Speciale sanitari Hatria, eccovi le linee di wc, bidet, piatti doccia ed accessori per il bagno

Hatria produce sanitari in ceramica, combinando design e sapere artigiano. Andiamo a conoscere da vicino quest’azienda di rilevo nel settore dell’arredo bagno.

Da sempre attenta alla lavorazione della ceramica, Hatria è un’azienda che ha saputo tenere il passo con i tempi attuali. I suoi sanitari nascono da una ricerca attenta di tutto ciò che è esteticamente rilevante e insieme tecnologico.

Nella sua produzione si contano lavabi, vasi, bidet, piatti doccia, ma anche mobili e accessori per il bagno.

Da anni è attiva la collaborazione con grandi designer come Francesco Lucchese, Antonio Bullo, Nilo Gioacchini, Mario Alessiani, per citarne solo alcuni.

Hatria sanitari

Entriamo adesso nel mondo Hatria, scoprendo le più belle collezioni in catalogo partendo proprio dai sanitari in ceramica.

Collezione Abito

Si chiama Abito questa collezione disegnata da Daniel Debiasi e Federico Sandri.



hatria abito

Il nome rende a pieno il senso di questa linea, dove la carena universale può essere modificata a piacere anche in seguito.

hatria abito wc




Proprio come se si volesse cambiare abito al bagno, scegliendo tra tonalità pastello, motivi floreali o a righe.

hatria abito wc

Le linee pulite e morbide esprimono delicatezza e morbidezza, avvolgendo in un dolce abbraccio. In questa collezione sono disponibili vasi sospesi e lavabi da appoggio e sospesi.

hatria abito lavabo

hatria abito lavabo da appoggio

hatria abito lavabo da appoggio

Collezione Le Fiabe

Le Fiabe è una delle ultime collezioni, ricca di innovazioni e dettagli che sanno migliorare l’esperienza.

hatria collezione le fiabe

Grazie alla tecnologia PURE FIX, scompaiono i fori laterali da vasi e bidet filo muro. In questo modo i fissaggi risultano nascosti e tutto diventa più pulito e discreto.

hatria lavabo le fiabe




I lavabi sono stati studiati per avere bordi sempre più sottili, da 100, 80, 60 cm. Vasi e bidet sono disponibili nel formato da 50 cm di profondità.

hatria le fiabe

Sono stati inseriti il vaso con lo scarico traslato e l’open bidet, con un’apertura posteriore più grande. L’assenza della brida consente inoltre di pulire più a fondo, evitando il deposito di batteri.

Collezione G-Full

Se amate i sanitari monoblocco, geometrici e forti del loro volume, questa è la collezione ideale. G-Full si presenta con wc e bidet in due diverse dimensioni, da 120 o da 140 cm.

Hatria G full

Su richiesta si possono inserire delle coperture in legno massello o di colore bianco, ma anche dei cassetti contenitore che vanno così a nascondere il gioco di tubature sottostanti.

Hatria G full

Combinati insieme, wc e bidet, ne risulta dunque un unico piano che può diventare anche un punto di appoggio e una panca.

Hatria G full dettagli

Per completare la collezione Hatria ecco poi il lavabo da 48 cm che si presta ad essere installato anche sopra la panca, nei casi in cui sia necessario recuperare spazio.




 

Hatria G full sanitari

Grandangolo

Grandangolo è invece una collezione che guarda solo ai lavabi, proposti in tante forme asimmetriche. Ecco allora emergere progetti unici, spesso ideali per chi deve sfruttare al massimo lo spazio.

grandangolo lavabo hatria

hatria grandangolo

Che siano sospesi o da appoggio, abbinati o meno a mobili contenitori, in ogni caso questi lavabi diventano protagonisti indiscussi del bagno.

hatria grandangolo lavabo

hatria grandangolo lavabo con mobile

Collezione Sculture

Si chiama Sculture la collezione che Hatria ha destinato a tutti coloro che vogliono sperimentare qualcosa di innovativo per la stanza da bagno.

sculture hatria




La linea è completa di vasi, bidet e lavabi, tutti accomunati dal filo conduttore della plasticità. Le linee curve diventano esploratrici di nuove forme e misure, dove si supera il tradizionale concetto di bagno.

hatria sculture

Happy Hour

Per chiudere la sezione, vi proponiamo infine una linea speciale luxury, Happy Hour, Trilogy Gold Edition 24k.

Si tratta di lavabi a bacinella in ceramica, ma pennellati a mano con Oro giallo, Oro bianco e Oro rosso.

happy hour hatria

Questa è una collezione di pezzi unici e altamente pregiati, che sanno donare charme ed eleganza a chi vuole rivestire di carattere la propria toilette.

happy hour hatria lavabi oro

Hatria: piatti doccia

Passiamo ora a conoscere la produzione di piatti doccia del brand Hatria.

Lif

Lif propone piatti di grandi dimensioni che sanno trasformare la doccia in un momento di puro relax e piacere.

hatria lif




Tante le misure e le forme, quadrate o rettangolari, adatte anche all’installazione a filo pavimento.

hatria lif collezione

Questi piatti si propongono anche con un nuovo materiale, l’Heavycril, dato dalla combinazione tra l’acrilico e materiali naturali.

hatria lif piatti doccia

Ne risulta una piacevole superficie a contatto con la pelle, ma in grado di assicurare la stessa robustezza della ceramica.

hatria lif piatto doccia

Dedicato

La linea Dedicato si propone invece con uno spessore davvero minimo, soli 3 cm.

dedicato hatria

La presenza di materiali naturali e resine dà modo di personalizzare le dimensioni al meglio, soprattutto per chi ha problemi di spazio.

hatria piatti doccia




La texture simile a quella della pietra (Stone dress) completa l’esperienza tattile. Si può scegliere tra sei diverse tonalità: bianco, sabbia, creta, avorio, cemento, lavagna.

hatria piatti doccia dedicato

Grazie al trattamento Clean Dress, la superficie risulta pulita e igienizzata e con una maggiore resistenza all’usura. Il risultato è un piatto doccia antiscivolo, antimacchia e in grado di essere riparato.

hatria piatti doccia dettagli

Rivenditori Haltria

Per consultare l’intero catalogo e scoprire tutte le collezioni, visitate direttamente il sito aziendale.

Troverete anche una sezione per individuare tutti i rivenditori sul territorio nazionale, eccovi il link QUI.

Altre recensioni di marchi di arredo bagno

Per conoscere i migliori marchi del settore arredo bagno, ecco altri suggerimenti:

Outbrain
{ 0 comments }

ALESSIA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento