Scopriamo il catalogo Valcucine con tanti modelli recensiti

Valcucine da oltre 30 anni propone cucine destinate a durare nel tempo, ricche di stile e funzionali all’uso. Ecco le più belle collezioni sul mercato ed una panoramica di questa azienda.

Origine e storia del brand

L’azienda viene fondata nel 1980 e sin dagli esordi si impone nel panorama delle cucine con prodotti innovativi e di punta. Ne è un esempio l’innovazione di Artematica, la prima anta con il telaio invisibile in alluminio.

Valcucine segna tre fondamentali pilastri della sua produzione fin dalla sua nascita, avvenuta trentacinque anni fa.

Si tratta dell’innovazione, della durata senza tempo e del benessere. Questo perché ogni collezione del brand friulano (l’azienda ha sede a Pordenone) si propone l’obiettivo di girare attorno all’uomo e alle sue esigenze, dando vita a linee che sappiano contribuire al piacere di vivere ogni giorno la quotidianità.

Un esempio di questa filosofia nasce negli anni ’90 con la linea Logica System, progetto ergonomico che vanta il canale attrezzato, i pensi con ante a ribalta e i cestoni estraibili, tutti sistemi che permettono di lavorare con piacere e funzionalità, avendo ogni cosa a portata di mano.

Nel tempo le caratteristiche principali delle cucine Valcucine si sono raffinate e sono diventate sempre più tecnologiche, per un’evoluzione aziendale che si è concentrata sui gesti, ma anche sulla ricerca materica e di design.

Il valore della sostenibilità

Il risultato è un brand attuale, che sceglie i materiali delle sue linee cucina dopo avere effettuato una profonda ricerca tattica.

L’azienda si impegna profondamente sulla salubrità delle superfici usate per assicurare uno spazio di vita sano e amico dell’ambiente.

Nel corso degli anni Valcucine ha innovato questo spazio apportando soluzioni ed elementi pionieristici, come l’anta con telaio in alluminio non visibile dall’esterno, con la prima cucina al mondo ad integrarla e la prima cucina al 100% riciclabile.

Innovazione e design convivono quindi in questo brand che mira a realizzare modelli ‘impermeabili alle mode’ quindi abili nel durare a lungo non solo dal punto di vista pratico, ma stilistico e concettuale.

Il risultato è vivace e oggi presente con oltre 370 show-room in tutto il mondo, parte della holding industriale IG Group, ItalianCreationGroup.

Negli anni 2000 l’azienda si espande all’estero, stringendo nuove collaborazioni. Oggi è uno dei punti di riferimento nel panorama del Made in Italy nel settore Kitchen e di recente ha come testimonial il Direttore d’orchestra italiana  Beatrice Venezia.

Valcucine: valori aziendali

Valcucine è da sempre vicina al benessere delle famiglie, anche nella scelta dei singoli elementi. Per questo motivo sono sempre impiegate vernici ad acqua e sono ridotti i composti tossici come la formaldeide.

Il truciolare idrorepellente consente di proteggere i mobili dall’usura dell’acqua, mente la chiusura soft delle ante ne impedisce urti accidentali. Il design è studiato per durare nel tempo, libero dalle mode passeggere, ma sempre attuale e di tendenza.

Il catalogo propone cucine nei vari materiali, dal vetro al legno, laccato e laminato, metallo e nuovi materiali ultra-tecnologici. Tanti modelli di puro design e praticità che potranno abbinarsi all’arredo della casa.

Diversi i dettagli innovativi che fanno la differenza, come l’aumento della profondità delle basi (da 60 a 80 cm) o il pensile Aerius che si apre con un leggero tocco. Lo schienale luminoso apporta luce all’interno delle colonne, garantendo massima visibilità.

Recensione di alcuni Modelli Valcucine

L’uomo e il benessere sono al centro del progetto di questa marca. Le composizioni estetiche sono ben definite e sono la sintesi di una ricerca di stile continua, votata su tutto all’eleganza. Il cuore del design ricerca modelli che non si legano alle mode, anzi, che ne sono impermeabili ma che grazie alla progettualità riescono a durare nel cuore e nelle mani degli abitanti per lunghissimo tempo.

I dettagli delle linee vengono curati con attenzione, come la chiusura soft delle anse, la basi realizzate in truciolare idrorepellente, l’impiego di guarnizioni in silicone indistruttibili pensate per evitare ‘per sempre’ le infiltrazioni dell’acqua.

Questi sono solo alcuni degli esempi di ricerca e applicazione della tecnologia a Valcucine, brand dal cuore affidabile che non dimentica la ricerca grafica e architettonica delle sue linee. In questo caso lo scopo è realizzare volumi puri, geometricamente essenziali ma che non dimenticano mai di porsi in linea con i gesti e le abitudini di chi, la cucina, deve viverla ogni giorno con leggerezza e piacere.

Andiamo ora a conoscere le collezioni che hanno segnato la storia e il successo dell’azienda.

Genius Loci

Genius Loci è la linea Valcucine realizzata da Gabriele Centazzo che nasconde uno spazio segreto e intimo al suo interno.

L’ispirazione è agli antichi secrétaire e in questo modello il cassetto non è solo funzionale al ricovero degli oggetti, ma diventa la linea estetica potente che marca la linea delle superfici.

La cucina Genius Loci trae ispirazione dagli antichi secretaire rendendo il cassetto l’elemento portante di tutta la cucina.

Gabriele Centazzo, che ne ha curato il design, ha reso gli spigoli più morbidi e ha impreziosito i vani con le lavorazioni artigianali.

genius loci valcucine

Come ogni cucina Valcucine anche Genius Loci può essere personalizzata secondo gusto e secondo esigenze.

Si può scegliere tra diverse finiture e contando su un catalogo che propone importanti e preziose superfici materiche, tutte ispirate dalla sensazione tattile e definite da spigoli arrotondati per una maggiore funzionalità e sicurezza nell’area di lavoro.

Genius Loci è disponibile in queste versioni:

  • in vetro opaco con cassetto in pietra del Cardoso
  • con cassetti in rame naturale e in vetro mocaccino lucido ed opaco
  • in vetro grigio fuoco opaco
  • opache e lucide in vetro ardesia e vetro ardesia Tattile.

valcucine genius loci




Si tratta di una cucina moderna, minimalista, pulita nelle linee e libera da fronzoli superflui. L’isola centrale diventa il punto nevralgico della stanza, attrezzata di tutto quello che è necessario.

valcucine genius loci in vetro

Artematica

Artematica nasce da un’intuizione diventata felice realtà: impiegare materiali puri, quindi non accoppiati sulla struttura in alluminio delle ante. Questa cucina permette grazie a questo gioco di variare aspetto con i vetri, con i legni, con le superfici laccate e con i laminati metallici.

La personalizzazione è ampia, per una linea Valcucine che facilita la vita di chi la vive ogni giorno e la rende disinvolta, grazie alle chiusure morbide, le stondature dei profili e l’insieme studiato per assicurare libertà di movimento nei gesti e nella fruibilità.

Anche in Artematica i volumi diventano gli elementi portanti. I blocchi contenitivi definiscono con un taglio netto l’ambiente, diventando un tutt’uno.

Le ante presentano un supporto in gomma per la chiusura mentre la struttura portante è in alluminio. Anche in questo caso si possono personalizzare i materiali di composizione, dando ogni volta nuova veste alla cucina.




Artematica Vitrum Giallo Terra 

Stupisce tutti con il suo colore vitaminico, dando un tocco di luce e brio all’intero contesto. Il vetro, posizionato anche all’interno dei vari settori contenitivi, rende questa composizione moderna e fresca.

Valcucine Artematica Vitrum Giallo Terra

Artematica Olmo Tattile

Per chi ama le superfici calde e le atmosfere più intime, ecco Artematica Olmo Tattile. Il nome evoca già il carattere pregiato del legno, che accompagna con dolcezza la quotidianità.

Legno però fa rima anche in questo caso con modernità, grazie agli inserti in vetro lavorato.

valcucine artematica

Forma Mentis

Mantiene  una preziosa pulizia estetica e una forte possibilità di personalizzazione, come la scelta dello spessore del piano, la tipologia di gola e dei profili.




  • Presenta ante con bordi inclinati e microrigati studiati per agevolare la presa senza le maniglie.
  • I bordi sono inclinati sulle ante per agevolare la presa, assenza di maniglie, profili metallici salva spigolo

Questi sono i tratti distintivi di Forma Mentis, una cucina altamente personalizzabile nelle misure e nei colori.

I mobili sono realizzati in PVC free, un materiale completamente atossico al momento del suo smaltimento.

valcucine forma mentis

Riciclantica

E stata definita la ‘leggerezza resistente‘, in quanto si tratta di una cucina con struttura in alluminio che resiste all’acqua, al calore e al vapore e che prevede l’inserimento dell’anta più sottile del mondo.

Il risultato è una cucina che impiega pochissimo materiale, che vanta finiture eco tech e che si rivela decisamente eco-compatibile, sostenibile e innovativa, il tutto con un design grafico giovane e dal grande impatto estetico.

Riciclantica è anche una collezione eco-compatibile amica dell’ambiente: la riduzione dei materiali impiegati rende ogni singolo componente estremamente leggero. Questo consente di poter giocare con gli elementi sospesi, creando movimento e dinamicità in cucina.




La struttura è in alluminio e resistente a calore, acqua e vapore. Potete scegliere la versione in laminato e in metallo.

valcucine riciclantica

Cucina Meccanica

Il metallo e l’acciaio dominano su questa composizione ultra-tecnologica e completamente modulare. Tutti gli spazi sono ripensati e rimodellati per accogliere in modo fantasioso l’estro creativo di chi abita lo spazio domestico. Ogni elemento può essere spostato e assemblato in maniera differente.

L’assenza di formaldeide e di colle tossiche rendono la cucina completamente salubre.

valcucine metallico

Soluzioni per il living

Valcucine è attenta anche ai bisogni di chi vuole dare nuova vita al living, rendendo questo ambiente fruibile e funzionale, senza trascurare l’estetica. Le superfici materiche rendono l’esperienza tattile ancora più gradevole, insieme all’assenza di spigoli vivi.




Le antine possono essere ancora più preziose grazie ad una innovativa tecnica di lavorazione del vetro ad intarsio. Inoltre tutti i fili e i cavi elettrici scompaiono a vista, rendendo le superfici belle da vedere e pulite.

valcucine living

Per conoscere al meglio il catalogo, scopri direttamente il catalogo: sito web ufficiale

Prezzi

E’ un marchio premium ed i costi rispecchiano il valore dei materiali e del design di questa azienda.

Mediamente i prezzi di una cucina completa sono intorno ai 30mila euro ma si sale per finiture e dimensioni.

Outlet

Non esiste un vero e proprio outlet aziendale ma trovate prezzi da outlet in rete su siti autorizzati.




La scontistica è importante.

Eccovi un link suggerito:

Riferimenti e contatti aziendali

Ecco come venire in contatto con questa azienda innovativa e fortemente orientata a garantire bellezza e benessere ai propri clienti.

  • Indirizzo della sede: Via L. Savio, 11 Pordenone (GPS: Via Arturo Malignani, 5)
    Numero di telefono: +39 0434 51791
  • Indirizzi e-mail:info@valcucine.it
  • Pagina Facebook –> 
  • Sito Web –> 

Altre idee per scegliere la vostra cucina

Sempre in tema di cucine, leggi anche:

{ 0 comments }

ALESSIA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento