Appartamento open space: consigli di arredamento

Spostiamoci a Taipei per vedere un bellissimo esempio di design futuristico su Come arredare un Appartamento open space

Appartamento open space : JCA (Johnny Chiu Architecture) è uno studio di progettazione multidisciplinare che si occupa di architettura, design degli interni, progettazione industriale e design di gioielli. L’immaginazione gioca una grande parte nello studio JCA: Johnny Chiu, il fondatore, crede infatti che un buon design debba essere ispirato dall’ambiente circostante e si in grado di definire gli spazi di vita di una persona.

Come arredare un Appartamento open space

A fianco della co-fondatrice dello studio Nora Wang, partner specializzata in interior design, Johnny ama fondere l’architettura e il design degli interni, creando un nuovo senso di identità per il mondo in cui si abita. JCA si trova a Taipei, Taiwan, ed è proprio a Taipei che i designer hanno creato questo appartamento open space dal design futuristico che cattura gli occhi e la fantasia, con un aspetto che gli vale la menzione di vero gioiello di design.

appartamento-taipei-3

Questo splendido appartamento dove lo stile regna sovrano è situato al terzo piano di un grande edificio nel centro di Taipei, di fronte a un parco. Si chiama “Progetto Tea-Art” e ci porta per mano in un mondo open space fatto di legno chiaro, linee moderne e arredamento minimal.




La prima cosa che stupisce in questo open space è sicuramente la luminosità degli ambienti: una serie di punti luce strategici sono installati sul soffitto e sul controsoffitto, ma anche le grandi finestre giocano la loro parte, inondando gli spazi di morbida luce naturale.

La palette di colori è molto particolare, ma funziona benissimo: bianco, nero e color legno chiaro si mescolano e permettono di immergersi in un’atmosfera rassicurante, grazie al massiccio utilizzo del legno. Se di solito gli appartamenti molto moderni mettono in soggezione, non è il caso del “Progetto Tea-Art”.

Al posto di avere delle pareti divisorie, l’appartamento open space di Taipei è diviso tramite un intelligente uso dei materiali. Alcune zone sono delimitate dal legno, mentre in altre si è guidati dal pavimento lucido nero e dalle brillanti pareti bianche.

appartamento-taipei

Un piccolo corridoio ci porta subito alla cucina con penisola e mobili bianchi e alla zona lounge declinata in tonalità total black. Nella zona lounge dove trova posto un grande divano di pelle nera, una televisione a schermo piatto e un tavolino imponente al centro del salotto.




Accanto alla zona lounge c’è una splendida zona rialzata realizzata in legno, con un controsoffitto sempre di legno e una colonna portante creata con un tronco d’albero. Al centro, una scrivania di legno dalla quale si può ammirare uno spettacolare cubo di vetro nero, il quale non è altro che una sorta di sgabuzzino futuristico — anche se definirlo sgabuzzino è riduttivo, vista la sua bellezza.

C’è poi la camera da letto, divisa dal resto della casa dalle pareti per offrire un po’ di privacy all’interno dell’appartamento, con una scrivania da lettura minimal e il pavimento di legno nero. A completare lo splendido appartamento, una zona ufficio declinata nei toni del bianco, sempre in stile moderno e basic.

Non c’è che dire: questo appartamento è davvero stupendo e chiaramente è stato studiato nei minimi dettagli. Ecco una galleria di immagini che ci mostra meglio tutte le caratteristiche dell’open space taiwanese.

Eccovi altri approfondimenti sul tema open space:

Invece eccovi altri consigli di arredamento e spunti per la vostra casa:

Outbrain
{ 0 comments }

KIWANI DOLEAN

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.