Piante sempreverdi da vaso e giardino: consigli e suggerimenti

Piante sempreverdi da vaso e da giardino: ecco come assicurarsi sempre il verde dentro e fuori casa, a dispetto della stagione invernale.

Le piante sempreverdi sono spesso utilizzate da chi non ama vedere i rametti spogli con l’arrivo dei primi freddi. Queste piante difatti perdono le foglie con un ritmo molto più lento, quasi impercettibile. Inoltre questo fenomeno si accompagna alla continua nascita di nuove gemme.

Di conseguenza la pianta sarà sempre verde e rigogliosa, al contrario delle caducifoglie.

È proprio questa chioma folta a far sì che durante l’inverno la pianta possa sopravvivere: le foglie infatti catturano tutte le sostanze nutritive, che verranno utilizzate durante i rigori invernali.

Rispetto alle altre piante, hanno però bisogno di una maggiore irrigazione.

Sono adatte ai giardini, così come agli appartamenti. Andiamo a scoprire alcune specie da coltivare.




Piante sempreverdi da vaso

Tra le piante sempreverdi da vaso resistenti al freddo, troviamo diverse specie gradevoli alla vista e facili da coltivare.

L’elleboro o “rosa di Natale” è una pianta semilegnosa della famiglia delle Ranuncolacee. Va esposta a mezz’ombra e produce bei fiori a campanula. Il terriccio deve essere sempre umido, ma bisogna evitare di irrigare a dismisura per evitare di far marcire le radici.

Piante sempreverdi elleboro

Elleboro

Anche la felce è una pianta sempreverde da interno o da coltivare in vaso sul balcone. Necessita di molta acqua, non ama la luce diretta del sole e le fonti di calore. Non produce fiori, ma le sue foglie dalla forma lanceolata o frastagliata sono ugualmente ornamentali.

Piante sempreverdi felce

Felce




La Schefflera non supera i 2 metri di altezza, per cui può essere tranquillamente coltivata in vaso. Non fiorisce in appartamento, ma le sue foglie sono molto gradevoli. Ha bisogno di temperature comprese tra 25 e 13 gradi.

 Schefflera piante ornamentali

Schefflera

Anche la Nandina è una pianta sempreverde che mantiene dimensioni ridotte se coltivata in vaso. Sopporta gli inverni rigidi, ma non le gelate. Le foglie sono caratterizzata da un bel contrasto tra il verde e il rosso. Con l’arrivo dell’autunno i rametti sono impreziositi dalla nascita di bacche di colore rosso.

piante ornamentali nandina

Nandina

Piante sempreverdi da giardino

Passiamo ad esempio alle specie sempreverdi che possiamo coltivare in giardino, per avere un esterno sempre colorato, accattivante e ornamentale.




La vinca minor o pervinca è una pianta erbacea che produce fiori molto colorati, nelle tonalità dall’azzurro al viola, dal rosso al bianco. Le foglie sono di un verde intenso. Va coltivata in zone con temperature miti, difatti al di sotto dei 15° potrebbero esserci difficoltà. Ama i raggi del sole.

piante ornamentali

Vinca minor

Passiamo ad una siepe molto rigogliosa, il lauroceraso, caratterizzato da foglie di un verde acceso e fiori di colore bianco. Può essere posto sia a mezz’ombra, sia in zone soleggiate. Non presenta particolari problemi durante l’inverno, purchè il terreno sia ben concimato e ricco.

piante ornamentali

Lauroceraso

Cambiando totalmente genere, il bambù offre un utile riparo anche da occhi indiscreti. Tuttavia ha una crescita molto veloce e necessita di continue potature per evitare che possa spingersi anche su terreni altrui. Nella scelta della specie, fate attenzione alle caratteristiche del terreno e alla temperatura media.




piante ornamentali

Bamboo

 BAMBOO piante ornamentali
Prezzo:EUR 7,50

Pianta sempreverde aromatica

Terminiamo con l’alloro, pianta aromatica sempreverde. Regalerà al vostro giardino un gradevole profumo, oltre a fornirvi un utile aiuto in cucina. Può essere coltivato anche in appartamento. Le foglie sono di colore verde scuro, i fiorellini gialli. Vive bene in zone dal clima mediterraneo.

 Ecco le nostre guide per il tuo giardino e le piante da appartamento:

Outbrain
{ 0 comments }

ALESSIA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.