Letto matrimoniale: stili e modelli per ogni esigenza

Eccovi la nostra guida alla scelta del letto matrimoniale: dal tradizionale modello in legno agli innovativi e originali futon, passando per nuovi materiali e soluzioni salva-spazio.

Evoluzione nei materiali

La storia dell’evoluzione di questa tipologia di letto è un lungo viaggio che ha visto protagonista questo componente d’arredo nel corso degli ultimi anni.

Al giorno d’oggi il letto matrimoniale è uno degli elementi che ha subito più contaminazioni stilistiche e nei materiali.

Due erano i materiali di elezione per letti forti, robusti e pensati per durare a lungo nel corso del tempo.

Il letto era realizzato in legno, con le sponde alte sponde, oppure era in ferro battuto.




Oggi il legno è invece il materiale preferito, caldo e durevole.

Il metallo è stato un po’ dimenticato, a favore di leghe plastiche di nuova generazione, resine e strutture rivestite con tessuti, pelli e pelli ecologiche.

letto matrimoniale

Stile e design

L’evoluzione si è rivolta alla comodità e sicuramente al design. Il letto è specchio dei gusti degli abitanti, perché sa avvallare con il suo stile qualsiasi tendenza.

Dalla scelta moderna all’ispirazione contemporanea, dal vintage al rustico, fino alla volontà di ricreare interessanti ambientazioni industrial e shabby chic. 




Lo scopo stilistico viene raggiunto con la creazione di un letto che assumere forme lineari e definite nel caso dei letti contemporanei.

Sono invece morbide e ispirate al passato le forme classiche e orientate al gusto rustico.

Anche i materiali seguono il design, con letti contemporanei che rivelano laccature e sezioni illuminate. I letti shabby si ispirano all’eterna bellezza del legno mentre quelli classici sanno fondere il legno con echi di metalli.

Misure del letto matrimoniale

Il  matrimoniale tipicamente misura di 180 x 200 cm.

Dagli Stati uniti stanno diventando popolari anche da noi misure non standard:




  • queen size 152X 203 centimetri.
  • king size  193×203 centimetri

Troverete altri dettagli per varie tipologie di letto qui: come scegliere il letto.

Comodità e salva-spazio

Forte e convincente è stata l’evoluzione nella ricerca di comodità, che ha indotto il letto matrimoniale a diventare un vero e proprio rifugio, dotato di tanti comfort e pensato per rispondere alle esigenze.

Ecco nascere il letto matrimoniale con la testiera imbottita, con sezioni di poggia braccia e sistemi di illuminazione anche integrati.

Il letto ha valicato anche le frontiere italiane per ispirarsi ai Paesi Orientali. Ed è così che si sono diffusi i futon, dei sistemi di ispirazione giapponese. Sfruttano strutture basse e piuttosto rigide per un riposo completo e benefico per il corpo.

evoluzione del letto matrimoniale




Letto matrimoniale con contenitore

Sono sempre più le soluzioni che guardano alla salvaguardia dello spazio.

  • Si tratta del letto con contenitore, una soluzione che permette di accogliere nella sua sezione inferiore la biancheria da letto.
  • In questo modo si assicura ordine e rigore anche in camera, risolvendo i problemi di spazi contenuti.

Prezzi più accessibili

E infine, è importante notare che l’evoluzione del design si è rivolta all’accessibilità. Un tempo il costo del letto era importante da sostenere ma oggi le regole sono cambiate.

Grazie all’avvento dei grandi brand quali Ikea, Maison Du Monde o Mondo Convenienza (solo per citare alcuni dei più famosi), gli abitanti possono ricercare proposte belle, comode e piacevoli senza spendere una follia. Il tutto si può abbinare a soluzioni di camere e camerette belle e armoniose.

La rivoluzione del mobilio ha quindi permesso anche a chi non disponeva di forti basi economiche di arredare casa con amore, ispirandosi a gusti diversi e dotandosi di un letto matrimoniale coerente con le proprie scelte stilistiche.

Letti matrimoniali moderni

Tutte le proposte selezionate per voi in questo approfondimento specifico.

Altri consigli per la scelta del letto

Per il tuo letto, ecco altre soluzioni interessanti:

Outbrain
{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.