Illuminazione giardino: consigli pratici e suggerimenti

Scopriamo insieme tutti i nostri suggerimenti su come organizzare l’illuminazione del giardino

Illuminazione giardino: chi ha un giardino davanti casa sa bene quanto sia importante organizzare al meglio l’illuminazione esterna.

Illuminare il giardino in maniera efficace, infatti, è utile quando si arriva a casa di notte e si passa attraverso il giardino, ma anche in occasione di feste e cene all’aperto durante le serate estive.

Illuminazione giardino

Illuminazione giardino: eccovi consigli pratici su come organizzare l’illuminazione del giardino

Per organizzare l’illuminazione da giardino bisogna tenere in mente una serie di fattori:

  • le zone dove si desidera posizionare le luci
  • il tipo di luci e il tipo di alimentazione (elettricità, energia solare, batterie, carburante…).
  • Sarà inoltre essenziale chiedersi se si vogliono acquistare luci che si accendono automaticamente grazie a un sensore di movimento — ideale per le luci accanto al passaggio — o se si preferiscono luci da accendere manualmente utilizzando un interruttore.

Suggerimento: leggete anche come Arredare un giardino – Luci ecologiche per il giardino




Illuminazione giardino: le lampade da Esterno

Ci sono vari tipi di lampade specifiche per il giardino: un esempio sono i classici faretti che si posizionano direttamente sul terreno, ma anche i lampioncini da giardino sono molto comuni per illuminare i sentieri.

Ci sono poi le applique da esterno, perfette per essere attaccate a muri o pilastri: le applique offrono un’illuminazione omogenea e più estesa rispetto ai faretti o ai lampioncini.

I piccoli led che illuminano le zone di passaggio non mancano, ma neppure le classiche lanterne da esterni pendenti che oltre a illuminare creano un’atmosfera soffusa.

Molto utili anche i segnapasso led da esterni, per una maggiore sicurezza del giardino.

Insomma, dipende tutto dalle proprie esigenze e dal risultato che si vuole ottenere nel proprio giardino.




Come organizzare l’illuminazione giardino: l’organizzazione dell’Illuminazione

La prima cosa da fare per organizzare l’illuminazione esterna è determinare quali sono le zone che vanno illuminate e quante e quali lampade sono necessarie per lo scopo.

Un grande giardino avrà bisogno di più luce, mentre un piccolo giardino potrà già beneficiare di poche lampade ben posizionate.

L’ideale è illuminare bene le zone di passaggio, l’ingresso di casa e le zone più utilizzate per lo svago e il relax — il gazebo che si utilizza per le cene in giardino, ad esempio.

Per i sentieri saranno utili dei lampioncini a energia solare o dei led a media intensità che si accendono al crepuscolo e stanno accesi tutta la notte

Altrimenti si può puntare su alcuni faretti con sensore di movimento che si accedono unicamente al momento del bisogno.




Il sensore di movimento è necessario anche per la luce davanti all’ingresso di casa, una comodità della quale ci si accorgerà di non potere più fare a meno quando si torna a casa la sera tardi — altro che cercare l’interruttore a tentoni!

Suggerimento: ecco i consigli per scegliere le lampade da parete per l’entrata

L’illuminazione che invece non viene utilizzata tutti i giorni e che è indirizzata alle zone di svago serale potrà essere tranquillamente azionata da interruttori, in modo da accenderla solo al momento del bisogno.

Questa breve panoramica sarà di aiuto per capire come organizzare in generale l’illuminazione per il proprio giardino, ma come in ogni situazione sarà importante prendere decisioni in base alla tipologia del proprio giardino e allo stile di vita.

Il fattore da non sottovalutare? Se si usa l’elettricità sarà bene prestare attenzione a cavi e interruttori, che dovranno essere resistenti alle intemperie e sicuri.

Altri consigli utili

Spero che questa guida su come organizzare l’illuminazione del giardino vi sia piaciuta e sia risultata utile. Per i veri amanti del giardino, eccovi altri suggerimenti utili su come decorarlo  e mantenerlo al meglio:

{ 0 comments }

KIWANI DOLEAN

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.