Feng shui camera da letto: le regole ed i consigli da seguire

Feng shui camera da letto: il feng shui è un’antica arte cinese che elabora le energie presenti nello spazio abitativo e si occupa di organizzare l’arredo e la struttura degli edifici per canalizzarle in modo positivo al loro interno, allo scopo di regalare benessere e positività a chi li abita.

Il feng shui presenta delle regole molto speciali, che interessano sia la conformazione degli ambienti che la posizione che gli elementi d’arredo devono assumere.

Oggi vogliamo occuparci del feng shui applicato alla camera da letto, trattando alcuni dei consigli che l’antica scienza propone per sfruttare al meglio gli spazi e ricercare da essi vitalità e benessere.

Feng shui camera da letto: consigli pratici

La camera da letto viene intesa come un’alcova, come un luogo di rifugio del corpo e della mente.

Ecco che il feng shui applicato alla camera da letto si concentra sull’importanza della sua posizione.




  • Il feng shui evoca l’istinto di rifugio degli animali, quindi la camera deve essere dislocata in un luogo non facilmente accessibile che però deve permettere agli abitanti di udire gli eventuali rumori sospetti e avvertire i pericoli.
  • La camera da letto deve quindi essere posizionata in un luogo distante dalla porta di ingresso e dagli accessi esterni.

FOCUS: Camera da letto piccola, come arredarla?

Veniamo quindi ad analizzare la posizione del letto.

E’ convinzione comune che il letto debba essere posizionato con la testiera a nord per garantire un buon riposo.

Le regole del feng shui non si soffermano in particolar modo su questo aspetto ma si concentrano invece nella posizione rispetto alla porta:

  •  deve essere diagonale e mai frontale per permettere un corretto fluire delle energie.
  • Il letto deve inoltre essere dislocato in modo disallineato con le ante del balcone, con le porte dell’armadio e dell’eventuale bagno.
feng shui camera da letto

Feng shui camera da letto: come applicarlo




Il letto deve essere supportato da una parete solida, da una testiera robusta e per nessun motivo essere posizionato sotto una finestra, altrimenti le energie vitali tenderebbero a disperdersi.

La stessa regola vale per lo spazio sottostante al letto che deve essere lasciato libero.

Il feng shui non vede di buon occhio i letti a filo pavimento, in quanto la base rappresenta un forte blocco energetico.

Attenzione, infine ai complementi d’arredo, che devono essere scelti in versione dolce e curva e mai con angoli vivi.

La ragione va ricercata nel fluire delle energie, che si bloccano quando incontrano un ostacolo:




  • le forme rotonde sono in grado di tagliare le energie Chi , le cosiddette frecce del veleno che qualcuno potrebbe scagliare contro di noi durante il sonno.

I comodini e anche gli altri elementi devono essere simmetrici per non disequilibrare le energie con il partner .

Il letto deve essere lontano da ogni forma energetica elettrica o elettronica, come il computer o la tv.

  • Anche se ciò risulta difficile da attuare, in quanto molte persone amano guardare la tv a letto per rilassarsi, è buona norma coprire con un mobile gli apparecchi multimediali e tenerli lontano dal letto il più possibile per non intralciare il fluire dell’energia positiva.

Arredare casa feng shui

Sempre sul tema del feng shui, ecco altri approfondimenti utili

Altri suggerimenti per arredare al meglio la vostra camera da letto:

{ 0 comments }

ELENA

TI E PIACIUTO L' ARTICOLO?

Lascia un commento

Risolvi il quiz *