Come abbinare il tavolo e sedie in soggiorno

Alcuni consigli da leggere su come abbinare il tavolo e sedie in soggiorno: dalla scelta dell’arredamento al numero delle sedie da considerare.

State arredando il living e non sapete come abbinare tavolo e sedie in soggiorno? Non preoccupatevi, in quanto questa scelta è sentita e sofferta da molte persone, che spesso si trovano nella vostra stessa situazione.

Capita di innamorarsi di un elemento, come ad esempio il tavolo da soggiorno, per poi doversi ingegnare per trovare le sedie più adatte a definirlo. Vediamo quindi come muoverci per evitare di sbagliare nell’accostamento.

Come abbinare il tavolo e sedie in soggiorno

Tavoli in legno

Se il tavolo da soggiorno è realizzato in legno, è obbligatorio scegliere delle sedie dello stesso colore e della stessa essenza.




Per essere sicuri che la tinta sia uguale è ideale scattare una fotografia del tavolo ad alta definizione e portarla con sé nella ricerca delle sedie.

Per quanto riguarda la tipologia, tutto ruota attorno allo stile del tavolo. Se l’elemento è caratterizzato da un mood rustico, anche le sedie devono assecondarlo. Se invece il tavolo guarda ad un design più minimalista, anche le sedie possono essere scelte con maggiore libertà.

Tavolo in plastica o resina

Se il tavolo da soggiorno è realizzato in plastica o resine, vale la regola descritta, niente legno o metallo, ma un materiale affine. In altri termini plastica con plastica.

In questo caso tutto dipende dal colore, in quanto i tavoli da soggiorno in plastica sono spesso caratterizzati da un design minimalista e pulito. Volete spezzare la continuità stilistica? Optate per sedie colorate trasparenti, leggere e dal sapore pop.

Tavoli da soggiorno in metallo

Vi siete fatti rapire da un tavolo in metallo? Niente paura. In questo caso un no deciso deve essere detto alle materie plastiche e al legno, preferendo sedute metalliche della stessa tipologia del tavolo.




In altri termini ferro con ferro, acciaio con acciaio e metalli bruniti con metalli bruniti, pena uno stacco di cattivo gusto.

Se le sedie in metallo vi sembrano difficili da reperire o troppo costose, optate per soluzioni in materiali diversi. Cercate sempre di porre rimedio rivestendole con tessili adeguati, che possano richiamare lo stile solitamente barocco del tavolo.

Se il tavolo metallico presenta un design minimalista e moderno potete invece giocare con sedie di design in policarbonato. Lo stile moderno assembla spesso materiali diversi, a patto che la continuità stilistica sia mantenuta sotto ogni aspetto.

Avete poco tempo e non volete andare per il sottile? Basatevi sui colori e mescolate i materiali. La regola numero uno da seguire su come abbinare il tavolo e sedie in soggiorno si basa sul garantire una cromia armoniosa, fluida e immediatamente percepibile. Solo il colore riesce a fare tanto, per cui giocate con questo fattore e dimenticatevi a cuor leggero del materiale!

Consigli per il numero delle sedie

Oltre a questi problemi di natura stilistica, bisogna poi sapersi orientare anche con il numero delle sedie.




Suddividere i posti a tavola non è così semplice come si pensa, in quanto per organizzarli al meglio è necessario conoscere alcune semplici regole. Bisogna creare tavole belle e spaziose, di modo da renderle confortevoli per i commensali.

Le dimensioni delle sedie

Quando si scelgono tavolo e sedie è importante essere lungimiranti, quindi è ideale preferire l’inserimento di un paio di sedute fisse in meno a favore di due sedie mobili in più.

L’eventuale ingombro della sedia deve essere valutato attentamente, in quanto un tavolo da sei persone potrebbe in realtà ospitarne quattro. Questo accade quando le sedie sono fatte a forma di poltroncina e sono quindi dotate di braccioli o realizzate con una forma particolarmente estesa in larghezza.

La regola base per tavolo e sedie consiste nel calcolare per ogni commensale 60 cm di spazio. Si tratta di una misura indicativa, in quanto chi si siede vicino ad un angolo ha la necessità di disporre di più spazio rispetto a chi si siede fra due commensali.

tavoli e sedie organizzare i posti




Le dimensioni dei tavoli

La profondità del tavolo influisce molto e interessa soprattutto la posizione delle gambe, che va valutata con attenzione nel caso dei tavoli di forma rotonda.

Al contempo, è importante abbinare ai tavoli di dimensioni contenute delle sedie che siano altrettanto coerenti nelle dimensioni. I tavolini non si sposano infatti bene con le poltroncine, a meno che non siano dedicati a sole due persone e realizzati con un design consono.

Un’attenzione particolare va inoltre riservata ai tavoli allungabili, favorendo sempre scelte in cui le gambe del tavolo sono posizionate alle estremità. In questo modo le gambe di sostegno del tavolo, i cosiddetti pali, non intralciano i commensali e non diventano una barriera nella comodità della seduta.

Va infine notato che una poltroncina può ingombrare uno spazio di circa 90 cm, quindi il tavolo deve presentare delle dimensioni adeguate a questa scelta stilistica.

  • Di base un tavolo quadrato per 4 persone deve presentare una misura minima di 90 x 90, mentre per 8 persone di 130 x 130.
  • Nel caso di un tavolo rettangolare è importante che il tavolo per 6 misuri almeno 120 x 80, mentre nel caso di 8 persone la misura standard è di 180 x 80.
  • Un po’ diverso è il caso dei tavoli rotondi. Un tavolo che presenta un diametro di 100 cm è ideale per ospitare 4 persone, mentre se il diametro sale a 120 cm è possibile far alloggiare comodamente 6 persone. Nel caso di 8 commensali serve un diametro di almeno 140 cm.
  • Si parla comunque di una situazione leggermente restrittiva, ragion per cui i tavoli rotondi non sono considerati ideali per accogliere un grande numero di persone. La comunicazione fra i commensali frontali potrebbe difatti diventare problematica a causa della grande distanza.

Tavolo e sedie: guida alla scelta

Ecco tutti i nostri approfondimenti per aiutarvi a scegliere i migliori tavoli per la vostra casa:

Outbrain
{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.