Guida pratica per la pulizia dei pavimenti in pietra

Dopo aver scelto questo tipo di pavimentazione per la propria abitazione è ora il momento di provvedere alla cura, vediamo la nostra guida sulla pulizia dei pavimenti in pietra.

La pietra, soprattutto quella naturale, era un tempo il materiale di elezione per costruire i pavimenti e i rivestimenti in casa. Oggigiorno la pietra è tornata di gran moda e viene impiegata in molte sezioni della casa, soprattutto nella realizzazione dei pavimenti.

I pavimenti in pietra naturale aggiungono uno stile naturale ed elegante alla decorazione di una casa. La pietra di borgogna, la pietra blu, il granito, il marmo, l’ardesia, le pietre naturali sono di tutti i colori, beige, grigio, verde, nero o bianco.

Sono porosi, quindi tendono a macchiarsi rapidamente e meritano di essere protetti dalle macchie più resistenti.



Pulizia dei pavimenti in pietra

Pulizia dei pavimenti in pietra, i nostri consigli utili

Sebbene il suo aspetto sia forte, la pietra può rovinarsi nel corso del tempo, soprattutto a causa di prodotti detergenti acidi, che vanno a minare la sua composizione.

Vediamo quindi come procedere con la pulizia di questi pavimenti impiegando prodotti semplici, che assicurano una grande pulizia e che, al contempo, rispettano la composizione di questo meraviglioso materiale.

3 Suggerimenti essenziali per pulire il pavimento in pietra

  1. Non utilizzare candeggina o prodotti acidi
  2. Evitate di passare ripetutamente elettrodomestici che puliscono con il vapore. Il pulitore a vapore può attaccare le fughe e rimuovere il trattamento della pietra, che impedisce la penetrazione delle macchie.
  3. Proteggere il pavimento in pietra naturale dalle macchie

Le pietre naturali sono abbastanza porose, quindi è necessario proteggerle  dall’acqua, dallo sporco e dalle macchie con un prodotto antimacchia e impermeabilizzante per calcestruzzo, pietra naturale o ricostruita.

Cosa serve per la pulizia dei pavimenti in pietra: 

Per prima cosa ecco cosa è necessario:




  • bicarbonato di sodio
  • alcool etilico
  • sapone naturale di Marsiglia
  • panni in microfibra
  • acqua
  • una bacinella

In commercio possiamo reperire tanti prodotti per la pulizia delle superfici, ma la nostra guida per la pulizia dei pavimenti in pietra ci consiglia di usare prodotti naturali, che puliscono i pavimenti senza rovinarli e rispettando l’ambiente e la salute delle persone.

Questa guida ci richiede di aggiungere un ingrediente, ovvero la pazienza, perché è fondamentale agire con calma e rispettando al massimo la composizione naturale del materiale.

Come fare

Per la pulizia ordinaria della pietra

Questa manutenzione è rapida e senza problemi. Pulire semplicemente il pavimento con una scopa in micro fibra inumidita con poca acqua, senza alcun prodotto.

Per una pulizia più accurata

Per prima cosa sciogliamo 20 grammi di sapone di Marsiglia in scaglie in una bacinella con almeno 4 litri di acqua.

Se desideriamo velocizzare l’operazione stacchiamo un pezzetto di sapone e sciogliamolo con l’aiuto del panno in microfibra dentro alla bacinella.




Quando il sapone si scioglie completamente aggiungiamo al composto due cucchiai di bicarbonato di sodio e una decina di cucchiai di alcool.

Questo conposto per la pulizia del pavimento è davvero potente, perché sgrassa le superfici e, grazie all’azione del sapone, fa brillare le superfici e le igienizza a fondo.

Per attuare un’ottima pulizia dei pavimenti in pietra aspiriamo quindi la polvere con l’aspirapolvere e solo successivamente procediamo a passare la soluzione appena realizzata impiegando un panno in microfibra.

Possiamo lasciare agire per qualche minuto in caso di sporco difficile, quindi dobbiamo procedere a risciacquare la superficie trattata con il panno di microfibra imbevuto di sola acqua.

Per pavimenti molto sporchi

E se il pavimento è molto sporco, dovete sostituire il sapone di marsiglia con cristalli di sodio (1 tazza di cristalli di sodio per litro d’ acqua calda).
Sciacquate la pietra con acqua fredda e asciugare con la scopa in micro fibra.




I risultati saranno buoni: la mistura di sapone pulisce con cura la pietra, che risulta brillante, profumata e igienizzata.

E’ ideale lavorare in una bella giornata, per avere la possibilità di aprire le finestre e di lasciare asciugare con cura il pavimento.

Altri consigli per la scelta e cura dei vostri pavimenti

Pulizia e non solo, leggete le nostre guide pratiche per aiutarvi a curare e scegliere il pavimento ideale per la vostra casa

detergente per parquetDetergenti per parquet naturali: le nostre scelte

bagni in legnoQuali trattamenti per pavimenti e rivestimenti dei bagni in legno?




scelta del parquetCome scegliere le essenze del legno per il parquet, tanti consigli pratici

pulizia fughe piastrelleCome pulire le fughe dei pavimenti e piastrelle

prodotti naturali per parquetProdotti per parquet naturali, scoprite la nostra guida completa

pavimenti in linoleumSpeciale pavimenti in Linoleum, foto, prezzi ed esempi di finto legno

pavimenti in laminatoPavimenti in laminato: caratteristiche, esempi, pro e contro

pavimenti moderniGuida ai Pavimenti moderni, in resina, grès porcellanato e legno, le nuove tendenza

Outbrain
{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.