Arredare piccoli spazi Ikea: mille idee e proposte interessanti

Arredare piccoli spazi Ikea: la casa svedese è un marchio di arredamento particolarmente versatile e ingegnoso: il brand svedese si distingue dai suoi concorrenti perché in grado di offrire prodotti di design e curati nei minimi dettagli a prezzi accessibili.

Arredare piccoli spazi Ikea

Arredare piccoli spazi Ikea: molti suggerimenti e proposte valide dal brand svedese per i piccoli spazi

Oltre a queste caratteristiche, IKEA si differenzia dagli altri produttori di mobili grazie al suo pensiero creativo e alla continua ricerca di soluzioni abitative che mantengono il brand sempre un passo avanti.

Ciò si nota soprattutto nell’attenzione rivolta all’arredamento degli ambienti piccoli, dove gli spazi sono minori ed è presente la necessità di ottimizzare l’arredo; se un tempo si viveva con una famiglia numerosa in case grandi e spaziose, oggigiorno sono sempre di più le persone che abitano appartamenti e monolocali e IKEA lo sa perfettamente.

La sezione Piccoli Spazi sul sito IKEA offre mille idee per arredare mini ambienti con creatività e versatilità, senza mai sacrificare l’estetica. È proprio questo il bello dei Piccoli Spazi IKEA: non solo sono efficaci e piacevolmente vivibili, ma sono anche esteticamente gradevoli e il design non viene mai messo in secondo piano.




Qual è la filosofia IKEA per i piccoli spazi? La chiave dell’arredamento di ambienti poco spaziosi sta nella creatività e nella personalizzazione degli spazi; ogni casa e ogni appartamento è unico nel suo genere, quindi servono soluzioni e idee che si adattino alle esigenze di ognuno e che non siano semplicemente “standard”.

Per prima cosa IKEA suggerisce di cercare gli spazi nascosti e inutilizzati. Una volta fatto ciò, questi spazi si possono portare in vita utilizzando mobili e complementi d’arredo versatili e adattabili, in modo da strutturare l’ambiente in maniera intelligente.

Un esempio pratico è dividere un ambiente con delle tende, che possono essere tirate o aperte a seconda delle preferenze. Mobili con le ruote e contenitori smart sono inoltre i benvenuti negli spazi piccoli, perché c’è sempre bisogno di zone dove riporre gli oggetti e perché poter spostare i mobili con comodità permette di ottenere un arredamento estremamente flessibile.

Idee per la Cucina Ikea

IKEA propone di installare in una piccola cucina un’isola centrale:

  • funzionerà come piano di lavoro,
  • zona per il lavello
  •  per il piano cottura.

Nei piccoli ambienti è sempre bene sfruttare lo spazio verticale: ecco perché in cucina viene suggerito di utilizzare dei mobili che vadano fino al soffitto e possano contenere tutto quello che serve in una cucina moderna. Ottimi anche i binari da fissare alle pareti, ai quali appendere canovacci e utensili vari.




Idee per il Bagno Ikea

Anche in bagno sarà essenziale utilizzare lo spazio in altezza:

  • scegliere mobili stretti e alti, eventualmente pieghevoli — come il mobile per bucato LILLANGEN —,
  • un lavandino stretto e funzionale
  • una serie di mensole per ospitare salviette e prodotti per l’igiene personale.

Piccoli spazi Ikea: idee per il Soggiorno

Se il soggiorno viene usato per più attività, creare un divano componibile realizzato con due chaise longue è davvero la soluzione perfetta.

In questo modo le due chaise longue potranno essere spostate in base a quello che si deve fare. Creeranno  di fatto di volta in volta un soggiorno tutto nuovo.

Idee per la Camera da Letto

IKEA mostra come realizzare una cabina armadio in una piccola camera da letto:

  • questo è il perfetto esempio di come si possano mescolare design e comodità in uno spazio piccolo
  • usare ogni centimetro libero senza sacrificare il comfort.

Eccovi altri spunti di arredamento sempre sul brand Ikea:

Infine altri consigli per arredare case piccole:

Outbrain
{ 0 comments }

KIWANI DOLEAN

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.