Vasca da bagno

Tutto sulle vasche da bagno piccole, la nostra guida alla scelta

Per non rinunciare al piacere di un caldo bagno anche in spazi ridotti

Sarebbe bello avere un bagno grande. Ma purtroppo, per la maggior parte di noi, la realtà delle cose è diversa.

Una stanza da bagno dalle dimensioni ridotte impone scelte obbligate e soluzioni ingegnose, come le vasche da bagno piccole.
Scopriamo di più su questo tipo di vasca.


Vasche da bagno piccole

Rappresentano l’unica possibilità quando il non ha lo spazio sufficiente – o in larghezza o in lunghezza – per inserirne una di misura standard (170 cm in lunghezza per 70/75 cm in larghezza), ma possono anche essere una scelta che permette di inserire – nello stesso ambiente – anche la doccia o arredi bagno più grandi.

Vasche da bagno piccole: dimensioni

Le vasche piccole più comuni sono quelle da installare a parete e rettangolari. Si trovano nelle misure di 160, 140, 120 cm e anche meno, ma esistono anche modelli compatti di forma tondeggiante o asimmetrica.

Di solito, le vasche meno lunghe sono spesso o più profonde o più alte di qualche centimetro per essere abbastanza capienti.

Vasche da bagno piccole: tipologie

Piccolo non significa semplice e con scarse possibilità di scelta.
Anche le vasche piccole, infatti:

  • possono avere una confortevole seduta e/o un accesso agevolato
  • essere ad incasso o da libero posizionamento
  • si trovano in tutti gli stili, da quello più moderno al più classico
  • sono realizzate in vari materiali (acrilico, ceramica, ghisa, marmo etc…)

Vasche da bagno piccole: materiali

Vetroresina

Il più diffuso è la vetroresina, un tipo di plastica rinforzata con vetro, in genere allo stato liquido, che indurisce dopo la lavorazione per intervento di catalizzatori e acceleranti. Ma le vasche da bagno piccole in vetroresina o plastica non sono certo l’unica opzione valutabile.


Legno

Ne esistono ad esempio in legno: spesso si tratta di pezzi unici artigianali. Il tipo di legno più utilizzato allo scopo è il ginepro che si caratterizza per il contenuto di sostanze antiossidanti, il potere di conservazione del calore e le proprietà antibatteriche.

Pietra

Di chiara ispirazione alla natura, ci sono anche le vasche da bagno mignon in pietra. Un esempio è Eau, la vasca dalla forma di grande catino prodotta dall’azienda Stone forest, scolpita a mano da un unico blocco di marmo di Carrara, disponibile in marmo di Luna Bianca e in granito nero.

Ghisa

Interessanti anche le piccole vasche in ghisa che ben si adattano negli ambienti retrò.



Vasche da bagno piccole: forme

Grande varietà anche per quanto riguarda le forme. In commercio sono reperibili vasche da bagno piccole:

  • ovali
  • di forma angolare
  • rotonde
  • asimmetriche

Vasche da bagno piccole: freestanding o da incasso?

A differenziare le vasche da bagno piccole rientrano anche le modalità d’installazione: esistono vasche freestanding dalle misure ridotte e vasche da bagno piccole da incasso.

Vasche da bagno piccole con doccia

Disponibile anche questa opzione.

Prêt-à-Porter

Un esempio è la vasca da bagno della Teuco che ingloba anche la doccia. Il tratto distintivo è il design ispirato al profilo in ferro delle tradizionali finestre parigine.

Realizzata in acrilico, occupa uno spazio di 170×75 cm e può essere posizionata sia ad angolo sia a centro parete.


Altre vasche da bagno piccole con cabina doccia integrata sono:

  • GORIBIAC160 Box Vasca in PVC, a due lati, dim. 70×160 cm x H 150 cm, due ante, con apertura angolare. Prezzo 100 euro.
  • Box Doccia Idromassaggio vasca Florence 130×85. prezzo di vendita circa 700 euro
  • Doccia Idromassaggio con vasca Reality 160×85: acquistabile su Importeforme per poco più di 850 euro

Vasche da bagno piccole per anziani e disabili

Ampia gamma in commercio di questa tipologia di vasche adatte a disabili e anziani.

Tra le tante citiamo quelle della Linea Oceano, come Samoa. 110×69 cm, è realizzata in vetroresina ed è dotata di:

  • ampia porta (74 cm)
  • leva di sicurezza che evita l’accidentale apertura dello sportello quando la vasca è in uso
  • pavimento antisdrucciolo
  • seduta rialzata e parzialmente inclinata indietro
  • priva di spigoli interni, nicchie o sistemi metallici

vasca oceano samoa

Le vasche con sportello Oasi, oltre ad essere eleganti e sobrie, sono ergonomiche, sicure, con gradino d’entrata molto basso, pedana e seduta spaziose e antiscivolo, porta di agevole apertura verso l’interno, piedini regolabili e pannelli facilmente asportabili per manutenzione e ispezione.

Apertura laterale anche per le vasche prodotte da Remail.

Vasche da bagno piccole con idromassaggio

Ormai lo avrete capito, dimensioni ridotte non significa rinunciare al benessere e al comfort.

Tra i modelli mignon dotati di idromassaggio, Iperceramica propone:


  • JACUZZI IDRO ESSENTIAL 150X90. 1250 euro
  • JACUZZI IDRO ESSENTIAL 130/145. 1350 euro circa

Vasche da bagno piccole: prezzi

Piccolo non vuol dire economico. I prezzi delle vasche da bagno piccole variano molto a seconda della forma e dei materiali di costruzione, della presenza o meno di accessori, di finiture e pannellature esclusive che possono renderle più costose.

La nostra selezione di vasche da bagno piccole

Ma vediamo ora alcuni esempi di vasca da bagno piccole per comprendere le loro funzionalità ed i prezzi, in modo da orientarci ad un acquisto intelligente.

Connect di Ideal Standard

Vasca rettangolare da incasso realizzata in acrilico della collezione Connect di Ideal Standard con design di Robert Levien. Misura 140 x70cm x H 59 cm. Prezzo 198 euro.

DuraStyle di Duravit

Vasca rettangolare della serie DuraStyle di Duravit con design di Matteo Thun & Partners è realizzata in acrilico satinato. Disponibile sia la versione a incasso o libero posizionamento. Misure 140 x80 cm H 59 cm. Con pannello l’altezza è di 71,5 cm. Prezzo senza pannello 795 euro.

Gen-Y di Treesse

Vasca ad accesso facilitato Gen-Y di Treesse con porta in metacrilato e gradino ribassato con linea arrotondata che agevola l’entrata. Misure 120×70 cm H 90 cm. Prezzo 3.500 euro.

Edge di Victoria + Albert

Vasca freestanding dal design cubico. Grazie alla sua profondità può accogliere anche due persone nonostante le dimensioni compatte. Misure 149,8×79,9 cm H 60 cm. Prezzo 3.100 euro + iva.


Lamè di Devon&Devon

Vasca in stile anglosassone in ghisa da centro stanza. La superficie esterna in foglia di alluminio le conferisce un effetto satinato e cangiante. Misure 168,5×76 cm H 71 cm. Prezzo su richiesta.

Lamè di Devon&Devon

Vasca 651

Di Ponte Giulio, questa vasca ideale per gli anziani ha apertura laterale verso l’esterno e accesso facilitato con piano antiscivolo.

Può essere realizzata in ABS-PMMA o in resina. Misure 115×78 cm H 93 cm. Prezzo su richiesta.

Expressive

Prodotta da Vallone, questa vasca presenta un design molto accattivante con forme e colori sgargianti. Prezzo 3.500 euro.

Old Lavande

Vasca da bagno in ghisa smaltata, esternamente verniciata in colori RAL realizzata dal brand Bleu Provence.


Dimensioni 137 x 76,5 cm. Disponibile anche nelle versioni da 154 x 765 cm e 170 x 76, 5 cm. Prezzo 7000 euro circa.

Vasche da bagno piccole Leroy Merlin

Modelli più economici reperibili da Leroy Merlin.

  • Vasca angolare Tag acrilico bianco 140 x 140 cm. 352,00 euro
  • Vasca centro stanza Lea Bianco 157 x 70 cm 999,00 euro
  • Vasca centro stanza Torino Bianco 170 x 82 cm SANYCCES 799,00 euro
  • Vasca e pannello piatto Amea 170 x 70 cm bianco, rovere sbiancato, teak 299,00 euro

Altri consigli per la vasca

Altri approfondimenti utili per aiutarvi ad arredare il bagno.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close