Tutto sullo scaldabagno elettrico istantaneo, le caratteristiche principali, le funzioni e recensioni di modelli in commercio

Guida allo scaldabagno elettrico istantaneo o boiler elettrico: ecco come funziona e quali sono i modelli consigliati in base alle loro caratteristiche.

A cosa serve

Come suggerisce il nome, lo scaldabagno elettrico istantaneo agisce in tutta velocità per portare l’acqua del bagno alla temperatura desiderata.

Questo sistema viene anche chiamato boiler elettrico e serve per scaldare l’acqua in bagno quando non è possibile farlo impiegando il normale impianto idraulico.

Scaldabagno elettrico istantaneo

Scaldabagno elettrico istantaneo e consumi energetici

La doverosa premessa da fare in fase di acquisto interessa le dimensioni, ovvero lo scaldabagno elettrico istantaneo deve essere proporzionato all’uso che se ne fa.

Il rischio, altrimenti, è quello di spendere considerevoli somme per attivarlo e si agisce negativamente anche nei confronti dell’ambiente. Vediamo quindi quali sono i punti da considerare.



Valutare i consumi di acqua

Per avere un’idea, in una famiglia dalle 4 alle 6 persone, il consumo stimato di acqua varia dai 180 litri ai 200, mentre per una coppia si aggira sui 60 litri circa.

Il modello di scaldabagno elettrico istantaneo deve quindi essere adeguato al consumo stimato.

Classe energetica

Inoltre deve preferibilmente proporsi in una versione efficiente e in alta classe energetica, che spesso corrisponde a un sistema a pompa di calore, alimentato ad energia elettrica.




Per ridurre i consumi si possono seguire anche delle accortezze. Ad esempio lo scaldabagno elettrico istantaneo per doccia può essere lasciato acceso 24 su 24.

Questa è una soluzione che, delle volte, si rivela essere più conveniente rispetto alla scelta di accenderlo solo quando serve l’acqua calda.

Si può anche pensare di adottare un timer che permette di regolare il riscaldamento e di farlo partire magari 3 o 4 ore prima. In questo modo si accenderà quando si sta arrivando a casa o quando c’è la previsione di fare la doccia.

Posizione e isolamento termico

Per limitare i consumi ed evitare le dispersioni è quindi importante scegliere anche una posizione consona. Ma questo non basta, bisogna procedere anche con la coibentazione del bagno, magari decidendo di migliorare gli infissi o di adottare delle pratiche di salvaguardia.

Ad esempio si dovrebbe evitare che lo scaldabagno sia posizionato vicino a pareti umide o a serramenti vecchi e quindi pronti a disperdere maggiormente il calore emesso.

Pro e contro dello scaldabagno elettrico istantaneo

I vantaggi dello scaldabagno elettrico istantaneo sono:

  • possibilità di scaldare l’acqua per la doccia e il bagno quando non vi è il collegamento al sistema;
  • realizzare un bagno anche in una stanza dove non era stato predisposto;
  • costo economico del sistema;
  • molti modelli diversi disponibili in commercio.

Per contro, molti sono gli svantaggi di questa tipologia di scaldabagno:

  • grandi consumi, soprattutto se il sistema è in classe energetica bassa;
  • richiesta di studiare una posizione adatta in bagno;
  • dispersione possibile, con conseguente aumento dei consumi;
  • ingombro in bagno;
  • eventuale richiesta di programmarlo.

Scaldabagno elettrico istantaneo: guida alla scelta

Una volta valutati tutti questi aspetti, passiamo ad analizzare alcuni dei modelli proposti in commercio.

TopQSC

Da TopQSC uno scaldabagno istantaneo che appaga anche la ricerca di design.

  • Si tratta dei un modello interessante, con facile installazione e che permette di portare l’acqua da 30° a 55° in soli 30 secondi.
  • Il pannello è in vetro temperato con display a sfioramento.
  • Il tutto viene proposto al costo di 114.99 euro.

scaldabagno elettrico istantaneo topqsc




Siemens

Da Siemens ecco un sistema di scaldabagno istantaneo senza serbatoio.

  • Si propone con una capacità di 18kW, ma è disponibile anche nella versione da 24kW.
  • Potete acquistarlo al costo di 188 euro nel suo design basilare e semplice.

scaldabagno elettrico istantaneo siemens

 

Passiamo invece alla casa Ariston con questo modello elettrico verticale ad accumulo.

  • La capacità è di 80 litri e dispone di programmazione giornaliera e tariffa bi-oraria.
  • Appartiene alla classe energetica B.
  • Il costo è di 161,26 euro.scaldabagno elettrico istantaneo ariston
ARISTON 3200768 Scaldabagno Elettrico Pro Plus, Verticale a Norme EU, 80 litri
Prezzo consigliato:EUR 185,00
Prezzo:EUR 161,26
Risparmi:EUR 23,74

Vaillant

Chiudiamo con l’ultimo modello proposto da Vaillant.
  • Ha la capacità nominale di 5 litri.
  • Potete acquistarlo al prezzo di 250,38 euro.

scaldabagno elettrico istantaneo vaillant

Consigli per la ristrutturazione del bagno

Se stai ristrutturando il bagno, ecco altri sistemi e consigli utili:
Outbrain
{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento