Lampade ecologiche di design: le 3 migliori sul mercato

Eccovi i migliori 3 esempi di lampade ecologiche di design per l’arredamento della vostra casa

Lampade ecologiche: il settore dell’illuminazione può considerarsi come uno dei pionieri del green design, in quanto sempre più architetti e designer si impegnano a trovare delle fonti di luce alternative e positive per l’ambiente, capaci di far risparmiare in bolletta e di proporre un energia sana e pulita per l’ambiente.

La vocazione luminosa si unisce alla volontà di ricercare materiali plastici e metallici che siano eco sostenibili, provenienti da fonti riciclate e che al contempo sappiamo offrire una lunga durata dell’apparecchio luminoso.

Non solo, in quanto il green design applicato all’illuminazione ricerca anche soluzioni altamente alternative nella struttura, impegnando materiali di recupero come la carta, la gomma e i metalli speciali, per dare vita a composizioni particolari quanto belle da ammirare.

Alla luce di queste considerazioni abbiamo selezionato tre esempi di lampade di design ecosostenibili, realizzate da designer che hanno ricercato di unire l’amore per l’ambiente e la volontà di minimizzare l’impiego delle risorse ad una ricerca stilistica bella e iconica dei tempi moderni.

Lampade ecologiche di design: la top 3, con tutte le caratteristiche

La prima delle tre lampade di design ecosostenibili parla italiano e arriva in diretta dalla Campania.




Si tratta delle realizzazioni di Salvatore Martorana e si chiama LUCHEF, una lampada da tavolo realizzata combinando un piatto, un tubo di alluminio bianco e un cappello da chef in TNT.

Lampade ecosostenibili di design: la lampada luchef

Bello questo esempio di Lampade ecologiche di design, la lampada luchef

Si tratta di una creazione artigianale molto speciale, eclettica e spiritosa, che può essere introdotta negli spazi comuni e che può essere impiegata per arredare con brio e ironia la cucina o gli spazi ad essa adiacenti.

Cambiamo stile per la seconda delle tre lampade di design ecosostenibili, con la proposta Re+ di Mariplast.

Si tratta di una luce alimentata a led dalla potenza di soli 7w, che se paragonata alla sorella alogena a 50w permette un risparmio in bolletta del 85%, inserita in un corpo di plastica riciclata e completamente made in Italy.




re+

Lo stile è sobrio, quasi simile a quello di una torcia, ma ciò che colpisce di questa lampada e la versatilità e la semplicità d’uso, una vocazione che traspare dal lavoro del suo inventore, Stefano Giovacchini di Di•Segno.

L’ultima delle tre proposte di lampade di design ecosostenibili è prodotta da Organelle Design e si tratta di una serie piuttosto che di una singola lampada.

La serie di lampade ecologiche di design della organelle design

La serie di lampade ecologiche di design della organelle design

Alex Witko e Courtney Hunt, menti del progetto canadese hanno scelto di impiegare dei puri e semplici materiali di recupero, come gli appendiabiti in legno e di dare vita ad elementi di illuminazione belli e ironici, simbolici del tempo moderno e per nulla scontati nella loro composizione.

Eccovi altri suggerimenti per scegliere al meglio le lampade per la vostra  casa:

Outbrain
{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.