Divani Moroso: Blurred Limited, imbottiti creativi per living audaci

Eccovi Blurred Limited, una bella collezione di imbottiti creativi dalla divani Moroso

Da sempre il brand Moroso offre agli estimatori del design elementi in grado di stupire. Accade con Blur, una limited edition di imbottiti realizzata nel 2011 dal designer statunitense Marc Thorpe e presentata nel 2014 presso lo spazio espositivo Moroso di Soho a New York.

L’esposizione ha voluto valicare i limiti del tempo e dello spazio, conducendo i fortunati che vi hanno assistito in una dimensione parallela, dove l’arredo ha saputo scavalcare i suoi fini principali e avvicinarsi in modo intenso alla migliore arte visuale. Il concetto “whole is more than the sum of its parts” accompagna ogni elemento realizzato da Marc Thorpe e può essere letto anche nella collezione Blurred Limited, audace ma decisamente adatta per arredare i living minimalisti di ultima generazione.

divani moroso: la collezione Blur

divani moroso: la collezione Blur

Gli imbottiti Blurred Limited giocano sulla ‘scomparsa’, in quanto l’elemento inizia con un colore e sfuma radicalmente verso la sua fine, svanendo come per magia davanti agli occhi di chi lo osserva.

I divani Moroso e le poltrone non usano solamente il colore per ottenere questo effetto, ma anche un impiego a ‘scalare’ della densità del materiale.




L’effetto finale si rivela, quindi, travolgente, in quanto al primo impatto visivo gli imbottiti sembrano essere frutto di un sogno che frantuma gli elementi d’arredo con la massima nonchalance.

Gli elementi sono realizzati con un tessuto jacquard di ultima generazione, che sa offrire accoglienza agli occupanti, ma che si propone di regalare un deciso effetto contemporaneo alla collezione.

blur 2

La stessa contemporaneità e lo stesso minimalismo sono  generate dalle forme spiccatamente geometriche della collezione. Blurred Limited non fa sconti alla geometria e si propone perfettamente definito nelle sue forme, ricordando i plastici degli interior design così come vengono proposti nel loro disegni.

Un no deciso viene detto agli angoli arrotondati, in quanto i divani moroso e le poltroncine della collezione sfruttano forme definite, chiuse e quindi prive di compromessi.




blur 3

La stessa regola intessa i tavolini pensati per accompagnarli, i Mark Table, anch’essi forti di una definizione pura, poco socievole ma ricca di innato carisma. Il pregio di questa collezione deriva quindi dal gioco di sfumature applicato, ma si scopre elevato dal tessuto impiegato e dalla sue forme primarie.

Tale sinergia permette di inserire questi elementi nei migliori living minimali, anche se l’impiego del colore non si presenta affatto limitato, anzi, si propone come il tocco in più che sa apportare carisma all’insieme d’arredo.

Sempre a proposito di divani ecco altri approfondimenti:

Outbrain
{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.