Come funziona Sweet home 3D, un programma di interior design gratuito

Guida a Sweet home 3D: tutto quello che si deve sapere su questo programma di interior design, adatto a chi vuole un aiuto per l’arredo e la progettazione della propria abitazione.

Che cos’è?

Oggi parliamo di Sweet Home 3D, un software che permette di arredare virtualmente casa in modo semplice e preciso.


Tutto questo avviene grazie ad un’interfaccia grafica molto piacevole e anche ad una certa facilità nella posizione e nell’uso dei comandi.

Sweet home 3D

Sempre più persone progettano l’arredo da sole, impiegando programmi per interior design che permettono di ottenere modelli fedeli e quindi utili alla predisposizione dell’arredo.

Un tempo tutto questo era impensabile, ma grazie ai tanti software di nuova generazione e alle app apposite, disegnare gli interni è oggi facile, possibile e decisamente creativo.

Sweet home 3D schermata

Sweet Home 3D: come funziona

Ma in cosa consiste nello specifico questo programma?

Sweet Home 3D permette inizialmente di disegnare il tutto in 2d, per poi trasformare il piano in tridimensionale. In questo modo la persona potrà realmente rendersi conto di un aspetto fondamentale: i volumi e il loro ingombro.


Ecco quindi che in pochi minuti si ottiene un disegno molto fedele, perché il software consente di indicare le misure perfette, Inoltre si può posizionare ogni singolo mobile in base allo spazio disponibile.

Sweet home 3D esempio

Questo è possibile grazie ad un gran numero di elementi inseribili, che spaziano dai mobili più classici agli elettrodomestici.

Il risultato è un disegno tridimensionale che presenta un chiaro prospetto di come la casa apparirà una volta inseriti i mobili, i complementi e anche l’illuminazione.

Guida di utilizzo

Una volta scaricato il software dal sito ufficiale, si apre l’interfaccia utente. Appare quindi una finestra divisa in 4 sezioni che possono essere ridimensionate.

  • Nel primo riquadro c’è il Catalogo Arredi, diviso in tante categorie in base a mobili e accessori.
  • Nel secondo riquadro si possono individuare a colpo d’occhio tutti gli arredi utilizzati, raccolti in una lista.
  • Il terzo riquadro è dato dalla Planimetria, quindi una visuale con tanto di griglia e righelli per definire le “mura” virtuali della casa.
  • Infine c’è la sezione dedicata alla visuale in 3D.

A chi serve Sweet Home 3D

A chi e a cosa serve Sweet Home 3D? Questo software può essere liberamente scaricato da chi sta costruendo casa, da chi ha avviato i lavori di ristrutturazione o di restauro.

Sweet Home 3D può diventare così un valido aiuto per definire l’arredo di spazi vuoti, quindi regolarsi in fase di arredo con mobili già acquisiti.

Al contempo, chi pare da zero o vuole fare un restyling, può monitorare non solo gli spazi in base ad esigenze e funzionalità ricercate, ma anche tenendo conto delle misure perfette.

Questo aspetto si rivela essere molto utile, perché in fase di acquisto si dispone delle misure precise e si andranno ad acquistare mobili ed altri elementi che possono essere perfettamente inseriti in casa.

Sweet home 3D software


In più c’è l’estetica, perché Sweet Home 3D permette di rendersi conti degli accostamenti di colore e di forma. Quindi si potrà giocare con i vari abbinamenti, sperimentare dai colori caldi ai colori pastello, per definire mobili, pareti e quant’altro.

Utile, semplice e molto divertente da usare, Sweet Home 3d è davvero gettonato e si può scaricare nel sito ufficiale. Lì troverete anche tante sezioni che spiegano come impiegarlo al meglio e come sfruttare al massimo le sue potenzialità.

Consiglio: scoprite tutti i migliori corsi e le scuole di interior design in Italia e all’estero

Non da ultima, Sweet Home 3D permette di esportare i progetti in formati quali il Png. Sarà così possibile condividerli con i tecnici, ma anche con le altre persone, quindi stamparli se si desidera analizzare il progetto su carta.

Insomma, si tratta di un programma per interior design davvero accurato e vale la pena cimentarsi da soli per provare a organizzare al meglio l’arredo della propria casa.

Altri consiglli per la ristrutturazione e l’arredo della casa

Qui troverai anche altri suggerimenti per muoverti bene nella fase di ristrutturazione e arredo della casa:

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento