Come abbinare il tavolo al pavimento scuro del soggiorno

Scopriamo insieme i nostri consigli su come abbinare il tavolo al pavimento scuro del soggiorno per arredare al meglio la vostra casa

Tavolo pavimento scuro

Un soggiorno con il pavimento scuro è intenso, particolare, sicuramente diverso dal classico soggiorno con il pavimento chiaro che non viene notato. Perché la caratteristica principale del pavimento scuro è proprio questa: volenti o nolenti, un pavimento dalle tonalità intense si fa notare immediatamente, ed è proprio in base al suo colore che bisogna scegliere le tonalità delle pareti e il colore dell’arredamento in generale.

Leggi anche:  Migliori tavoli in vetro e metallo: grande trend del momento – tavoli in plastica per il soggiorno

 

Il tavolo per il soggiorno dal pavimento scuro rappresenta una scelta delicata e, in un certo senso, una sfida. Dal momento che il pavimento scuro tende a essere protagonista dell’ambiente a causa del suo colore, ma anche il tavolo si fa protagonista grazie alle sue dimensioni e alla sua posizione centrale, è bene decidere con cura quale tavolo inserire o si potrebbe creare un conflitto di arredamento poco piacevole.




L’obiettivo è creare un insieme piacevole da vedere, assolutamente non pesante – ci pensa già il pavimento scuro a dare ricchezza al soggiorno – e idealmente armonioso. Per ottenere questo risultato si possono seguire due strade: il contrasto o la somiglianza.

Il Tavolo in Contrasto

Un tavolo in contrasto con il pavimento scuro è un tavolo di colore chiaro, che spicca per la sua diversità dal pavimento. Si può scegliere una tonalità neutra (ad esempio il legno chiaro), o puntare su un tavolo bianco o grigio perla per un contrasto maggiore. Il contrasto mette in evidenza sia il tavolo sia il pavimento, creando un piacevole scambio estetico.

A seconda del materiale del pavimento si potranno ottenere diversi tipi di contrasti, giocando con i materiali; un pavimento di piastrelle scure sarà in estremo contrasto con un tavolo di legno chiaro, così come un pavimento di legno dalla tinta profonda troverà in un tavolo di metallo con piano di vetro il suo perfetto contrasto.

Il Tavolo Simile




Si può anche cercare l’effetto somiglianza, scegliendo un tavolo dalla tonalità simile a quella del pavimento. Questa scelta va calibrata con cura, perché è bene assicurarsi che il tono del tavolo sia lo stesso del pavimento, altrimenti si rischia un faux pas cromatico che sarà tutto tranne che armonico.

Se il pavimento è di legno sarà più semplice scegliere un tavolo simile alla tonalità del legno; in caso sia di altri materiali, basterà optare per un materiale che si avvicina a quello del pavimento. Se non si trova la tonalità perfetta si può sempre usare il color nero come colore guida, ricordando comunque che l’insieme non dovrà essere troppo scuro e andrà ammorbidito tramite la scelta di altri colori per i mobili, i complementi di arredo e gli accessori del soggiorno.

{ 0 comments }

KIWANI DOLEAN

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?