20 idee per lavorare da casa con stile

Gli uffici in casa che possono vantare un’allure professionale e al contempo elegante, derivano dalla somma di molti elementi diversi, ognuno di essi finalizzato a rendere gli spazi accoglienti, ben distribuiti e funzionali al lavoro. I dettagli sono ciò che ‘fa la differenza’ e questo tratto aiuta davvero rendere gli home offices dei piccoli grandi spazi lavorativi.

Divertenti grazie ad un poster azzeccato, salubri perché ricchi di piante oppure confortevoli grazie alla presenza di una chaise longue da riposo, non vi è differenza tra un minuto ufficio casalingo e uno spazioso attico in un grattacielo, sempre di lavoro si tratta, il quale deve essere affrontato nel modo più personale e funzionale possibile. Perchè quindi sconvolgere la propria natura in nome del lavoro? Assecondiamola invece, dando vita a spazi lavorativi decisamente cool, che possano realmente diventare lo specchio della nostra personalità e della nostre esigenze professionali. Ecco una selezione di 20 idee per lavorare da casa, ricche di stile e decisamente intelligenti!

– ogni nicchia del proprio appartamento può convertirsi in un elegante ufficio, grazie alla presenza di mobili fatti su misura. Si tratta di una sfida che verrà ricompensata con uno spazio costruito sulla base di misure ‘reali’, al completo servizio della professione. Dalla scrivania incastonata in un angolo, fino al ripiano a scomparsa, molte sono le soluzioni fai da te. Certo, richiedono un costo e una manualità ottima, ma possono realmente rendere funzionali anche gli spazi più inaspettati.

mobili su misura ufficio casa




– Quando gli spazi si presentano minuti, devono essere organizzati in modo efficiente.

Riviste, ritagli di giornali e materiale cartaceo di ogni genere devono trovare un alloggio ideale, per essere facili da trovare e al contempo mantenersi ordinati.

Delle cassette di legno carteggiate e dipinte possono diventare utili portadocumenti, da appoggiare ai piedi della scrivania oppure appesi alle pareti.

pallet portadocumenti

-Per organizzare nel migliore dei modi i documenti è utile dotarsi di uno schedario metallico. L’ordine è infatti importante, soprattutto se i documenti devono essere consultati e conservati ai fini di legge. Nella creazione del proprio ufficio di casa, meditiamo quindi sull’inserimento di questo elemento, adattandolo agli altri mobili per colore, forma e dimensione.




schedario metallico

– Un piccolo ufficio in casa non richiede spazi infiniti, ma tanta creatività. Disporre i libri, posizionandoli verticalmente su delle mensole può essere un’interessante soluzione, soprattutto se affiancate a tante riviste posizionate su scale grezze di legno o metalliche e lasciate ‘a vista’ come fosse del bucato messo a stendere. Creativo!

portariviste

– Dotare il piccolo ufficio di casa con una sedia professionale è una scelta intelligente e votata alla salute. Una sedia ergonomica aiuta infatti a mantenere la corretta postura durante il lavoro, senza affaticare la schiena, le braccia e le gambe.

sedia ufficio




– Optare per tinte eleganti alle pareti e per l’inserimento di accessori inaspettati può rendere l’ufficio di casa confortevole, simpatico e irresistibile agli eventuali clienti. Mentre le pareti possono mantenersi grigie, il mobilio può virare al bianco ottico, impreziosendosi con cuscini glitter o con tappeti animalier.

elegante ufficio in casa

– un’idea che può rendere l’ufficio in casa accogliente con un pizzico di femminilità, risiede nel posizionare due elementi poltrona decorati con stampe geometriche ad effetto. La combinazione di sedute, può amplificarsi se nell’ufficio sono presenti delle finestre, le quali permettono alla luce naturale di riflettersi esaltando l’intero ambiente.

poltrone nell'ufficio casa

– Aggiungete un dettaglio dal colore pieno, ricco e simbolico. L’arancione veicola creatività, mentre il giallo stimola l’eccentricità. Il rosso accende passioni mentre il blu profondo aiuta a meditare sul percorso passato e futuro. Il trucco risiede nel preferire un singolo elemento d’arredo, inserendolo in un contesto pulito e minimale.




dettaglio di colore

– Circondarsi di effetti personali è una pratica che dona valore aggiunto all’ufficio in casa. Un po’ come succede con la classica foto di famiglia nella scrivania, in casa le regole le facciamo noi, quindi via libera a quadretti con foto di famigliari, amici, felini e chi più ne ha più ne metta. I quadretti possono essere appesi alle pareti e disposti in ordine casuale, giocando con cornici di diverse dimensioni e colori.

fotografie pareti

– un mito da sfatare risiede sul fatto che l’ufficio debba essere ricco di finestre. Si corre, infatti, il pericolo di sognare troppo la vita all’aperto e di risultare improduttivi. La scelta ideale deve prevedere un intelligente mix di luce ambiente e di illuminazione artificiale, la quale deve ricordarci che stiamo lavorando e quindi aiutarci a provare il mood professionale più giusto.

illuminazione ufficio




– Quando semplicità e produttività entrano in sinergia, prende vita un ispirato ufficio da casa. Nelle case più moderne gli spazi sono distribuiti in modo diverso e, lavorare da casa, diventa una prassi che non significa mancanza di professionalità. Anzi, il lavoro da casa è una pratica che deve innalzarsi a lavoro sotto ogni punto di vista e, in quanto tale, deve essere svolto in spazi professionalmente adeguati, abili nel ricordarci l’importanza delle nostre azioni.

importanza

– l’arte aiuta la concentrazione e rende gli spazi speciali. Apporre alle pareti un quadro o una stampa fotografica artistica rende l’ufficio in casa pregiato, confortevole e assolutamente ispirato.

arte nell'ufficio in casa

– Dove si deve progettare l’ufficio in casa? Ovunque! non esistono spazi predefiniti e ogni soluzione deve essere rispettata. Nella case più piccole anche una porzione del sottoscala o il ballatoio possono andare bene. La scelta deriva, infatti, da una sinergia di fattori e ognuno deve sentirsi di libero di organizzare gli spazi lavorativi e domestici come meglio preferisce.




dove posizionare l'ufficio in casa

– Convertire la soffitta o la mansarda nell’ufficio in casa è una scelta intelligente. La privacy è infatti assicurata e si può decisamente lavorare in santa pace. Anche la luminosità di solito è buona e il calore domestico viene mantenuto grazie alla conformazione tipica delle soffitte e delle mansarde.

mansarda ufficio

– Inserire tante piante nell’ufficio in casa è una scelta green, intelligente e votata ad aumentare il comfort professionale. Soprattutto se le pareti sono dipinte di bianco ottico, l’effetto a contrasto con le piante rende l’ambiente gioioso e raffinato. Le piante apportano inoltre tanto ossigeno e aiutano a contrastare le onde elettromagnetiche.

piante ufficio in casa




– Un pizzico di ispirazione esotica non guasta mai. Dalle stampe africane, fino ai talismani porta fortuna, dalla seduta pouf di ispirazione marocchina al tappeto zebrato. Molte sono le soluzioni di complementi d’arredo che possono rendere l’ufficio in casa più originale e personale.

esotismo

– Se l’ufficio in casa prevede l’arrivo di ospiti e clienti, è intelligente prevedere che sia accogliente, ma al contempo professionale. Mentre una parete può essere adibita a libreria, le rimanenti possono rimanere vuote ed essere dipinte con colori chiari e positivi, quali il bianco ottico. Un dettaglio tridimensionale aiuta a donare uno stile definito, ‘facile da ricordare’ nella mente dei clienti. Esso può essere ad esempio un bel tappeto grafico, elemento utile in quanto mantiene pulito il pavimento e sottolinea la cura nei dettagli.

tappeto

– Ispirarsi allo stile industriale per la definizione dell’ufficio in caso è una scelta azzeccata. Mattoncini alle pareti e un mobilio massiccio sono dettagli che enfatizzano la professionalità, donando uno stile british ad una determinata porzione di casa: quella dedicata al nostro lavoro.




ispirazione industriale

– Dare vita ad un’eleganza ‘casuale’ è un trucco che può rendere vincente l’ufficio in casa. In cosa consiste? In un mix di elementi, piacevoli, personali e scelti con cura. Accanto al manuale tecnico che stiamo stillando possiamo adagiare un vestito di seta. Perchè No? Lo spazio è solo nostro e l’estetica la dobbiamo decidere in accordo con i nostri gusti. Rimane però importante mantenere un ordine coerente e piacevole, lontano anni luce dal disordine!

dettagli

– Un piccolo consiglio per rendere l‘ufficio in casa ‘sentito’, risiede nel preferire colori, mobili e accessori secondo il proprio gusto. Rendere l’ufficio in casa vicino alla propria personalità si traduce in una maggiore produttività. Amiamo alla follia il rosa? E allora via libera a pareti rosa e ad un mobilio color confetto. Un lato positivo del lavoro da casa risiede nel poter scegliere i propri spazi professionali. Giochiamoci bene questa carta e il nostro lavoro sarà ricco di stile!

ufficio in casa rosa

Eccovi altri consigli utili per arredare il vostro ufficio e lo studio di casa:

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?