La lampada di design di Mark Eden Schooley

Lampada Design Mark

Nato nel 1976 negli Stati Uniti, ha vissuto tutta la sua vita a Parigi: si chiama Mark Eden Schooley ed è un fotografo di talento e un designer molto conosciuto. Durante la sua carriera, Schooley ha collaborato e continua a collaborare con le più famose riviste dedicate all’arredamento — per esempio Marie Claire Maison, Bloom, Elle Decor Italy, Elle Decor Japan.

È proprio questo designer poliedrico ad aver creato la lampada di design “Bulb” di cui parliamo in questo articolo, in collaborazione con l’azienda olandese Ay Illuminate specializzata nella creazione di lampade e prodotti di illuminazione per interni.

La lampada da soffitto Bulb fa parte di un’intera collezione di lampade progettate ispirandosi al mondo della natura e costruite con materiali naturali, come il rattan nel caso di Bulb, del cotone e della fibra sisal nel caso delle altre tre lampade della serie. La lampada Bulb ha un chiaro tocco minimal che Schooley dedica a tutto quello di cui si occupa e a tutte le sue creazioni, dalle fotografie di arredamento agli oggetti di design. È sufficiente vedere le foto che presentano la lampada Bulb: in bianco e nero, gli scatti non potrebbero essere più minimali di così e mettono subito in evidenza la bellezza scarna della lampada Bulb.

 




Lampada Design Mark

In vendita sul sito web dedicato all’arredamento e al design di nome Bodie & Fou, la lampada Bulb ha una forma geometrica squadrata unica nel suo genere, è realizzata a mano in rattan nero e misura 77 x 39 x47 cm. Il design di questa lampada è essenziale e semplicissimo, ed è certo che si tratta di un’aggiunta di design assolutamente particolare in qualsiasi ambiente si decida di posizionarla.

Questa lampada, da appendere pendente al soffitto, ricorda i manufatti africani; Mark Eden Schooley racconta infatti che la lampada Bulb è nata come una celebrazione dell’artigianato locale e delle competenze tecniche provenienti da una serie di culture diverse. Insieme all’amico designer Nelson Sepulveda, che ha progettato le altre lampade della collezione, Schooley si è recato in Asia e in Africa, dove i due designer hanno lavorato con i locali per imparare le loro tecniche e per immergersi nella loro cultura.

Chi è convinto che il design contemporaneo non sia più innovativo e venga progettato con mezzi unicamente moderni, in questo caso dovrà sicuramente ricredersi. Bulb è un ottimo esempio della creazione di un designer in grado di trovare nuove ispirazioni dal mondo che ci circonda, e di tornare indietro nel tempo pur di raggiungere il suo obiettivo di design.

[Via: Bodieandfou]

A proposito di illuminazione e lampade:

{ 0 comments }

KIWANI DOLEAN

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz *