione in catalogo per la vostra camera da letto.

La storia dei letti Flou inizia con uno dei prodotti di design rimasti nella storia: il letto Nathalie, creato dal genio di Vico Magistretti.

Ad oggi l’azienda ha messo a punto ben 40 modelli di letti, tutti diversi sia nelle forme che nei materiali impiegati. Si passa dai letti singoli ai letti matrimoniali, i divani-letto e i letti trasformabili. Ogni pezzo diventa un elemento fondamentale per l’arredamento della camera da letto.

Cerchiamo di capire quali sono i prodotti in catalogo, iniziando proprio dall’antesignano Nathalie.

Letto Nathalie

  • Nathalie ha dato l’avvio alla produzione dei letti tessili. L’elemento inconfondibile è dato dai fiocchetti che impreziosiscono i cuscini a lato.
  • La base e la testata sono rivestite in tessuto, pelle o Ecopelle, disponibili in numerose varianti o colori. Possono essere sfoderate per una pulizia più approfondita.
  • La base è personalizzabile: rigida, comfort, con rete a movimento elettrico o con contenitore.
letto flou nathalie
letto nathalie

Letti Flou a baldacchino

Passiamo ad Ari, il letto Flou disegnato da Emanuela Garbin e Mario Dell’Orto.




  • Questo modello a baldacchino si abbina bene a camere da letto romantiche o ispirate dall’anima vintage. Si adatta anche a stanze arredate con estro creativo, dove il moderno si mescola al retrò.
  • La struttura è in massello di legno toulipier e si combina al laccato. Si può scegliere tra la versione lucida e quella opaca.
  • Le doghe sono regolabili, la testiera è imbottita e rivestita tessuto, Ecopelle o pelle.

letto Ari a baldacchino

Altri dettagli del letto Ari

Flou catalogo: letti trasformabili

Proseguiamo il nostro approfondimenti sui letti Flou e in particolare vediamo i letti trasformabili, veri e propri modelli di creatività.

  • Dal design di Riccardo Giovanetti, nasce la chaise longue Céline, una poltrona ampia e capiente che una volta aperta si trasforma in letto singolo.
  • Disponibile anche nella versione divano-letto matrimoniale, può essere personalizzata nei tessuti.
  • Sfoderabile, accoglie il materasso a molle o il Memory Foam e vanta un sistema a doghe.

flou catalogo letti trasformabili

Un altro esempio mirabile è dato da Biss:




  • realizzato dai disegni di Pinuccio Borgonovo, questo divano si trasforma in due letti singoli staccabili e indipendenti tra loro.
  • Doghe regolabili, rivestimenti personalizzabili e sfoderabili, sono la soluzione ideale per chi ha poco spazio e vuole avere sempre a disposizione dei letti per gli ospiti.
  • Il letto posto nel vano superiore ha una sua testata e alla base nasconde il secondo letto a scomparsa.
  • Quest’ultimo, non ha la testata, ma grazie alle ruote si estrae facilmente.

letti fluo singoli

Letto Bliss

Letti Flou di design

Ricercato e originale nel suo genere, ecco il modello Angle di Rodolfo Dordoni.
  • La testata è imbottita trapuntata capitonné e in base al rivestimento assume una veste più moderna o classica.
  • Anche in questo caso la base è personalizzabile con rete elettriche, contenitore e altre opzioni.
  • La particolarità di questo letto Flou è data sicuramente dai due pannelli che fungono da paravento e che sembrano abbracciare l’intera struttura.
  • Tra il letto e i paraventi è possibile inserire le due lampade Angle in tubolare.

letti flou

letti flou angle

Flou letto singolo

Alcuni letti matrimoniali Flou sono disponibili anche in versione singola. Nonostante le dimensioni ridotte, il design risulta sempre fine ed elegante, frutto di una ricerca attenta e curata dei dettagli.




  • Iniziamo da Tadao, un’altra creazione del grande Vico Magistretti, che si è lasciato ispirare dalle ambientazioni orientali per creare questo modello davvero essenziale.
  • Le doghe della base salgono fino alla testata, creando una soluzione di continuità.
  • Diversi i colori e le lavorazioni: noce Canaletto finitura naturale o tradizionale, Epoque (bianco o grey), rovere caffè con finiture antigraffio Style (color sabbia) e River (noce scuro o grigio chiaro).
  • Adatto per arredare con allegria e semplicità la cameretta dei bambini e dei teenager, ma anche per chi vuole inserire un letto nella stanza degli ospiti.

letti fluo singoli

Vediamo ora Essentia, il cui nome evoca già la struttura lineare ed essenziale:

  • il design è stato curato da Thesia Progetti e si presenta con un concept molto semplice: creare un elemento d’arredo che potesse esssere fluido e leggero.
  • Il tessuto elastico della testata ricorda lo schienale di una sedia e nonostante la sua delicatezza è molto resistente.
  • Si tratta di un letto alto, disponibile anche nella versione matrimoniale. La struttura in tubolare d’acciaio termina con dei piedini geometrici, che richiamano i colori del tessuto di rivestimento.
  • Quest’ultimo può essere scelto nelle varianti: corda, bianco, nero ed alluminio.
  • La particolarità è data dalla possibilità di inserire dei led che vanno a illuminare la base e la testata, creando così un bel gioco di luci.

Per arredare la camera da letto, ecco altri suggerimenti utili:

{ 0 comments }

ALESSIA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.