Luci ecologiche per il giardino: 3 esempi interessanti

Scopriamo insieme 3 tecnologie di luci ecologiche per il giardino per illuminarlo in modo sostenibile ed efficace

Luci ecologiche per il giardino: l’illuminazione esterna può risultare difficile da attuare, soprattutto se gli spazi sono irregolari e c’è bisogno di illuminare un porzione ampia di abitato.

Grazie alle innovazioni nel settore e all’invenzione di nuove tecnologie, da oggi è possibile illuminare il giardino spendendo poche risorse, quindi contando su una illuminazione efficiente e decisamente a basso costo.

Vediamo di seguito 3 soluzioni intelligenti per l’illuminazione del giardino da considerare nella fase di progettazione ed arredamento del vostro giardino:

1- Luci ecologiche per il giardino: Il LED

Questa tecnologia sfrutta un sistema a basso consumo che crea una luce molto chiara e diffusa.

  • La bellezza dei LED risiede sulla sua natura eclettica, in quanto le luci possono essere inserite in tutti i sistemi di illuminazione che lo prevedono, dalle piantane ai dissuasori, dai faretti incastonati nel terreno fino alle applique da parete.
luci ecologiche per il giardino: i led

luci ecologiche per il giardino: i led




Il LED può, inoltre essere colorato con le tinte preferite, per cui dare vita a dei simpatici giochi luminosi.

Il LED consuma poco e illumina la sezione esterna della casa con funzionalità, aiutando gli abitanti nelle ore notturne e creando una piacevole atmosfera nelle serate estive.

 

2- Luci ecologiche per il giardino: i lampioncini ad energia solare

Fra tutte, questa è indubbiamente la soluzione più low cost, in quanto sfrutta la luce del sole per ricaricare la batteria degli elementi di illuminazione, che la sprigioneranno in modo omogeneo durante le ore notturne.

Questi elementi sono molto piacevoli e in commercio se ne trovano anche di bizzarri, a forma di palla, di stella e chi più ne ha più ne metta.




Luci ecologiche per il giardino

Luci ecologiche per il giardino: le soluzioni ricaricabili ad energia solare

  • Va da sé, che purtroppo, tanto più forte è l’impatto del sole tanto maggiore sarà la portata energetica spesa durante la notte.
  • Questi sistemi non possono quindi essere inseriti nei giardini che si trovano all’ombra e nelle zone dove il sole non ‘picchia’ a sufficienza.

A conti fatti, si tratta di elementi piacevoli ed ecologici, che però richiedono un supporto se si intende impiegare il giardino o le aree esterne in occasione di cene oppure semplicemente per godersi la frescura nelle notti d’estate.

 

3- Luci ecologiche per il giardino: le lampade intelligenti

Queste soluzioni sono dotate di sensore integrato, che permette l’accensione solamente se qualcuno passa nelle vicinanze. Perfette per essere posizionate nelle entrate dell’abitazione, queste lampade consumano poco e sono direzionabili a seconda delle esigenze.

lampada sensore

lampada sensore




L’unico neo risiede nella loro estetica, che spesso non è così piacevole e nella loro funzione ‘momentanea’. Le lampade intelligenti rappresentano quindi un sistema di illuminazione giardino utile e funzionale, ma che richiede di essere integrato con un complementare sistema di illuminazione esterno.

Ecco un altro approfondimento sul tema dell’illuminazione ecologica del vostro giardino che vi consigliamo di leggere anche questo approfondimenti sul sito Tuttogreen.it:  Soluzioni green per illuminare il giardino

Qui invece trovate invece altri consigli per arredare il vostro giardino:

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz *