Come scegliere il migliore letto pieghevole per le vostre esigenze, tanti consigli utili e modelli recensiti

Scoprite tutti i consigli e suggerimenti per acquistare il migliore letto pieghevole in base alle vostre esigenze.

Cosa sono

I letti pieghevoli o brandine pieghevoli rappresentano una carta vincente in moltissime situazioni previste o impreviste, dall’arrivo dei parenti all’amica che chiede ospitalità per una notte.

Hanno un telaio, che può essere ripiegata a metà in modo da renderlo facile da mettere via e di conseguenza ospitano materassi pieghevoli.  Il materasso od il telaio sono venduti anche separatmente.

Alcuni modelli di letti pieghevoli si dimostrano talvolta molto confortevoli e funzionali e possono rappresentare un’ottima scelta salvaspazio per arredare case di vacanza o camerette dei ragazzi di piccole dimensioni.

Sul mercato fioriscono, infatti, sia offerte di letti pieghevoli tradizionali sia proposte dal design decisamente d’avanguardia.

A cosa servono

Se non si ha a disposizione una stanza per gli ospiti o se nonostante questa, i posti letto non sono sufficienti, i letti pieghevoli rappresentano un vero e proprio jolly da poter giocare in innumerevoli situazioni:

  • l’arrivo inaspettato di un parente,
  • un amico o un’amica che chiedono ospitalità,
  • un pigiama party organizzato dai figli,
  • degli ospiti in più nella casa di vacanza.

Un letto pieghevole può rivelarsi molto utile nelle più diverse occasioni garantendo un ottimo comfort a chi vi deve dormire.

Oltre a ciò, dovrete capire esattamente quanto confortevole volete che il vostro ospite sia rispetto alle potenziali difficoltà e inconvenienti che un letto di questo tipo può presentare.

E’ molto importante valutarne accuratamente l’acquisto in modo da sceglierne la tipologia più idonea alle vostre possibili esigenze e alla vostra casa.

Spesso pensiamo a materassi pieghevoli, mobili  letto o divani letto, ma più raramente al classico letto pieghevole su ruote  che offre una bella alternativa per un letto supplementare facile da riporre e da aprire in pochi istanti quando arriva il momento.

Ideali per le seconde case

Dal nostro punto di vista è la soluzione ideale per una seconda casa come ad esempio un piccolo appartamento al mare on in montagna.

Ne ho personalmente comprato uno per la casa al mare, lo conservo in cantina e lo utilizzo di tanto in tanto quando gli amici desiderano dormire da noi perché non ho la possibilità  di avere una camera per gli ospiti.

Trovo che questa sia una buona soluzione perché le altre opzioni spesso occupano più spazio o devono essere usati come mobili nell’appartamento (ad esempio il divano letto , il pouf letto o la poltrona letto in salotto) e personalmente non avrei spazio.

La qualità dei letti pieghevoli per adulti è comunque abbastanza simile per i diversi modelli

  • la maggior parte dell’offerta in questo campo proviene dagli stessi fornitori
  • sono progettati / realizzati con materiali simili (acciaio epossidico per la base, ecc).

Come per i letti normali, avere le doghe ed un buon materasso sarebbe ovviamente meglio (in teoria), ma per un letto supplementare non è così fondamentale,  visto che lo si utilizza raramente.

Sul mercato inoltre non esistono letti pieghevoli con un materasso di più di 10 centimetri ed è comprensibile perché l’obiettivo è quello di occupare il minor spazio possibile e inoltre sarebbe piuttosto complicato piegare un materasso di 40 centimetri di spessore.

Anche volendo cambiare il materasso originale di un letto pieghevole con uno di migliore qualità  sarete limitati dallo spessore quindi, a mio avviso, non ne vale la pena.

Cosa valutare per l’acquisto di un letto pieghevole

Se desiderate acquistare un letto pieghevole è importante valutare attentamente le seguenti caratteristiche:

  • Consistenza e stabilità della struttura da cui dipende la sicurezza di chi vi dorme
  • materiale con cui sono realizzate le doghe, ad esempio le doghe in faggio offrono un comfort maggiore rispetto a quelle in impiallacciatura di betulla
  • materiale del materasso, è preferibile scegliere materassi ortopedici o a molle rispetto al memory foam in quanto quest’ultimo potrebbe deformarsi facilmente durante il periodo in cui il letto è piegato
  • spessore del materasso, ovviamente più è alto, maggiore è il comfort offerto
  • tipologia di apertura automatica o meccanica, importante da valutare per assicurarsi che la gestione del letto possa essere effettuata in totale sicurezza e con facilità anche da una sola persona.
  • peso totale che in genere oscilla dai 10 ai 30 kg e incide notevolmente sulla praticità di spostamento.
  • le dimensioni

Vediamo ora alcuni di questi punti in dettaglio.

I materiali

La resistenza, la solidità e la stabilità di questo letto sono strettamente legate alla qualità dei suoi componenti. Per questo motivo è importante verificare i consigli su quali materiali preferire prima di scegliere un modello.

Il telaio può essere realizzato in legno, alluminio o acciaio. La maggior parte dei letti pieghevoli in legno sono per bambini, più belli ed eleganti e di norma più cari.

Anche in questo caso però dovete assicurarvi che il legno usato sia di buona qualità, resistente, solido e montato correttamente fissato. Si utilizza spesso l’essenza di faggio.

La sicurezza

Un letto pieghevole deve essere sicuro e stabile e al massimo carico che e in grado di sopportare. In media sono progettati per  una persone e sono in grado di supportare un peso massimo che oscilla fra i 100 e i 120 chilogrammi.

Oltre ai materiali, per controllare che sia effettivamente stabile, controllate la forma e la solidità dei piedi di appoggio.

Non deve assolutamente oscillare una volta che siete sdraiati per evitare possibili ribaltamenti durante il sonno.

Il materasso

Questi letti possono essere forniti con o senza materasso. Consigliamo un modello con maerasso per evitare problemi di misure in caso di chiusura.

Il materasso deve essere solido e relativamente spesso per offrire il massimo comfort nel sonno. Consigliamo un materasso che sia almeno 10 cm. In termini di materiali la cosa migliore sarebbe un materasso memory foam ma la maggior parte invece è realizzato in poliestere e cotone.

Le dimensioni

Quando si tratta di letti pieghevoli, è scontato che non ci si possa aspettare che siano disponibili le dimensioni più grandi, anche se questo non significa necessariamente che il letto debba essere minuscolo.

Il confronto delle dimensioni dei letti pieghevoli può essere difficile da giudicare in particolare perché richiede sempre un compromesso.




Più grande è il letto, più grande è il suo volume una volta piegato.

Questo è spesso un problema, poiché lo scopo di questa scelta è quello di risparmiare spazio.

Come tale, è necessario determinare con attenzione quanto spazio si desidera fornire ai propri ospiti rispetto a quanto spazio occupa il letto quando non è in uso.

Lettino pieghevole

Questo è di gran lunga il più piccolo pieghevole disponibile ma è adatto solo per un breve utilizzo per un adulto.

Il lettino non vi farà amare dagli ospiti ma di sicuro vi occuperà poco spazio.

lettino pieghevole




Vale la pena notare che solo perché è più piccolo non significa necessariamente che deve essere un letto estremamente scomodo. I materassi che accompagnano molti lettini pieghevoli possono essere anche abbastanza comodi.

Naturalmente, nessun tipo di materasso sarà in grado di nascondere il fatto che alcuni dei vostri ospiti più corpulenti possano avere la sensazione di ribaltarsi e cadere girandosi nel sonno ;-).

Letto singolo pieghevole

Questa è considerata la dimensione che la maggior parte degli ospiti definirebbe sufficientemente confortevole.

letto singolo pieghevole

In realtà non è molto più grande di un lettino pieghevole,  e comunque ci si dovrebbe ancora aspettare che alcuni dei vostri ospiti più grandi si sentano potenzialmente angusti o come se potessero cadere dal letto.

Uno dei maggiori vantaggi di questa dimensione è che offre al vostro ospite più spazio, ma non influisce troppo sul volume una volta piegato.




Ne troverete molte varianti, in inglese si chiamano twin, twin L (large),Twin Xl, Extra large.

Letto matrimoniale pieghevole

Il letto matrimoniale pieghevole è davvero raro da trovare , anche se è di gran lunga la scelta più ambitia almeno dai vostri ospiti.

Sono abbastanza grandi anche se piegati il che li rende più difficili e scomodi da gestire.

letto pieghevole matrimoniale

Per questo motivo, se avete problemi di spazio vi concentrerei sulle prime due opzioni.

I diversi tipi di letti pieghevoli

Chiarito le dimensioni passiamo ora alle diverse tipologie.




La tipologia e la forma influisce moltissimo sia sulla loro portabilità che sullo spazio che richiedono una volta chiusi.

In commercio ne esistono diversi tipi in modo da offrire la massima flessibilità di scelta in base alle diverse necessità.

E’ possibile acquistare:

  • letti pieghevoli con o senza rotelle
  • letti pieghevoli singoli o matrimoniali
  • ma anche letti pieghevoli a scomparsa

Molti modelli di anche confortevoli e pratici possono essere, inoltre, acquistati a un costo molto basso e decisamente inferiore a quello di un letto tradizionale.

Letti con rotelle

Quattro piccole ruote possono fare la differenza a parità di prezzo tra 2 letti pieghevoli. Le ruote sono davvero molto utili per spostarlo in tutta semplicità sia che abbiate parquetpiastrelle o altro pavimento in casa.

Personalmente abbiamo avuto per qualche tempo un letto basculante senza ruote ma siamo rapidamente passati a un modello dotato di ruotine.




Non preoccupatevi, nella maggior parte dei casi, una volta aperto il letto non si muoverà e le ruote rimarranno al loro posto.

Nel peggiore dei casi sarà necessario aggiungere un piccolo tappeto o dei cunei se davvero avete l’abitudine di muoversi davvero tanto durante la notte.

Nota: le ruote e i loro singoli telai possono talvolta aggiungere dai 5 ai dieci centimetri di altezza al profilo  del letto. Detto questo, l’altezza non è generalmente la dimensione che più preoccupa, la larghezza del letto finisce per essere più importante per quanto riguarda lo spazio necessario per riporlo.

Letti a scomparsa, funzionali e belli

I letti pieghevoli a scomparsa prevedono la presenza di un mobile contenitore o una parete multifunzionale che si trasformano in un confortevole letto in caso di necessità.

Mobili letto a scomparsa - spinelli

Letto Clei a Scomparsa

Non hanno ruote e non sono trasportabili.




Questa soluzione può rappresentare una scelta vincente ed estremamente funzionale in varie situazioni:

  • monolocali
  • case di vacanza di piccole dimensioni
  • bilocali dove trovare il posto per riporre il letto pieghevole sarebbe un problema
  • camerette dei ragazzi per guadagnare spazio aggiuntivo

Questi letti infatti, a differenza dei modelli tradizionali, una volta chiusi si integrano perfettamente nel mobile o nella parete che li racchiude.

Non occupano ulteriore spazio e allo stesso tempo presentano un meccanismo di apertura e chiusura pratico e semplice.

Letti di design, futuristici e innovativi

Se amate le soluzioni di design e non badate a spese, diversi apprezzati interior designer propongono nelle proprie collezioni letti pieghevoli dal concept futuristico e innovativo capaci di stupire per la loro bellezza e funzionalità.

È possibile, ad esempio, scegliere tra letti pieghevoli che si nascondono all’interno di stilosi pouf o in comode poltrone adatti a essere inseriti in contesti abitativi arredati con gli stili più differenti.

Migliore letto pieghevole

Ed ora passiamo alle nostre recensioni dei migliori modelli.




Abbiamo selezionato e recensito i  migliori modelli secondo il nostro parere ma si trovano anche altre buone soluzioni sul mercato a buon mercato su Amazon, Ikea e Mondo Convenienza ad esempio.

Abbiamo scelto modelli di buona qualità che possono essere utilizzati come letto per tutte le occasioni in cui si hanno troppe persone a casa o quando si è lontani.

Alcuni modelli sono inoltre dotati di ruote per un facile trasporto.

Goldflex

Interamente realizzato in Italia ha una struttura a doghe in legno di faggio ortopediche.

E’ dotato di ruote ed ha un materasso di materasso realizzato in Waterflex (Schiumato ad Acqua) confortevole, antiacaro e traspirante. Il materasso è alto dodici centimetri.




Le dimensioni:

  • da chiuso è 111 cm in altezza,  35 cm in spessore e 80 centimetri in larghezza
  • una volta aperto è  80 cm di larghezza x 200 cm di lunghezza e 28 centimetri di altezza.

Supporta un massimo di cento chilogrammi.

Lo trovate in vendita online ad un prezzo di 188 Euro.

Miaflex

Passiamo ora ad un modello più economico ma con un buon rapporto qualità prezzo.




  • E’ un letto brandina pieghevole con materasso singolo in Water Foam alto 10 centimetri.
  • Ha una rete con doghe in legno di faggio ed una struttura in ferro con rotelline per il trasporto.


Le dimensioni:

  • da chiuso è 80 X 110 X 34 centimetri
  • mentre se lo aprite diventa un letto singolo da 80 x 200 x 38cm

Il costo è contenuto, circa 63 euro.

Eurobrico

La terza soluzione è un letto prodotto in Italia, salvaspazio con materasso con 15 doghe realizzate in legno di Betulla/Eucalipto.
Ha una struttura in acciaio dotata di rotelle.

Dimensioni:

  • Il materasso ha una altezza di 12 centimetri
  • Il letto aperto misura 80×200 centimetri




Il telaio è realizzato in tubi di acciaio in color grigio antracite che è verniciata con polveri atossiche. I tubi garantiscono un’ottima resistenza e stabilità.

La base ha le gambe fisse con ruote mentre le gambe laterali sono pieghevoli per l’apertura e  con chiusura automatica, con piede d’appoggio antiscivolo.

Il materasso è realizzato in poliuretano espanso con una altezza massima di 12 cm e densità 25 kg/m3.

La fodera è realizzata in cotone trapuntato a righe orizzontali.

Il costo è circa 100 euro e lo trovare in offerta direttamente in rete.




Letto pieghevole Ikea

La casa svedese ha una vasta gamma di soluzioni pieghevoli con rotelle.

SANDVIKA - letto pieghevole Ikea

SANDVIKA – letto pieghevole Ikea

Ad esempio SANDVIKA dal prezzo pari a € 41,99, un letto supplementare per gli ospiti, leggero e facile da riporre grazie anche alle rotelle. E’ la soluzione che ho personalmente adottato per la casa al mare come vi anticipavo.

La trovate in vendita diretta sul Sito Ikea.

Letto Pieghevole Mondo Convenienza

Ci hanno chiesto in molti se mondo Convenienza abbia a catalogo questo tipo di letto. Dall’analisi approfondita sul loro sito non ci risulta alcun modello. Eccovi comunque il nostro speciale approfondimento sui Letti Mondo Convenienza.




Letto pieghevole Mercatone Uno

Vi segnaliamo la gamma di letti Brenda. Sono elementi trasformabili con rete pieghevole ortopedica con materasso.

Letto pieghevole Mercatone Uno

Letto pieghevole Brenda della Mercatone Uno

Le dimensioni variano a seconda dei modelli, ad esempio il Brenda Task A13 se piegato diventa 80*32*95 centimetri in altezza. La struttura è in acciaio ed è disponibile nel colore bianco o color tortora.

Il prezzo di questo modello specifico è 129,90 Euro e lo trovate in vendita anche online sul sito QUI.

Per bambini

Abbiamo dedicato uno speciale approfondimento ai lettini per bambini, molti dei quali sono anche pieghevoli. Troverete tante marche recensite e tante soluzioni in legno ed in materiali plastici atossici per bambini.

Materasso da viaggio supplementare Alvi per bambini

In caso abbiate comprato un modello senza materasso o il vostro si fosse danneggiato, eccovi una modello da viaggio che vi consigliamo.




Ha dimensioni 90 x120 centimetri una volta aperto, da piegato invece è 60 x 40 x 18 centimetri e pesa circa un chilogrammo.

E’ un materasso pieghevole fatto di gommapiuma soffice e flessibile con rigidità adatta ai bambini.

Lo spessore particolarmente alto del materasso da viaggio, permette al vostro bambino di dormire comodamente durante i vostri viaggi dovunque voi siate.

E’ traspirante con una fodera lavabile in lavatrice realizzato al 100% in cotone morbido e non farà sudare i vostri bambini.

Si piega in 3 e si trasporta anche facilmente. Può essere asciugato direttamente in asciugatrice.

Questo materasso da viaggio per lettino è certificato Oeko-Tex ® Standard 100 ed è privo di sostanze tossiche.




Lo trovate in vendita su Amazon ad un prezzo intorno ai 35 euro..

 

I migliori letti pieghevoli su Amazon

Su Amazon sono presenti numerose proposte di letti pieghevoli appartenenti a varie fasce di prezzo e caratterizzati da un rapporto qualità/prezzo eccellente.

Come vi abbiamo anticipato, prima di acquistarne uno è consigliato valutare bene la frequenza di utilizzo che prevedete.

In base a questa capirete se è il caso di spendere di più per assicurarvi un modello pieghevole che non abbia niente da invidiare a un letto tradizionale in fatto di comfort o se invece la frequenza con cui intendete usarlo può giustificare il vostro risparmio.




Tra i migliori letti pieghevoli su Amazon vi segnaliamo:

Brandina Goldflex

un prodotto italiano che si caratterizza per:

  • solido telaio in metallo
  • doghe ortopediche multistrato in faggio
  • ruote piroettanti antigraffio
  • Misure (lunghezza x altezza x spessore):
    chiusa 110 x 80 x 34 cm
    aperta 200 x 80 x 38 cm

Chi ha provato questo letto pieghevole l’ha definito comodo e confortevole oltre le aspettative, anche, grazie alla presenza di un materasso leggermente più spesso della media.

Il sistema di apertura e chiusura viene, inoltre, confermato come semplice e sicuro e le rotelle sono funzionali e silenziose in modo da garantirne un facile spostamento.

Brandina Miasuite

Un altro prodotto interamente realizzato in Italia che presenta le seguenti caratteristiche:




  • struttura in ferro
  • doghe in legno di faggio
  • apertura automatica
  • materasso waterfoam ortopedico
  • Misure (lunghezza x altezza x spessore):
    chiusa 111 x 80 x 35 cm
    aperta 200 x 80 x 38 cm

Le recensioni della Brandina Miasuite, la confermano come uno dei migliori letti pieghevoli per rapporto qualità/prezzo.

Sicuramente questa brandina pieghevole offre un buon comfort e nella confezione è già incluso un comodo telo antipolvere per coprirla quando non è utilizzata.

Beautissu Brandina letto Venetia

Altro prodotto made in Italy appartenente a una fascia di prezzo media che presenta le seguenti peculiarità:

  • solida struttura in acciaio
  • materasso in gommapiuma
  • modalità di chiusura salvaspazio
  • doghe in legno
  • Misure (lunghezza x altezza x spessore):
    chiusa 113 x 88 x 35 cm
    aperta 200 x 90 x 30 cm

Le recensioni sottolineano l’ottimo confort di questo letto pieghevole che scaturisce, anche, da una maggiore altezza rispetto alla media.

Le sue ampie dimensioni rendono, inoltre, tale brandina pieghevole perfetta per persone robuste, l’apertura è, invece, più agevole se fatta in due persone in quanto richiede forza.




Il nostro consiglio finale

Il nostro letto pieghevole preferito è il modello Goldflex che vi abbiamo descritto per primo.

Rappresenta il giusto compromesso fra le esigenze di recuperare spazio prezioso e quelle di garantire comunque un adeguato confort ai vostri ospiti.

Ha un prezzo leggermente superiore ma avrete un letto di buona qualità per una  persona:

  • rete a doghe in legno ortopedica
  • con ruote
  • materasso di dodici centimetri in Waterflex (Schiumato ad Acqua).

I vostri ospiti vi ringrazieranno.

Ed ora passiamo ai consigli da seguire una volta effettuato il vostro acquisto.




Come utilizzare un letto pieghevole?

La prima cosa da fare è leggere attentamente le istruzioni per l’uso che contengono tutte le informazioni essenziali per garantire il corretto utilizzo come la fase di apertura e chiusura.

Il manuale contiene di solito anche raccomandazioni utili per la manutenzione.

Per migliorarne la durata, è importante utilizzarlo correttamente e prendersene cura con alcuni consigli come quelli che seguono.

Aprire e piegare con cautela

Quando ne avete bisogno per la notte, dovete aprirlo con movimenti sicuri e diretti. Fate attenzione a non cercare di forzarne l’apertura in caso di difficoltà per evitare di danneggiarne il meccanismo.

Alla mattina invece piegatelo con cura e molto lentamente. Consiglio di togliere le lenzuola se doveste utilizzarlo per più di 1 notte.

Conservarlo nel posto giusto

Questo letto può essere conservato ovunque ma è necessario trovare una posizione corretta per proteggerlo da fattori esterni che lo possono danneggiare rapidamente, ad esempio umidità o calore eccessivo.




  • Scegliete invece una zona aerata in modo che il materasso non si danneggi nel tempo.
  • Per proteggerlo dalla polvere o da altri elementi, meglio coprirlo con un panno: il panno eviterà anche che si generino graffi sulla struttura.
  • Se decidete di conservare a parte il materasso per evitare che prenda la piega, dovete stare attenti che non venga a contatto con  elementi metallici che lo potrebbero strappare.
  • Dovete sempre assicurarsi inoltre che non sia esposto all’umidità, al sole e ovviamente alla pioggia.

Trasportarlo con cura

Se dovete portalo fuori casa e viaggiare  ricordatevi  di leggere le istruzioni che nella maggior parte dei casi danno anche indicazioni sul trasporto. E’ importante prendere tutte le precauzioni necessarie per trasportarlo nelle migliori condizioni.

Effettuare una manutenzione regolare

Questo tipo di letto richiede una manutenzione minima. Dovete aprirlo almeno una volta al mese anche se non usate per rimuovere polvere, acari o funghi dal materasso con un aspirapolvere.

Una volta ogni sei mesi controllate il serraggio dei bulloni, ad esempio utilizzando il kit di montaggio che trovate nei modelli Ikea.

Se lo usate in maniera continuativa è meglio cambiare spesso le lenzuola.

{ 0 comments }

ANNABELLA DENTI

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento