Materiali

Cos’è e a cosa serve la schiuma poliuretanica

Ecco tutto quello che vi serve sapere su questo materiale

La schiuma poliuretanica è un materiale isolante molto utilizzato nel settore dell’edilizia e dell’arredamento. Grazie alle sue proprietà uniche, è diventata una soluzione indispensabile per la realizzazione di diversi progetti sia nella costruzione che nella ristrutturazione di edifici. Capiamo meglio a cosa serve e come può essere utilizzata per migliorare la vostra casa.

schiuma poliuretanica

Cos’è la schiuma poliuretanica

Come vi anticipavo è un materiale sintetico derivato dalla reazione tra due componenti chimici: il poliolo e l’isocianato.

Questa reazione produce una schiuma espansa che, una volta indurita, forma una struttura rigida e resistente. La schiuma poliuretanica è composta principalmente di cellule chiuse, che la rendono un eccellente isolante termico e acustico.

Si presenta in varie forme e densità, che ne determinano le caratteristiche e le possibili applicazioni. È possibile trovare schiume poliuretaniche a bassa, media e alta densità, a seconda delle esigenze del progetto in questione.

Viene venduta in diverse forme, tra cui spray, schiuma pre-espansa e pannelli rigidi

A cosa serve la schiuma poliuretanica

E’ un materiale estremamente versatile che trova impiego in diverse applicazioni nel settore dell’edilizia e dell’arredamento. Ecco alcune delle sue principali funzioni:

Per l’isolamento termico

Grazie alla sua struttura a celle chiuse, la schiuma poliuretanica è un ottimo isolante termico. Viene utilizzata per isolare pareti, tetti, soffitti, infissi e pavimenti contribuendo a ridurre i consumi energetici e a mantenere un ambiente confortevole in casa.

schiuma poliuretanica
Questo materiale è in grado di sigillare le fessure e le crepe, impedendo la dispersione di calore e riducendo i rumori esterni.

Per l’isolamento acustico

Questo materiale è anche in grado di assorbire il suono e ridurre la trasmissione del rumore tra ambienti diversi.

È ideale per creare ambienti silenziosi e privi di disturbi acustici, come stanze da letto, studi o sale di registrazione.

Per la sigillatura di fessure e aperture

Mentre si espande durante la reazione chimica può riempire piccole fessure, aperture e cavità. Questa caratteristica la rende perfetta per sigillare spifferi, prevenire infiltrazioni d’acqua e migliorare l’efficienza energetica di un edificio.

Come rinforzo strutturale

Una volta indurita, forma una struttura rigida e resistente. Viene spesso utilizzata per rinforzare elementi strutturali deboli, come travi, pilastri o pareti.

Per creare elementi di Arredamento

Può essere utilizzata anche per creare mobili e complementi d’arredo leggeri ma resistenti. Inoltre, grazie alla sua capacità di adattarsi a forme complesse, è ideale per la realizzazione di modelli e prototipi.

Come utilizzare la schiuma poliuretanica

Per utilizzare la schiuma poliuretanica, è necessario seguire alcuni passaggi essenziali:

Preparazione della superficie

Prima di applicare la schiuma, è fondamentale pulire e asciugare accuratamente la superficie di lavoro. Elimina polvere, grasso e residui di vecchie vernici o collanti per garantire una buona adesione del materiale.

Applicazione della schiuma

Utilizza una pistola specifica per schiuma poliuretanica per distribuire il materiale sulla superficie. Ricorda che la schiuma si espande durante la reazione chimica, quindi è importante dosare la quantità in base alle esigenze del progetto.

Indurimento e taglio

Lasciate indurire la schiuma per almeno 24 ore prima di tagliarla o modellarla. Una volta indurita, è possibile tagliare o sagomare la schiuma utilizzando utensili da taglio come coltelli, seghe o frese.

Finitura

Per ottenere una finitura liscia e uniforme, dovete carteggiare la superficie della schiuma e applicare uno strato di primer specifico per materiali poliuretanici.

Successivamente, potete verniciare, rivestire o incollare altri materiali sulla schiuma, a seconda delle esigenze del vostro progetto.

Precauzioni e consigli per l’utilizzo della schiuma poliuretanica

E’ un materiale sicuro e facile da utilizzare, ma è importante seguire alcune precauzioni durante l’applicazione:

  • Indossare guanti, occhiali protettivi e una mascherina per evitare il contatto con la pelle e l’inalazione di vapori nocivi.
  • Lavorare in un ambiente ben ventilato per ridurre l’esposizione ai vapori chimici.
  • Non applicare la schiuma su superfici calde o in prossimità di fiamme, poiché potrebbe incendiarsi.
  • In caso di contatto con la pelle, lavare immediatamente con acqua e sapone. Se la schiuma si indurisce sulla pelle, non tentare di rimuoverla con solventi o strumenti affilati. Lascia che si stacchi naturalmente con il tempo.

Quanto costa la schiuma poliuretanica

In generale, i prezzi possono variare da pochi euro per una piccola quantità di schiuma spray per uso domestico, fino a diverse centinaia di euro per grandi quantità di schiuma ad alta densità utilizzata per applicazioni industriali.

Dove acquistarla

Può essere acquistata presso negozi specializzati in materiali edili, ferramenta, grandi magazzini o online su siti web di fornitori specializzati.

Alcuni esempi di negozi online che vendono schiuma poliuretanica includono BricoBravo, Leroy Merlin, Bricofer e molti altri.

Prima di acquistarla è importante valutare la qualità del prodotto, la sua densità e la sua capacità isolante in base alle proprie esigenze.

La potete trovare anche su Amazon, eccovi alcune proposte:

Schiuma Poliuretanica rapida 2 x 750 ml
compra su amazon class=
Prezzi aggiornati il 20-07-2024 alle 2:17 PM.

Le mie conclusioni su questo materiale

Rappresenta sicuramente un materiale versatile e funzionale che può migliorare notevolmente la qualità della casa. Grazie alle proprietà isolanti, sigillanti e strutturali, è un’ottima soluzione per affrontare diverse sfide nel settore dell’edilizia e dell’arredamento. Ricordatevi di seguire le precauzioni e i consigli di applicazione per ottenere risultati ottimali e sicuri anche in ottica fai da te.

Altri materiali da scoprire

Ecco le nostre schede di dettaglio su diversi materiali da utilizzare per ristrutturare casa o in arredamento.

Rossella Vignoli

Sono laureata in architettura presso la facoltà di Architettura di Genova e sono appassionata di soluzioni di arredamento di interni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio