Mobili vintage: proposte e foto di esempi con offerte online

Mobili vintage per chi ama decorare la propria casa con un guizzo d’altri tempi. Scopri le più belle proposte d’arredamento che abbiamo selezionato per te.

I mobili vintage hanno da sempre un loro fascino intramontabile.

  • Non tutti sanno che per definirsi “vintage” debbano essere trascorsi almeno 20 anni dall’utilizzo di un prodotto o di un capo d’abbigliamento.
  • Questo è il lasso di tempo necessario per far sì che la vena stilistica dell’oggetto in questione non sia considerata più attuale nel presente.
  • Per questo motivo può essere vintage anche un mobile dei primi anni ’80 o degli anni ’90.

Di conseguenza, chi è interessato a riproporre un arredamento vintage, potrà recuperare e riportare a nuova vita componenti d’arredo abbandonati in cantina.

Si potranno così creare angoli e ambienti ricercati, posizionando qua e là mobili di epoche più o meno lontane dai nostri giorni.

Mobili vintage anni ’50

I mobili vintage appartenenti agli anni ’50 sono sicuramente tra i più ricercati.

  • Gli elementi che contraddistinguono questo stile sono sicuramente i colori: bianco e salvia, rosso, arancione, motivi a scacchi o a righe. 
  • L’arredamento dell’epoca era caratterizzato da tonalità che spaziavano dai colori pastello alle nuance più accese e frizzanti.
  • Pensate all’atmosfera delle tavole calde americane, caratterizzate da juke box e divani colorati in ecopelle, sedie con gambe in acciaio, forme bombate.

mobili vintage anni '50




Oggi anche alcuni noti marchi di elettrodomestici hanno recuperato questo stile. Ne è un mirabile esempio la fortunata collezione del frigorifero Smeg anni ’50, gettonatissimo da chi ama lo stile vintage.

Mobili vintage scandinavi

Un altro filone importante è quello che vede protagonisti i mobili vintage danesi. Si tratta di pezzi unici realizzati negli anni ’50 e diventati una vera e propria icona di stile.

Questa corrente privilegiava consolle con piedini sottili e forme squadrate e leggere.

Madie, credenze, panche, tutto richiamava ad uno stile frugale e lineare. In alcuni casi il legno era combinato con elementi strutturali in acciaio.

mobili vintage anni 50




Mobili vintage anni ’70

Facciamo un balzo di 20 anni in avanti per arrivare alla coloratissima epoca degli anni ’70.

  • L’arredamento si caratterizza per tonalità vivaci e forti, accostate tra loro anche in modo improprio.
  • Sono ricche le decorazioni floreali e le superfici lucide dei mobili.

mobili vintage anni 70

Il colore e la plastica dominano in tutte le stanze, come in questa cucina, la cui foto è stata ripresa dalla rivista dell’epoca Better Homes and Gardens.

cucina con mobili vintage

Guardate che forme bombate per questi mobili da ufficio, in un giallo vivace e vitaminico. La seduta tipica dell’epoca è ancora oggi fonte di ispirazione per numerosi designer.




mobili vintage anni 70

Mobili vintage on line

Per reperire mobili vintage, oggi ci sono tante catene specializzate che vantano anche lo shop online.

Una di queste è il noto brand Dalani.

  • Nel catalogo troverete ad esempio il tavolo da pranzo in stile Andersen, appartenente al design scandinavo degli anni ’60.

mobili vintage dalani

Un altro caposaldo del settore vintage, dagli anni ’50 fino allo stile più moderno di matrice industrial, è sicuramente Maison du Monde.




  • Guardate ad esempio la credenza Paulette, nei toni del bianco, del grigio e del giallo.
  • Tutta in legno, richiama l’allegria degli anni ’50. 

mobili vintage maison du monde

Per l’arredamento vintage della tua casa, scopri anche:

Outbrain
{ 0 comments }

ALESSIA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.