Case svedesi interni: arredamento di casa in stile svedese

 Ecco alcuni suggerimenti ed esempi di arredamento di case in stile svedese

Case svedesi interni: anche in svezia può nascere l’esigenza di andare a vivere lontano dal caos cittadino e dagli appartamenti piccoli in condomini affollati per sentirsi un pò in vacanza tutto l’anno e permettere alla propria famiglia spazi più ampi a miglior prezzo.

Ecco quindi la soluzione di un designer svedese: lasciare malmö per la più tranquilla località turistica di falsterbö.

Case svedesi interni: esempio di arredamento a falsterbö

Tutta la famiglia si è ritrovata in un vecchio cottage che necessitava una buona ristrutturazione per cui è stato possibile decidere la nuova destinazione degli spazi e le finiture secondo un gusto più moderno.

  • Per prima cosa, si è mantenuto dove possibile il parquet originale in faggio e dipinto quasi tutti i muri in un bianco-latte un pò gessoso che catturasse bene la bassa luce del nord.

l'angolo lettura
Disponendo finalmente di varie stanze, ci si è potuti permettere un angolo tranquillo destinato alla lettura, riscaldato dal tono cioccolato di una parete.

Il relax è garantito dalla poltrona “gost” di paola navone per gervasoni mentre per l’illuminazione è stata scelta una sospensione della serie “akari” di isamu noguchi. Sullo sfondo un vecchio biliardo comprato all’asta in danimarca.




Un caldo tappeto in lana, un pouf rivestito in pelle scura e un candido divano ricoperto di cotone creano un angolo di calma e relax inondati da tanta luce naturale che arriva dal bow-window.

Case svedesi interni - living

Case svedesi interni: la luce domina il living

Nella zona del pranzo la decorazione più bella è data dalla vista che si gode dalla finestra. il verde della campagna rasserena e contrasta piacevolmente con il biancore delle finiture interne. solo le sedie in stile shaker sono dipinte di nero.

Case svedesi interni - cucina

Case svedesi interni: la cucina del cottage, molto pulita e lineare

Per la camera da letto dei genitori ci si è affidati ad una carta da parati floreale che fa da leit-motif. è la serie “animal flower” della grafica hanna werning.




Una piccola panca da interno ai piedi del letto serve come piano d’appoggio supplementare. il letto invece è un semplice sommier con una coperta di garza di cotone bianca.

la camera da letto padronale

Case svedesi interni: la camera da letto padronale

Una affiche pubblicitaria degli anni ’30 e un vecchio tavolino in legno chiaro accolgono il visitatore all’entrata. e qui subito parte la scala per il piano superiore. la veranda è stata chiusa da serramenti per ricavare un vero e proprio giardino d’inverno in cui è possibile trascorrere ore al caldo anche nei mesi freddi perché è ben riscaldato.

il corridoio visto dall'entrata

Case svedesi interni: il corridoio visto dall’entrata

la veranda chiusa da grandi vetrate

Case svedese interni: la veranda chiusa da grandi vetrate




 

Se questo esempio per arredare casa in stile svedese vi è piaciuto, eccovi altri spunti di arredamento in stile nordico e scandinavo:

{ 0 comments }

ROSSELLA VIGNOLI

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz *