Poltrone e Divani

Guida all’acquisto di un divano in ecopelle

Un materiale che imita la pelle vera ed è sostenibile

Speciale divani ecopelle, similpelle o simil cuio.  Questo tipo di rivestimento è costituito prevalentemente da fibre sintetiche ricoperte da diversi strati di polimero.

Andiamo a scoprire prezzi ed offerte delle migliori marche per divani realizzati in ecopelle e anche qualche consiglio su come manuterli al meglio dopo l’acquisto.


Ma prima capiamo bene di che materiale si tratta

Cos’è l’ecopelle: un materiale sostenibile

L’ecopelle è un materiale che si propone di sostituire la pelle, e che quindi si rivela essere meno costoso della stessa in quanto ha una natura sintetica. Viene definita anche volgarmente come “finta pelle“.

L’imitazione della pelle è nota anche come pelle sintetica o skai. Imita la vera pelle in alcuni dettagli e ha un design accattivante.

L’ecopelle come vi anticipavo è spesso costituita da uno strato di poliuretano applicato alla fibra sintetica. Ma ci sono anche modelli realizzati in pelle bycast. È una similpelle che consiste in uno strato di poliuretano applicato a uno strato di pelle. La pelle Bycast è più lucida ma ha una consistenza più rigida.

Le migliorie che sono state apportate al materiale grazie alle innovazioni tecnologiche permettono oggi di contare su divani di grande pregio.


La differenza con il materiale originale è difficile da notare e la resa estetica è decisa ed elevata.

Il tutto si somma alla sostenibilità ecologica.

Una scelta ecologica ma anche economica

Perché scegliere divani ecopelle e non divani in pelle?



Le ragioni possono essere molte, perché tante persone non sposano l’impiego della pelle, adottano uno stile di vita cruelty free o semplicemente non desiderano investire molti denari sull’acquisto del divano.

Sappiamo infatti che la pelle è un materiale decisamente costoso, che richiede anche molte cure per mantenersi bella e brillante nel corso del tempo.

L’ecopelle non richiede impegno, è più economica e soprattutto è più versatile, quindi si tratta di una scelta se vogliamo più semplice e adatta ad un impiego più attivo degli spazi comuni come il soggiorno.

Divano in ecopelle: le nostre recensioni

In commercio si possono incontrare un’infinità di divani in ecopelle, quindi abbiamo scelto le tre migliori proposte che brillano per design, comodità e per giusto rapporto qualità prezzo.

Divani ecopelle Ikea

Il primo fra i migliori divani ecopelle è una soluzione che arriva dal brand Ikea.

FRIHETEN - divani ecopelle
divani ecopelle Ikea


Si tratta del divano FRIHETEN, una composizione nera che prevede l’apposizione della chaise longue integrata sia nel lato destro che in quello sinistro.

Sempre da Ikea migliori divano letto Ikea, modelli e prezzi

Bello e decisamente metropolitano, questo divano Ikea diventa all’occasione anche un letto, quindi si tratta di una soluzione piacevole, semplice da inserire in tanti contesti e caratterizzata dalla buon rapporto qualità prezzo di 389 euro.

Divano Metropolitan Poliform disegnato da Jean Marie Massaud.

Il secondo fra i migliori divani ecopelle è una soluzione Metropolitan di Poliform. Versatile e infinitamente comodo, questo divano si presenta sfoderabile, quindi perfetto per chi ama cambiare rivestimento nel corso del tempo.

metropolitan poliform

La bellezza dell’elemento va ricercata nella altezza minuta, che si associa ad uno sviluppo in larghezza. Il design è datato 2010 e porta la forma di Jean Marie Massaud. Prezzo su richiesta al rivenditore.

Scoprite anche le offerte Mondo Convenienza Divani

Divano Cubo di Castellani.it.

Completiamo le proposte dei migliori divani ecopelle con una soluzione decisamente rigida, ma perfetta per chi ama le linee rigorose e ricerca un arredo dai tratti essenziali. Si tratta del divano ecopelle Cubo di Castellani.it.

cubo
Il divano è un due posti, rigido sia nella versione della seduta che nello schienale, che chiede di essere introdotto negli ambienti rigorosi per massimizzare l’effetto di sobrietà ricercato.


Buone le caratteristiche strutturali e materiche, per un divano che viene proposto al costo di circa 500 euro.

Divani ecopelle economici: le offerte online

Eccovi alcune proposte economiche in vendita direttamente in rete su Amazon con anche divani letto ecopelle.

Come utilizzare al meglio un divano in similpelle?

Qualunque sia il modello scelto, è sempre necessario eseguire una pulizia regolare. Questo per mantenere l’estetica dei mobili.  Ecco i nostri consigli su come farlo:

Per pulire efficacemente un divano skai, non c’è niente di più facile. Una volta alla settimana, ricordatevi di spolverarlo rimuovendo ogni traccia di polvere o sporcizia incastrata nelle pieghe e nei braccioli. Questo può essere fatto pulendo a secco con un aspirapolvere a mano. Poi, per rimuovere tracce di sudore, sebo o liquidi, basterà un semplice panno imbevuto d’acqua.

Cosa non fare

Se notate che una macchia persiste su un’area specifica del vostro divano in similpelle, evitate di strofinare troppo forte perché potrebbe danneggiarlo. Evitate anche di applicare polvere abrasiva e spugne abrasive. È bene sapere che i divani in similpelle non possono essere puliti con candeggina o alcool.

Divani ecopelle e prevenzione

Per mantenere in buono stato il vostro divano in ecopelle, se non lo utilizzate, prendete in considerazione l’idea di coprirlo con una fodera. In questo modo, anche se i bambini ci giocano sopra, non c’è il rischio di lasciare macchie. Per quanto riguarda l’ubicazione, i divani in similpelle non dovrebbero mai essere collocati vicino a un camino o ai raggi UV.

Q&A: domande e risposte

Tutte le vostre curiosità sui divani in questo materiale.

E’ vero che i divani in ecopellle sono meno comodi?

Questi divani hanno la reputazione di essere meno confortevoli di quelli in vera pelle. Per evitare questo tipo di disagio, è meglio prestare attenzione all’imbottitura.

Consigliamo di preferire i modelli imbottiti con schiuma di poliuretano o schiuma ad alta resilienza. In questo modo, potrete beneficiare di un comfort ottimizzato.


Perché il mio divano in ecopelle puzza?

I divani in similpelle di buona qualità ovviamente non fanno odore. Ma a volte ci sono delle eccezioni. In questo caso, alcuni modelli hanno un odore di petrolio.

In questo caso, non c’è molto da fare. È possibile mascherare il cattivo odore per alcune settimane applicando un panno imbevuto di latte detergente su tutta la superficie del mobile. Il trattamento deve essere ripetuto ogni volta che si avverte il cattivo odore.

Come curare un divano in ecopelle?

Ecco ora come prendervi cura del vostro nuovo divano in questo materiale sostenibile. Abbiamo dedicato un particolare approfondimento alla pulizia di questo tessuto: come pulire i divani in eco pelle utilizzando prodotti naturali.

Altri spunti per scegliere il vostro divano

Sempre a proposito di divani, ecco altri articoli che vi consigliamo di leggere:

Rossella Vignoli

Sono laureata in architettura presso la facoltà di Architettura di Genova e sono appassionata di soluzioni di arredamento di interni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button