Migliori affettatrici elettriche da casa: prezzi e modelli

Migliore affettatrice elettrica per tagliare i vari alimenti: resistente e precisa, ma anche di design. Ecco tutti i nostri consigli su come scegliere un buon prodotto.

Per chi vuole scovare le migliori affettatrici elettriche oggi sul mercato c’è solo l’imbarazzo della scelta.

L’affettatrice è uno strumento valido in cucina, non solo per il taglio delle carni e dei salumi, ma anche perché permette di preparare frutta e verdura sottili e quindi di dare vita ad insalate e preparazioni culinarie molto attente accurate.

L’affettatrice ha perso nel corso tempo la sua connotazione puramente commerciale e da bottega, ed è entrata nelle case degli italiani in una versione più piccina, adatta all’uso domestico.

Certamente tagliare con l’affettatrice la verdura significa privarla di una buona dose di elementi nutritivi, ma chi ama le consistenze impalpabili e preparare piatti d’effetto, può servirsi di questo strumento per ottenere risultati eccellenti.

Come scegliere le migliori affettatrici elettriche

L’affettatrice serve anche per risparmiare, perché sempre più famiglie acquistano salumi interi, per poi tagliarli comodamente quando serve. Diventa in questo caso indispensabile e permette di poter contare di un affettato fresco da gustare in ogni momento della giornata.




Ma quali caratteristiche devono possedere le migliori affettatrici elettriche?

  • Tutto inizia dalla lama, che deve essere tagliente, robusta e soprattutto ben fissata al sistema generale.
  • La sicurezza è infatti la regola principale che deve rispettare questo elettrodomestico, molto delicato e talvolta pericoloso.
  • La struttura deve essere robusta e la casa madre che la produce deve essere altamente affidabile.
  • Fondamentale è anche la possibilità di governarla con semplicità mediante comandi comodi e semplici da utilizzare.

Il tocco in più? La semplicità nello smontare e rimontare i pezzi, che dopo l’uso possono essere certamente lavati con prodotti appositi. Ogni tanto si consiglia comunque un ciclo di lavaggio in lavastoviglie.

Alla luce di queste caratteristiche principali, vediamo quali sono le migliori affettatrici presenti sul mercato.

Migliori affettatrici elettriche da casa: prezzi e modelli

La prima scelta fra le migliori affettatrici presenti sul mercato è la proposta RGV Special Edition 25.

  • Si tratta di una struttura in alluminio fuso con base laccata e spessore del taglio che arriva a 16 mm.
  • La pulizia è garantita dalla forma, priva di angoli e spigoli inutili.
  • L’affettatrice presenta un anello con guarnizioni che chiude ermeticamente il foro di passaggio della puleggia portalama e che quindi impedisce il passaggio degli eventuali liquidi nella sezione interna.
  • Il motore è potente e ventilato e ha una potenza di 230 watt, mentre la lama si rivela professionale e realizzata in metallo temperato.
  • Rivela un costo piuttosto alto, circa 249,89 euro, ma pienamente giustificato dalle tante caratteristiche tecniche e materiche che l’elemento presenta.
Migliori affettatrici elettriche da casa

Migliori affettatrici elettriche da casa : dalla RGV il modello Special Edition 25




Chi ricerca una affettatrice professionale e con una buona potenza di taglio può rivolgersi anche a Paprica di Spice.
  • Si tratta di un modello dotato di lama da 220 mm di diametro e in colore rosso.
  • Propone uno spessore massimo di taglio di 16 mm e funziona con potente motore a 132 watt con 290 rpm giri di lama.
  • Viene proposta al costo di 189 euro.

Affettatrice Siemens di design

Chi ricerca un’affettatrice attenta al design può rivolgersi al modello Siemens MS4000B.
  • Si tratta di un sistema per la casa flessibile e preciso, dotato di lama universale seghettata, realizzata in acciaio inox.
  • Anche in questo caso il taglio può variare da 0 a 17 mm.
  • È dotata di protezione e interruttore con fusibile di accensione e salvadita.
  • Il sistema può essere riposto in un minimo spazio, vanta un design decisamente minimal e piacevole ed è proposto al costo di 53,97 euro.

Migliori affettatrici elettriche

Migliori affettatrici elettriche

Fra le migliori affettatrici elettriche del marchio Bosch, vi proponiamo il modello MAS9101N:

  • Si tratta di un sistema con motore a 140 watt, molto semplice da impiegare grazie alla lama circolare in acciaio inox ricoperta.
  • La manopola serve per regolare lo spessore del taglio e il piano inclinato di 10° rispetto al piano d’appoggio facilita il taglio.
  • Dotata di vassoio raccogli alimenti, presenta la protezione per le dita e gommini che tengono saldamente ancorato il sistema al piano di appoggio.
  • L’affettatrice Bosch si rivela molto piacevole nella sua estetica e viene proposta al costo di circa 176,93 euro su Amazon.

Sempre da Bosch, un modello molto più economico, ma ricco di interessanti caratteristiche:




  • Mash MAS4104W taglia con precisione salumi, formaggi, pane, frutta e verdura, con regolazione di taglio da 0 a 17 mm.
  • Per risparmiare spazio, può essere ripiegata ed è dotata di un comodo vassoio che raccoglie in ordine le fette.
  • Dispone di interruttore rapido e di un interruttore classico con protezione all’accensione. È dotata di protezione salva dita e di cassetti raccogli briciole, nonché di appositi piedini che permettono uno stabile ancoraggio al piano di lavoro.
  • Il modello Bosch è proposta al costo di 59.90 euro.

migliori affettatrici elettriche

migliori affettatrici elettriche

Ecco le nostre altre guide per la scelta degli elettrodomestici per la cucina:

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.