Lampade

Come riconoscere una Lampada Tiffany originale

Come è fatta, quanto costa e come riconoscere un falso

Una Lampada Tiffany Originale nasce come invenzione o semplice creazione ma è oggi da considerarsi una vera e propria opera d’arte nata dalla mano del designer Luis Comfort Tiffany agli inizi del ‘900 a New York.

Un’opera d’arte

Inventore e designer molto famoso ebbe l’idea originale che venne poi realizzata dai collaboratori e artigiani vetrai nel Tiffany Studios. Si tratta di una lampada considerata appartenente all’Art Nouveau composta da vetro piombato colorato.


La Lampada Tiffany Originale è oggi un’opera d’arte e come tale ha un valore economico e artistico molto elevato, i modelli esistenti sono custoditi in gallerie d’arte e musei come il “New York Historical Society”.

Acquistare una lampada Tiffany originale è impossibile, quello che invece possiamo comprare sono fedeli riproduzioni delle originali, eseguite con la stessa tecnica manuale e attenta insegnata agli artigiani dal designer newyorkese.

Una Lampada Tiffany Originale, le poche che ancora sono di proprietà privata e non appartengono a musei, hanno prezzi vertiginosi che possono superare milioni di euro e per questo vengono vendute in aste specializzate.

Ma vediamo nel dettaglio quali sono le caratteristiche che deve avere una lampada Tiffany originale, nelle riproduzioni di valore, fedeli alle originali, che si possono comprare in siti online specializzati o negozi di antiquariato.

Lampada tiffany: a quale stile abbinarlo?

Lo stile Liberty è diventato parte integrante dell’arredo delle case degli americani ed esempi possono essere ricercati nei rimandi letterari, o nei film come il Grande Gastby.

Lo sbarco in Europa della lampada Tiffany è avvenuto in seguito, ma questo elemento d’arredo ha saputo farsi strada con la sua dolcezza di intenti ma anche con il suo carisma di forme.


Oggigiorno è diffusa ovunque e viene eletta da chi ama il liberty e desidera fondere echi artistici nell’arredo di casa. La luce che filtra dai vetri colorati è calda e suadente, è un inno al relax ma anche al bon ton, una perfetta unione fra estetica e opulenza.

Può quindi diventare protagonista dell’arredo luminoso con scelte di lampade a sospensione, grandi e scenografiche, oppure con lampade a stelo. Le troviamo anche sotto forma di lampade da tavolo o di applique, che sanno donare pregio, bellezza e carisma ad ogni ambiente che li sa ospitare.

La lampada Tiffany può essere posizionata nel living e accordata a un arredo dal gusto classico rivisitato. Può generare un punto di rottura stilistico se inserita in contesti dall’anima contemporanea, oppure addolcire ed elevare il gusto rustico con scelte di colore e di stile inaspettate. Ma la veste più ricercata può essere inserita nelle camere da letto e negli ambienti arredati con rimando luxury, che sfruttano l’opulenza dei vetri colorati, le decorazioni metalliche.



La lampada Tiffany originale: descrizione 

La lampada Tiffany è preparata seguendo una tecnica artigianale specifica, che non lascia nulla al caso.

  • I mosaici sono legati fra loro da sottili linee di stagno, creando disegni e motivi ornamentali di incomparabile bellezza.

Si usa il metodo della foglia di rame e si seguono i seguenti step nella creazione dell’oggetto

  • si disegna il modello per la lampada su cartone spesso
  • si scrive numero e colore del vetro, si etichetta il modello
  • sul vetro viene tracciato il modello
  • si tagliano manualmente i pezzi di vetro che vengono molati nella forma richiesta
  • poi si puliscono i pezzi di vetro
  • viene applicata la foglia di rame ai margini: questa tecnica permette ai pezzi di aderire insieme
  • effettuare la saldatura dei pezzi sulla forma del lume
  • viene ripulita ogni imperfezione e sbavatura dovuta alla saldatura
  • per conclude si unge ogni vetro con una soluzione chimica anti-ossidante e conservante per lo stagno

La base della lampada è formata da statue o semplici basi in legno, rame, ottone

Si tratta di una preparazione artigianale, che viene eseguita a mano. Non vi è spazio nella produzione per meccanismi industriali.

Ogni pezzo di vetro viene tagliato, molato e saldato a mano. Da qui il valore dell’oggetto e l’impossibilità di poterlo acquistare a prezzi troppo bassi.

Le lampade Tiffany originali: tutti i tipi

Le lampade Tiffany originali si possono distinguere in sette categorie:


  • a bordo superiore o inferiore irregolare, sono lumi che recano un margine a corona traforata che simula un ramo, un albero o un arbusto.
  • con vetro favrile, cioè fatto a mano: il termine favrile identifica le prime lampade create da Tiffany ed etichettate LCT
  • lampada geometrica creata artigianalmente usando forme geometriche come triangoli, quadrati, rettangoli e ovali
  • transizione di fiori con le sottocategorie: a cono fiorito e con globo fiorito. Queste lampade seguono un disegno naturale o botanico usando fiori, libellule, ragni con le tele, farfalle e piume di pavone.

Quanto costa

Le lampade Tiffany originali, risalenti ai primi del ‘900, hanno un valore inestimabile e sono vendute solo in aste specializzate a cifre che possono sfiorare il milione di euro.

Le fedeli riproduzioni, costruite seguendo le tecniche originali, si acquistano in negozi di artigianato ma anche in siti online specializzati e hanno un costo che va da 100 euro a 1000 euro.

Il prezzo varia in base al modello, alle sue dimensioni, alla quantità di vetri che compongono la cupola, alla qualità della base.

Dove si compra una lampada Tiffany

Le Lampade Tiffany Originali sono rare e le poche originali, cioè certificate perché prodotte da Tiffany Studios nei primi anni del’900, sono in vendita in rare aste che si fanno in America o a Londra.

Le copie conformi si trovano in negozi di antiquariato o artigianato e in siti specializzati.

Tutte le altre lampade definite Tiffany sono di base dei falsi oppure delle copie dichiarate.

Tutti i tipi di lampade Tiffany in commercio

Le lampade Tiffany possono avere varie forme più o meno grandi ed essere lampade

Differenza tra Tiffany originale, riproduzione o falsa

Inbreve si può dire che la lampada Tiffany Originale è solo quella costruita nel Tiffany Studios agli inizi del 1900 dal team di artigiani. Tutte le altre lampade definite Tiffay sono:

  • riproduzioni fedeli quindi costruite in tempi odierni ma rispettando la tecnica artigianale definita da Tiffany. Sono comunque pezzi unici e costoti, fatte a mano con vetro e basi in bronzo, ottone o legno.
  • copie stile Tiffany, ovvero lampade che imitano il design dell’originale ma sono prodotte industrialmente a volte senza l’uso del vetro. Possono avere le forme più svariate e prezzi accessibili.

Come riconoscere la lampada Tiffany originale

Per definire una lampada Tiffany originale è fondamentale che questa segua alcune regole


  • deve essere composta dalla saldatura di centinaia di singoli tasselli di vetro colorato
  • il vetro deve essere saldato attraverso stagno o rame.

Vediamo come deve essere ogni materiale scelto per queste lampade.

Il vetro

Il vetro usato per creare lampade Tiffany deve essere

  • spesso
  • di colori accesi
  • semi trasparente
  • opalescente

Base d’appoggio

Le basi per la lampade Tiffany devono essere in

  • metallo
  • ottone
  • legno
  • marmo

Cosa non deve avere una lampada Tiffany originale

La lampada Tiffany per ritenersi originale o copia originale NON DEVE essere composta da:

  • pezzi di plastica al posto del vetro
  • un vetro unico, ciò sarebbe significativo che non si tratta di vetro ma di resina o plastica
  • pezzi di vetro incollati tra loro
  • la base non deve essere né in resina né in plastica

Lampada Tiffany: modelli in commercio

Da ArtedalMondo un bell’esempio di lampada dalle misure di 41 x 26 cm.

  • Mirabile e squisita nella scelta dei colori, viene impreziosita da gemme in vetro.
  • Questa lampada Tiffany viene fornita con certificato di artigianalità.
  • Viene proposta al costo di 102,42 euro.

lampada tiffany lampada tiffany

Gweat Tiffany propone tante diverse soluzioni di lampada da tavolo, in diverse misure e con composizioni di vetri e di figure particolari.

  • Si possono scoprire rimandi al mondo naturale, composizioni di fiori e di farfalle, apposizioni di gemme di vetro e uccellini.
  • Il modello qui proposto è arricchito da un fiore.
  • Il suo prezzo è di 63,69 euro.

lampada tiffany


Lampada Tiffany da sospensione

Chi ricerca una lampada Tiffany da sospensione può orientarsi alla soluzione OOVOV, un lampadario opulento e ricco di dettagli.

  • Questo modello sa sicuramente rendere speciale ogni ambiente che ha il piacere di ospitarlo, sia nella zona giorno che nella zona notte.
  • Misura 50 x 50 x 60 cm.
  • La lampada Tiffany da sospensione viene proposta al costo di 215,15 euro.

Tutto per illuminare la casa

Per l’illuminazione della tua casa:

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button