Tavolo allungabile: modelli di design per living e sala

Tavolo allungabile di design: le proposte per installare un bel tavolo da pranzo, coniugando stile e funzionalità.

Il tavolo allungabile di design è da sempre considerato una soluzione salva spazio e intelligente. Grazie al meccanismo interno di apertura e di chiusura può regalare molti posti in più all’occorrenza.

Nei living e nelle cucine moderne, sempre più caratterizzati da spazi contenuti, la necessità di avere un tavolo che sappia occupare il giusto volume è davvero importante.

Il tavolo da due e quattro persone al massimo si propone come la scelta ideale per un arredo quotidiano. Tuttavia diventa stretto se la richiesta è di ospitare più persone a tavola.

Il tavolo allungabile è diventato protagonista del design perché i brand ne hanno intuito il grande potenziale. Hanno quindi scelto di proporre elementi con questa natura, che sanno rispettare le esigenze di stile e di carisma estetico in casa.

Ecco nascere tavoli allungabili di design molto interessanti e coinvolgenti.




  • Sfruttano materiali e tecnologie nuove nelle porzioni di aggancio e in versione chiusa nascondono perfettamente i meccanismi al loro interno.
  • Il risultato è un tavolo bello e versatile, che permette a chi lo impiega di contare su una struttura trasformabile in ogni occasione.

Vediamo alcuni esempi di tavolo allungabile di design per orientarci alla scelta e vedere quali sono le più interessanti proposte disponibili.

Tavolo allungabile di design: guida alla scelta

Big Will di Magis è un tavolo allungabile realizzato in alluminio e disegnato da Philippe Stark. Vanta un ripiano in cristallo temperato che apporta un effetto lucido o, in alternativa, opaco.

Il design è unico, per un tavolo allungabile ormai entrato a fare parte dell’immaginario collettivo.

Tavolo allungabile di design

tavolo allungabile di design big will 5 tavolo allungabile di design big will1 tavolo allungabile di design big will2 tavolo allungabile di design big will3




Chi cerca la perfetta fusione fra legno e metallo può rivolgersi allo scenografico Gustave Plus di Miniforms. Si tratta di un tavolo in legno che fonde l’essenza con il ferro e il cemento, materiali eletti dallo stile industrial. Tuttavia trova inserimento anche negli ambienti arredati con stile diverso. Il perimetro del tavolo vanta un taglio di 30°, ideato per nascondere il meccanismo di apertura e di chiusura.

tavolo allungabile di design gustave 2

tavolo allungabile di design gustave 3

tavolo allungabile di design gustave 5

tavolo allungabile di design gustave1




tavolo allungabile di design gustave4

Ed ora un esempio di mirabile tavolo allungabile di design. La proposta arriva da Colli e si chiama Milano. Si tratta di un tavolo dinamico perché tante sono le soluzioni e le finiture fra le quali scegliere. Il risultato è un tavolo moderno e discreto, ma che sa diventare il punto di riferimento dei living e delle cucine con la sua rassicurante presenza.

 tavolo allungabile di design milano 2  tavolo allungabile di design milano 3  tavolo allungabile di design milano 4  tavolo allungabile di design milano 5  tavolo allungabile di design milano1

Tavolo allungabile di design: forme e proposte originali

NamNam di Radis è un tavolo pensato per gli ambienti più contenuti. Si tratta di un tavolo spazioso e molto luminoso, che rispecchia totalmente il gusto nordico. Nasconde la sua generosa abbondanza di spazio nell’intelligente cuore apribile.

tavolo allungabile di design nam 1




E infine chiudiamo con un tavolo dal design magistrale, elegante e raffinato. Si tratta della proposta Fold di Boffi, un tavolo realizzato in legno massello che può essere scelto in diverse finiture. La struttura perfettamente geometrica permette un inserimento in ogni abitazione. La vocazione di profondo design sa apportare bellezza e versatilità in casa, grazie al meccanismo nascosto e alle linee essenziali che lo caratterizzano.

tavolo allungabile di design

tavolo allungabile di design fold 2

Scoprite anche tutti i nostri suggerimenti pratici su come scegliere un tavolo allungabile per la vostra sala.

Il tavolo allungabile è il perfetto compromesso fra comodità ed estetica e si adatta a più stili di vita: chi ha uno spazio ridotto in sala amerà un tavolo allungabile di piccole dimensioni per la possibilità di essere compatto nella vita di tutti i giorni e di trasformarsi all’occasione, secondo le esigenze.

Come scegliere un tavolo allungabile

tavolo allungabile: proposte ed idee




C’è anche chi ha una sala grande, eppure preferisce che il tavolo non occupi troppo spazio e che i mobili protagonisti della sala siano altri.

La scelta del tavolo allungabile va fatta in base a una serie di fattori determinanti:

  • l’uso che si desidera farne
  • lo spazio a disposizione
  • l’estetica e il design

a. L’Uso del Tavolo Allungabile

Ci sono tanti tipi di tavoli allungabili; da quelli con la ribalta a quelli con un piano scorrevole che allunga le estremità del tavolo, ma esistono anche i tavoli allungabili con un inserto che aumenta le dimensioni del tavolo direttamente dal centro del tavolo.

Per scegliere quale tipo di tavolo acquistare è importante pensare all’uso che si vorrà fare del tavolo allungabile. Verrà aperto una volta all’anno per la grande cena di Natale oppure tutti i weekend per i pranzi con gli amici? Sarà usato a malapena e sempre coperto da una tovaglia, oppure verrà utilizzato tutti i giorni da una famiglia numerosa con bambini e animali?




Lo stile di vita influenza sicuramente la scelta del tavolo allungabile, perché vorremo comprare un tavolo il cui meccanismo di estensione è facile e veloce se dobbiamo aprirlo quasi tutti i giorni, mentre potremo sorvolare sulla semplicità d’uso se si tratterà di un gesto da ripetere non più di una decina di volte nell’arco dell’anno.

b. Lo Spazio a Disposizione

In una grande sala potremo optare per un tavolo allungabile che parte da una base già grande, ma anche un tavolo compatto: non avendo problemi di spazio, non sarà necessario misurare centimetro per centimetro la dimensione del tavolo allungabile. Sia da chiuso che da aperto un tavolo allungabile dalla superficie estesa non creerà disagi.

Il discorso cambia se la sala è piccola e se magari ci sono già molti mobili. In questo caso le dimensioni del tavolo allungabile contano e vanno scelte con attenzione: già, perché bisogna ricordare che prima dell’acquisto è essenziale considerare anche la misura di quando il tavolo è completamente esteso e non solo la sua dimensione da chiuso.

Consiglio: scoprite anche i consigli per scegliere una consolle allungabile.




Una svista molto comune è quella di misurare lo spazio in base alle dimensioni del tavolo chiuso, scordandosi che ci deve essere abbastanza spazio anche per le prolunghe del tavolo, di qualsiasi lunghezza esse siano.

c. L’Estetica e il Design

Infine, un punto importante per gli amanti dell’arredamento: l’estetica del tavolo allungabile. Un tavolo allungabile non è poi così diverso da un classico tavolo, a meno che non abbia una ribalta, perché i metodi di estensione del tavolo sono sempre più discreti e sempre meno invadenti; questo significa che non è necessario sacrificare il design in favore della comodità, perché si può avere un tavolo di gradevole aspetto e ultra funzionale.

Ci sono tavoli allungabili di tutti i materiali e di tutte le forme. Quadrati, tavoli rettangolari, rotondi, di legno, di metallo con piano di vetro e così via. La scelta, in questo caso, va fatta in base al proprio gusto di interior design e in accordo con gli altri mobili della sala.

TAVOLO LEGNO MODERNO ALLUNGABILE COLORE ROVERE GRIGIO 160X90 - 332X90 TEMP

Prezzo:EUR 411,50




Scopri tutto sui tavoli:

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.